home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  Caldo e porte aperte - Discussione n 9238 - PermaLink
   Caldo e porte aperte

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 29 )
Madda

Registrato dal: 31-03-2006
| Messaggi : 2010
  Post Inserito 22-05-2007 alle ore 12:26   
Ciao mi date un consiglio?
Vi spiego la situazione, io abito al quinto piano (ultimo) e d'estate ci sono costantemente minimo 35 gradi, ovviamente potete immaginare Biggy, boccheggia già adesso, con 35 gradi si cuoce.
Il problema è questo:
Solitamente con temperature alte io accendo il condizionatore in casa, e la notte lo faccio andare solo da deumidificatore, se no passiamo la notte in bianco, pensavo a questo punto che anche lei starebbe meglio, ma il problema si pone quando non ci siamo, ovvero, quando siamo al lavoro lei è in cucina, perchè ha il viziaccio di rosicchiare legno e stoffa, quindi in cucina i danni sono arginati. Ma se le tengo la porta chiusa mi si cuoce... quindi che fare?
Inoltre la notte lei dorme in cucina con la porta chiusa perchè se no vuole dormire a letto con noi ma io non voglio che dorma nel letto, come posso fare a abituarla a dormire in cuccia con le porte aperte la notte?


0 
 Profilo
Robbi

Registrato dal: 12-03-2007
| Messaggi : 1533
  Post Inserito 22-05-2007 alle ore 13:11   
ke ne dici di un ventilatore alto da terra ke muova l'aria??? funziona di solito...
x abituarla a dormire in cuccia hai provato col metodo premi e privazioni??? nel senso ke ogni volta ke va in cuccia è un premio e un elogio..trasformati in clown..fa la pratica del riso (inteso nel senso ridere...) e sorriso.. e invece se disubbidisce fa la faccia seria e toglile magari il giochino che gradisce di piu...


0 
 Profilo
cemma

Registrato dal: 14-04-2007
| Messaggi : 3086
  Post Inserito 22-05-2007 alle ore 13:22   
Deduco che è la prima estate insieme. La mia gatta se ne guarda bene di dormire con noi d'estate,quando è sola in casa, le lascio il ventilatore a soffitto in cucina acceso e se proprio il caldo è alle stelle gli programmo il condizionatore x le ore più calde , (da me fra le 5 e le 7 ) al minimo . un altro metodo che uso x non farla uscire sul balcone di notte quando ci sono le finestre aperte sono le grate di legno x i rampicanti a soffietto ,tu puoi metterla davanti alla porta della cucina con appoggiato qualcosa di pesante x non farla cadere così l'aria circola, tu conosci il suo caratterino vedi se lei accetta queste condizioni, se piange che vuole uscire o butta giù tutto .


0 
 Profilo
Madda

Registrato dal: 31-03-2006
| Messaggi : 2010
  Post Inserito 22-05-2007 alle ore 14:25   
@Robbi, allora ultimamente è proprio brava, ovvero quando la dobbiamo mettere a nanna le diciamo di andare a cuccia e lei ci va buona buona e fa la nanna fino al mattino, ma noi poi chiudiamo la porta quindi lei deve restare li.
Il fatto è che se c'e' la porta aperta lei giustamente vuol venire dove sei tu, quindi non ci sta in cuccia, dopo un po' ti viene a cercare....

@cemma: le grate a soffietto per i rampicanti le sto usando anche adesso, perchè quando andiamo al lavoro le metiamo una grata infilata nella guida della tapparella della porta finestra, tiriamo giù la tapparella fino alla frata e lasciamo la porta finestra aperta, così gira l'aria ma lei non può andare sul balcone (il problema dell'andare sul balcone è che se fa pipì in nostra assenza li poi cola sul balcone di quelli di sotto, che non sarebbero molto felici, invece così la tiene e quando torniamo la portiamo a farla.
Avevo pensato a una grata di questo tipo anche per la porta della cucina, in modo che è "confinata" ma almeno è al fresco, volevo vedere se qualcuno mi dava qualche altra idea...
Cmq si è la prima estate con lei, lei è arrivata a ottobre.


0 
 Profilo
Robbi

Registrato dal: 12-03-2007
| Messaggi : 1533
  Post Inserito 22-05-2007 alle ore 14:40   
ah allora il problema è: porta aperta...
so che magari posso destare qualche perplessità ma ke dici di mettere un filo invisibile tra i due stipiti? oppure bisognerebbe inventare qualcosa di rumoroso e ke le dia fastidio appena attraversa la porta..solo ke come farle poi capire la differenza tra giorno e notte???? mumble mumble... mmmmm che problemone!! cerco in giro qualche suggerimento


0 
 Profilo
Madda

Registrato dal: 31-03-2006
| Messaggi : 2010
  Post Inserito 22-05-2007 alle ore 14:45   
Cmq il problema si pone adesso, ovvero, quando era più piccina era anche difficile metterla a nanna perchè non voleva e voleva stare con te, tipo che dovevi portarla in braccio in cucina, chiuderti dentro con lei, metterla aa cuccia, convincerla a starci e poi uscire, adesso invece vai in cucina, la chiami, lei arriva le dici di andare a cuccia e lei buona buona si accomoda per dormire, quindi di miglioramenti ne ho visti eccome, ma ancora non è pronta per la porta sempre aperta, è troppo presto per lei, più avanti forse si ma adesso no...
Mi sa che alla fne la grata da giardino a soffietto sarà l'unica.....
Ma se vi viene in mente qualcosa ditemelo!



0 
 Profilo
Robbi

Registrato dal: 12-03-2007
| Messaggi : 1533
  Post Inserito 22-05-2007 alle ore 14:47   
che tatarella...va' in questo sito .. magari trovi qualcosa di interessante..www.dallapartedelcane.it


0 
 Profilo
zaba1

Registrato dal: 09-03-2006
| Messaggi : 8556
  Post Inserito 22-05-2007 alle ore 15:02   
Perchè non metti un cancelletto , li vendono già fatti di legno cosi passa il fresco ma non Biggyna, basta che fissi i perni allo stipite e quando lo vuoi togliere basta che lo sfili dall'alto




0 
 Profilo
lalla79

Registrato dal: 28-02-2007
| Messaggi : 3866
  Post Inserito 22-05-2007 alle ore 15:31   
io ho comprato un cancelletto tipo quelli di sicurezza per bambini.
per insegnare la helly a non venire sempre con me quando vado su e giù dalle scale (ho due piani) in modo che capisca che se rimane da sola non succede nulla.
le prime volte piagniucolava un po' poi però si è abituata e ora non insiste + di tanto. anzi, di sera anche se noi siamo su a vedere la tv certe volte rimane giù in taverna a dormire

p.s: me l'aveva consigliato la comportamentista.


0 
 Profilo
Madda

Registrato dal: 31-03-2006
| Messaggi : 2010
  Post Inserito 22-05-2007 alle ore 15:32   
Ok, allora cancelletto o grata a soffietto mi sembra di capire che è la strada giusta da seguire...
Ottimo!


0 
 Profilo
( | 2 | 3 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.270 Secondi