home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  il mio gatto ha il catetere....aiuto!! - Discussione n 91648 - PermaLink
   il mio gatto ha il catetere....aiuto!!

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 23 )
Thorello

Registrato dal: 30-05-2015
| Messaggi : 11
  Post Inserito 31-05-2015 alle ore 16:14   
al mio Thor (sibriano di quasi 3 anni) è stato rimesso il catetere per la seconda volta in una settimana!!! domani mattina abbiamo il controllo e spero non ci sia bisogno di operare....
ma il mio problema imminente e urgente è questo: fino a questa mattina uscivano quasi continuamente gocce di pipì, da qualche ora ho notato che non ne perde..... il vet mi ha dato una siringa con soluzione fisiologica per effettuare eventuali lavaggi (l'altra volta il catetere si era ostruito) ....io ho inserito l'acqua come lui mi aveva indicato ma mi chiedo se è normale che sia diminuito il flusso di urina e se ho fatto bene il lavaggio!!!! qualcuno mi può dare indicazioni in proposito????????? sono stressatissima


0 
 Profilo
ACCHIAPPACODA

Registrato dal: 17-10-2011
| Messaggi : 1994
  Post Inserito 31-05-2015 alle ore 17:39   
Ciao, sinceramente non ho consigli in proposito..per il semplice motivo che non mi e' capitato e quindi non son stato costretto a farlo..

Se hai eseguito bene la procedura consigliata dal vet, non dovrebbero esserci problemi..adesso non e' detto che debba perdere gocce in continuazione come un rubinetto chiuso male..qualche goccia si...ma puo' alternare momenti piu' o meno regolari..

Su una gatta( almeno per mia esperienza) lo noti di piu' il gocciolamento, perche' il tratto e' dritto, sul maschio fa un percorso piu' tortuoso..

Forse non ne ha semplicemente da perdere..
Ti sembrava ostruito il catetere??

Adesso osserva se muovendosi il gatto riprende a perdere gocce o no..


0 
 Profilo
Thorello

Registrato dal: 30-05-2015
| Messaggi : 11
  Post Inserito 31-05-2015 alle ore 17:54   
ora dorme ..... si anche io ho pensato che rispetto a ieri e a stamattina possa avere la vescica meno piena..!! almeno spero !!!
è che sono un po' agitata e molto stressata da questa situazione ..... e quindi mi vengono un sacco di dubbi!!!
grazie comunque della tua risposta


0 
 Profilo
ACCHIAPPACODA

Registrato dal: 17-10-2011
| Messaggi : 1994
  Post Inserito 31-05-2015 alle ore 17:58   
Dove sta dormendo?? Metti un fazzolettino di carta assorbente sotto il sedere e vedi se sta gocciolando oppure no..

Se sta dormendo, vuol dire che non ha dolore o fastidio..anche se col catetere e penso, abbia pure il collare...Cmq tienilo controllato e non farti paranoie inutili..




0 
 Profilo
paco1986

Registrato dal: 20-07-2013
| Messaggi : 1076
  Post Inserito 31-05-2015 alle ore 18:11   
Non ricordo bene, son passati 11 anni da quando il mio Jerry si bloccò e fu cateterizzato, ma se non ricordo male quando gli facevo i lavaggi (con un 'siringone', non una comune siringa) dovevo iniettare, apettare un po' e poi aspirare il liquido appena iniettato, e ripetere più volte l'operazione per cercare di tirare assieme alla fisiologica iniettata anche la renella che era in vescica (ma non vorrei aver detto una sciocchezza, quindi chiedi al vet come eseguire il lavaggio).
Sarebbe stato meglio, però, che il vet ti avesse mostrato lui stesso come eseguire questo lavaggio, almeno la prima volta...
Ma il gatto sta bevendo adeguatamente? Se il gatto non beve (non so se sia questo il caso) è normale che il flusso dell'urina si riduca, e che il gatto si ritrovi in breve tempo impossibilitato ad urinare di nuovo a causa dei cristalli dei quali non riesce a liberarsi e dell'urina che ristagna e che gli causa infezione.
Ti avranno già detto (spero) che il gatto deve bere il più possibile e immagino ti abbiano consigliato anche quale acqua fargli bere.
E spero che ti abbiano dato anche indicazioni sull'alimentazione da seguire da adesso in poi.


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: paco1986 il 31-05-2015 18:20 ]


0 
 Profilo
Thorello

Registrato dal: 30-05-2015
| Messaggi : 11
  Post Inserito 31-05-2015 alle ore 18:32   
gli ho messo un fazzoletto sotto al catetere!!! mi sembra tranquillo e comunque ha mangiato parecchio e volentieri (i crocchini dell hill's s/d) e ha bevuto... non molto ma ha anche bevuto!!!
ora navigando in rete mi sono resa conto che il vet non mi ha dato le analisi delle urine nè mi ha detto da cosa sono formati i cristalli che gli hanno bloccato l'urina....... qualcuno dice che è fondamentale saperlo !!! porca paletta ma può essere stato così negligente??


