home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del gatto  >>  Diversi problemi gattina incidentata - Discussione n 89413 - PermaLink
   Diversi problemi gattina incidentata
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 2 )
Pandirose

Registrato dal: 12-12-2014
| Messaggi : 1
  Post Inserito 12-12-2014 alle ore 20:05   
Buonasera a tutti,
Sono nuova e scusatemi se sbaglio qualcosa :)
Ho urgente bisogno di rassicurazioni e consigli, tenendo in conto che non appena posso mi rivolgo ad un veterinario.
Circa 3 settimane fa ho trovato una micia di circa 3 mesi, forse meno, che ha avuto la disgrazia di attraversare la strada mentre un pazzo correva con la macchina...
L'ha ridotta inferma a vita, purtroppo rimarrà paralizzata da metà corpo in giù. L'ho portata immediatamente dal veterinario, il quale prontamente mi ha consigliato di farla dormire per sempre! Ovviamente non ho assolutamente accettato, (ho letto da qualche parte, studiano tanto questi veterinari e si fanno pagare a peso di platino, poi quando ci sono di questi problemi vogliono sopprimere al posto di risolvere) quindi mi sono presa cura della piccina. Cambio tre o quattro volte al giorno il pannolino, le sto facendo costruire un carrellino per poter deambulare più facilmente e senza trascinarsi. Il problema è questo, anzi i problemi... Dorme nel soggiorno e la notte la metto in una scatola alta, senza pannolone, in modo che possa respirare la pelle, preventivamente le preparo le traversine per non farla rimanere in una latrina... Ma la furbina, non so come fa, durante la notte fa cappottare la scatola e ha mangiato i croccantini degli altri gatti (ne ho altri 4 che stanno in salute). Da quando me ne sono accorta, porto la monella in camera con me e dorme nella sua cesta al fianco del mio letto, solo che ora sono circa 5 giorni che non fa la popò... ha una roba dura di circa 5 cm.... è dura durissima!!! Il pancino le si sta gonfiando... Ho provato a farle dei clisterini micro, quelli pediatrici, ma nulla, si è solo ammorbidita li dove ha il getto diretto, ma quel coso non si muove, non scende. Beve tanta acqua, le sto dando latte tiepido da bere, lo stesso veterinario mi ha detto di darle da mangiare la patata lessa mischiata con la pappa... Nulla!!! Ha una fame da lupo mannaro, ma oggi è un pò giù di morale... Ovviamente devo aspettare lunedì per poterla portare di nuovo dal veterinario, sperando non sia un'altra batosta... Ahhh!!! Non so se è normale, il veterinario mi aveva assicurato che non avrebbe più ripreso l'uso delle zampine, ma a dire il vero, non so se sono io che mi faccio prendere dall'enfasi, però vedo che ogni tanto le trema una zampina... chissà? Ultima cosa, questa stitichezza cronica non è arrivata da sola, una lieve emorragia è arrivata ed è davanti, le esce anche una specie di muco viscido, tipo gelatina collosa. Oggi un pò meno. Come già ho detto la porterò presto dal veterinario, ma potete darmi qualche rassicurazione? Non è che mi lascerà da qui a lunedì o martedì?

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Pandirose il 12-12-2014 20:08 ]


0 
 Profilo
ACCHIAPPACODA

Registrato dal: 17-10-2011
| Messaggi : 1994
  Post Inserito 14-12-2014 alle ore 10:56   
Ciao, e' da portare quanto prima per non dire subito dal veterinario..il fatto che non faccia la cacca..e le si stia gonfiando il pancino, poi nelle sue condizioni e' ancora piu' pericoloso...un fecaloma..e' molto pericoloso..e la perdita di muco non mi piace..
Prova a dare un cucchiaino di olio di vaselina..ma non continuare a riempirla..e' peggio..

Per il fatto della paralisi..servirebbe un parere di un neurologo e poi anche esami per stabilire le condizioni della vescica e intestino..oltre che capire se la cosa e' irreversibile o no..e quanto e' grave il danno a livello nervi e muscoli..

Portala subito dal vet.. non aspettare lunedi' o martedi'..per un'inutile attesa di un giorno in piu' tutti i tuoi sforzi fatti finora sarebbero vanificati..




0 
 Profilo
calzinimaya
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 16-07-2008
| Messaggi : 19885
  Post Inserito 14-12-2014 alle ore 23:04   
non so che tipo di danno ci sia stato, certo è che il problema non si limita "solo" alla paralisi delle zampe di solito.
una grave lesione neurologica a livello toracico o lombare comporta di solito gravi ripercussioni sull'innervazione di retto e vescica.
per non parlare delle infezioni ricorrenti a cui vanno incontro e delle gravi lesioni da trascinamento, o della incapacità di defecare con dolore cronico.
se non c'è una ripresa della funzione neurologica l'eutanasia non è una possibilità da scartare come una mostruosità...non è che studiamo per uccidere gli animali sai?e ci facciamo pagare per il nostro lavoro, come tutti.
spero che la micia possa avere una vita dignitosa, povera stella


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.343 Secondi