home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del gatto  >>  aggiornamenti (nn con la suocera) - Discussione n 9169 - PermaLink
   aggiornamenti (nn con la suocera)

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 40 )
Rognina

Registrato dal: 29-08-2006
| Messaggi : 284
  Post Inserito 20-05-2007 alle ore 12:15   
si parla di comportamenti, qui, no?

Ecco io vorrei sapere cosa fare con questa signora.

Proprio quando cercavo un gatto questa signora, per caso, disse a mio padre di averne trovato uno e di non poterlo tenere perchè capitava in un momento in cui non avrebbe avuto il tempo necessario per seguirlo. Decisi di andarlo a vedere, era adorabile, ma mi accorsi anche di quanto la signora gli si fosse già affezionata. Le dissi che lo avrei adottato volentieri, ma che fosse ben certa di volerlo dare via.. Dopo qualche gg me lo diede (finchè non ho visto nn ci credevo), le dissi che poteva venirlo a trovare quando voleva... E così è stato.
Solo che non immaginavo che ogni volta mia vrebbe fatto notare le cose che non faccio come lei Io sono bendisposta ad imparare, soprattutto perchè lei ha più esperienza di me, ma non è possibile che ogni volta che viene mi faccia sentire sbagliata! Oggi le ho pure risposto di traverso Io non sono di quelle persone che ama esibire i comportamenti (ve ne sarete accorti anche qua, di me dico poco), e anche le cose che faccio, spesso per riservatezza, non le ostento o addirittura le dissimulo. 'sto suo ex micetto è stracoccolato e ben accudito, eppure ogni volta c'è sempre qualcosa che non va... oggi le ha trovato le pulci!! Epperforza non l'ho ancora trattata è normale che ci siano e invece mi sono beccata il rimprovero con scuotimento di testa perchè non l'ho pulito con l'aceto. Premesso che 'sto metodo non mi convince, l'ho invitata a mostrarmi come si faceva. Come dicevo le ho risposto di traverso quando poi è arrivata l'ennesima critica (sul mangiare sta volta.. e sul bere!), le ho fatto presente che lei vuole sempre avere ragione (errr che tatto eh? ) mi sono presa un fulminata... Io non so come comportarmi perchè da un lato vorrei compiacerla, dall'altro se su certi aspetti la vediamo differentemente non vedo perchè dovrei nasconderlo. Ora il gatto è mio (credo ) potrà prendere le abitudini di casa mia ??!!
Non me ne vogliate per lo sfogo, ma io non credevo proprio che prendendo la micina mi sarei ritrovata anche con una suocera invadente!!

ma ora apprezzo di più la mia quasi-suocera vera però.. è un po' stramba sì, ma non mette mai il becco

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Rognina il 21-05-2007 08:09 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Rognina il 24-05-2007 14:37 ]


0 
 Profilo
pamiaola

Registrato dal: 23-11-2005
| Messaggi : 11858
  Post Inserito 20-05-2007 alle ore 23:13   
pensa in primis al bene del micio + a quello che tu o lei crediate giusto..... poi è normale che ogniuno fa a modo suo e personalizza.... Per le pulci, trattalo e nn con aceto, ma con frontline combo quello in pipette sempre che nn sia ancora cucciolo. Le pulci portano inevitabilmente anche i vermi quindi ti toccherà anche sverminarlo.
Per il cibo, tu che usi e che critiche ti ha fatto per il cibo e l'acqua... vediamo un pò se aggiustiamo le cose per il meglio del micio...
La tipa ti sta facendo fare anche un pò di tirocinio con la suocera vera....


0 
 Profilo
Rognina

Registrato dal: 29-08-2006
| Messaggi : 284
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 01:26   
*sospirone*

grazie Pamiaola di essere passata anche da qua

Mi rendo conto che il mio non è un caso grave e però mi da' da pensare lo stesso.

La micina mi è stata stimata essere nata verso il 30 marzo, quindi ha circa un mese e 20 gg.. io volevo un gatto adulto (e adesso so anche perchè!!!!!!!!) ma quando ho visto sta bellezza tigrata e dolcissima non ho potuto rifiutarla. Anche se faccio la dura mi ha stregato, la amo alla follia!

Premessa a parte la mia suocera ha da ridire su tutto e su come lo faccio.
La micina non sa ancora bere e per alimentarsi anche dal piattino ciuccia.. Mi sono accorta che rispetto a quando alimentata con la siringa mangia davvero poco di quello che le metto nel piatto, per cui ho deciso di darle da mangiare prima nel piattino e poi nuovamente con la siringa, fino a sazietà, come scritto sulle scatolette (pollo almo e pollo royal canin in bocconcini, croccantini royal babycat). Naturalmente diluisco tutto con acqua, così la micina assume acqua assieme al cibo.
Le do da mangiare 4 volte al giorno (mattina, mezzogiorno, sera e prima di dormire) come indicatomi dalla suocera.