0 
 Profilo
calzinimaya
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 16-07-2008
| Messaggi : 19885
  Post Inserito 31-05-2015 alle ore 18:57   
ti ha dato qualche dieta?


0 
 Profilo
Thorello

Registrato dal: 30-05-2015
| Messaggi : 11
  Post Inserito 31-05-2015 alle ore 19:18   
mi ha detto di dargli urinary della royal oppure c/d o s/d della hill's


0 
 Profilo
paco1986

Registrato dal: 20-07-2013
| Messaggi : 1076
  Post Inserito 01-06-2015 alle ore 13:20   
Non ho capito se il vet non ha eseguito alcun esame delle urine, oppure l'ha eseguito ma non ti ha comunicato/consegnato i risultati.
Se non ha eseguito alcun esame delle urine (e sarebbe stato il caso di eseguire anche esami sul sangue per controllare ALMENO i parametri renali) direi che si, è stato negligente. O negligente, oppure più semplicemente incapace.
Se quegli esami sono stati eseguiti pretendi che ti siano consegnati. Li hai pagati e ti spettano!
Ah, tu non fai cenno ad alcun antibiotico...
Eppure stiamo parlando di un gatto che è stato cateterizzato una seconda volta nel giro di pochi giorni e a prescindere da quali cristalli il tuo gatto abbia (cosa comunque importantissima da sapere) un'infezione c'è di sicuro e va trattata. Credo che sarebbe stato opportuno eseguire anche un'urinocoltura con antibiogramma per conoscere quali batteri sono presenti e a quale antibiotico sono sensibili.
E il micio deve bere, deve bere, deve bere....
In genere, almeno in questa fase, all'applicazione del catetere urinario e alla somministrazione di un antibiotico si associa fluido terapia in vena (ma gliela hanno applicata un' ago cannula in vena approfittando della sedazione fatta per per innestare il catetere urinario?) oppure sottocute (quando passati 2 - 3 giorni dall'innesto dell'ago cannula questa non è più utilizzabile).
Non sono medico, ma leggendo che non è stata fatta e non si sta facendo fluido terapia, che il gatto non beve quasi nulla, che non gli viene somministrato neppure cibo umido (per patologie urinarie) per agevolare l'assunzione di liquidi, e mangia solo crocchette, non so come si potrà uscire da questa fase...
Cerca di preferire il cibo umido (ovviamente solo quello medicamentoso per queste patologie) e cambiare frequentemente l'acqua nella ciotola con acqua fresca e pulita per stimolare il micio a bere (sarebbero da preferire acque leggere come la Fiuggi o la S.Anna, questa molto più economica della Fiuggi). Mai acqua del rubinetto che può essere satura di calcio.

Se hai dubbi sulla gestione da parte dell'attuale vet ( e qualche dubbio lo hai fatto venire anche a noi) non indugiare e cambia vet!


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: paco1986 il 01-06-2015 13:34 ]


0 
 Profilo
Thorello

Registrato dal: 30-05-2015
| Messaggi : 11
  Post Inserito 01-06-2015 alle ore 14:11   
dunque...... sono stati fatti sia esami sangue che urine, antibiotico somministrato con punture a giorni alterni...la flebo gli è stata fatta durante la sedazione necessaria per applicare catetere!!!
secondo il veterinario l'unica terapia necessaria è il cambio di cibo e gli integratori URYS a prescindere dal tipo di cristalli .... secondo lui non bisogna dare altro!!!
Che dite???
questa mattina è stato tolto il catetere ....il micio mangia e beve volentieri (gli ho comprato acqua S.Anna... va bene?) appena è tornato a casa a fatto cacca e si è lavato tutto poi ha fatto un pochino di pipì nella lettiera !!! sarà un buon segno?
comunque il vet dice che se mercoledì non abbiamo risolto dovrà operare .....
se può essere utile vi scrivo le analisi:
urine
ph 6.0
pro 100/mgdl
glu neg
ket neg
ubg norm
bil neg
ubg norm
bil neg bld 250/ery/ul
S.G. = 1055
analisi sangue
GLU 121 mg/dl (71 -159)
BUN 37 mg/dl (16 -36) ......alto
CREA 1,9 mg/dl (0.8-2,4)
BUN/CREA 19
TP 6,9 g/dl (5,7 -8,9)
ALB 4,0 g/dl (2,3 - 3,9) .....alto
GLOB 2,9 g/dl (2,8 - 5,1)
ALB/GLOB 1,4
ALT 73 U7L (12 -130)
ALKP 154 U/L (14 -111) ......alto



0 
 Profilo
( | 2 | 3 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.096 Secondi