Vorrei sapere se faccio bene a continuare a darle da mangiare con la siringa assieme all'ormai pressochè simbolico piattino. Mi pare infatti che da quando ho ripreso ad usare la siringa la micina sia demotivata a mangiare dal piatto e ne lasci lì ogni volta di più.
Che sia viziata o che non abbia ancora raggiunto il grado di maturità per mangiare da sola? Quando mangia devo lasciarla sola? Se la guardo mangia di più
4 pasti sono ok? mangiare fino a sazietà?

volevo anche dirti che è ovvio che ognuna delle due pensa di fare il meglio per il gatto e credo che per fare bene le cose non esista un unico modo.. ma se non trovassimo da dire per cose irrilevanti il paragone nuora-suocera non calzerebbe così tanto


0 
 Profilo
Rognina

Registrato dal: 29-08-2006
| Messaggi : 284
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 08:01   
detto fatto:
stamattina, lo stesso alimento che frullato e dato con la siringa mangerebbe con voracia, messo nel piattino lo ha sdegnato (mentre in precedenza lo mangiava).




help!!!!!!!!!!


0 
 Profilo
uaua

Registrato dal: 25-06-2006
| Messaggi : 2654
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 09:41   
Probabilemente è ancora presto per farla mangiare da sola...devi abituarla gradatamente, magari cominci con un pasto aiutandoti con la siringa e poi quello successivo lo metti nella ciotolina...il mio ha cominciato a mangiare da solo intorno ai 2 mesi...
Laura


0 
 Profilo
Rognina

Registrato dal: 29-08-2006
| Messaggi : 284
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 10:07   
grazie della risposta :D

mi confermi quindi che è normale smettere di mangiare nel piattino del tutto, anche se prima lo faceva.
Io preferisco pensare che sia così, però non mi levo dalla testa che sia una stranezza tornare indietro.

Nel frattempo mi sono adeguata e pur di non lasciarla a digiuno le ho dato la pappa in siringa.




0 
 Profilo
uaua

Registrato dal: 25-06-2006
| Messaggi : 2654
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 10:13   
Essendo in una fase di transizione, in quanto mangia un pò nel piattino ed un pò dalla siringa (dimmi se non ho capito male!), un pò di smarrimento è normale...inoltre i mici sono pigri, se possono essere imboccati per loro è il massimo della comodità!!!
Comunque se tu non sei convinta, prova a darle il cibo con la siringa, se vedi che mangia tranquilla, la furbetta voleva solo essere servita e riverita!!!
Laura
P.S.(Una fotina della piccola? Come si chiama?)

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: uaua il 21-05-2007 10:14 ]


0 
 Profilo
Rognina

Registrato dal: 29-08-2006
| Messaggi : 284
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 12:29   


la signorina rifiuta ciò che è nel piattino ora, ho chiamato la veterinaria e mi ha dato la tua stessa interpretazione: vuole essere servita e riverita

dunque oggi inizierò a lasciarle la pappa nel piattino e solo un assaggio dalla siringa.
Solo che essendo una "mamma" apprensiva ho paura che mangi poco e poi lo so che mi faccio fregare ad imboccarla

nonono devo essere brava devo riuscire a levarle st'abitudine (sperem).
di sue fotine ne ho sparse un po' per il forum, ma ne allegherò una al prossimo post, tra poco!


0 
 Profilo
uaua

Registrato dal: 25-06-2006
| Messaggi : 2654
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 12:34   
[QUOTE]
21-05-2007 alle ore 12:29, Rognina wrote:


la signorina rifiuta ciò che è nel piattino ora, ho chiamato la veterinaria e mi ha dato la tua stessa interpretazione: vuole essere servita e riverita

L'avevo capita subito, ci sono passata anch'io!!!
Comunque se riesci a non farti incantare dal loro musetto che sembra dire:" ma dai mammetta...se me la dai tu la pappa è più buona!!!" , ti faccio i miei complimenti...io ancora oggi (Minut ha quasi 11 anni), quando vedo che non la mangia lo imbocco!!!


0 
 Profilo
Rognina

Registrato dal: 29-08-2006
| Messaggi : 284
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 13:06   
ecco la Trottina - comune razza di gatti lesti di zampetta e dalla camminata parecchio buffa, originari della foresta di Sherwood (o era Fangorn??)




[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Rognina il 21-05-2007 13:49 ]


0 
 Profilo
( | 2 | 3 | 4 | 5 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.090 Secondi