home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  accoppiamento - Discussione n 8932 - PermaLink
   accoppiamento

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 2
vale77

Registrato dal: 28-05-2006
| Messaggi : 13096
  Post Inserito 14-05-2007 alle ore 22:07   
si l ho letto su una rivista veterinaria..


0 
 Profilo
Remì

Registrato dal: 20-09-2006
| Messaggi : 7356
  Post Inserito 15-05-2007 alle ore 10:11   
Sono anche io d'accordo con tutti gli interventi postati.

Il più delle volte, far accoppiare un cane maschio crea nello stesso un fattore di stress futuro, che lo porterà ad essere più irrequieto e nervoso se non prosegue nella sua carriera... di stallone!
Più o meno, la stessa cosa vale per la femmina...
Non è una scienza esatta, comunque possono modificare l'atteggiamento caratteriale.

Quindi, se non si è allevatori, alla fine dei conti, i nostri amici a 4zampe vivono più tranquilli da... "single" (!) e di conseguenza, anche noi viviamo meglio con loro.

Valuta bene i pro e i contro...


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: remì il 15-05-2007 10:13 ]


0 
 Profilo
frida73

Registrato dal: 16-03-2007
| Messaggi : 14928
  Post Inserito 15-05-2007 alle ore 10:54   
se Gastone ci prova una volta....son certa che non lo tengo più.
é uno sciupafemmine vergognoso,già adesso ogni volta che sente un odore particolare si ingalluzzisce tutto che sembra un pavone...l'altro giorno camminava tutto impettito guardando la Lady (Afghana bionda con i capelli lunghi) dall'altra parte della strada ed è finito come un pistola contro il palo della luce...mamma che ridere...
niente accoppiamenti per lui,spiacente.



0 
 Profilo
spascygirl

Registrato dal: 29-05-2006
| Messaggi : 3392
  Post Inserito 20-05-2007 alle ore 14:02   
troppo comico gastone!!
igor invece va subito al sodo...
ma non ha molto successo...
lo rifiutano tutte!!!
una volta ci ha provato con luna, una minuscola jack russel:l'unca che ci stava.. però era piccolissima!
tu vedev sto gigante nero con questa sstupenda nanerottola


0 
 Profilo
Schula

Registrato dal: 11-01-2006
| Messaggi : 6836
  Post Inserito 20-05-2007 alle ore 15:08   
Ieri sono stata dall'allevatore a fare il tatuaggio a Yanko e ho visto dal vivo il cane del cucciolo (che tra parentesi è spettacolare!! Ma v e lo mostro nell'altra sezione...). Mi ha detto Andrea (l'allevatore) che Ansel (il padre appunto) non ha fatto un'esagerazione di monte, 'SOLO' 40-45 circa. (a me sembrano tantissime... ehehehe). Ho colto l'occasione per chiedergli quindi proprio questa cosa: secondo lui, un cane maschio che prova l'accoppiamento, poi ne sentirà di più il bisogno oppure no? Beh, mi ha effettivamente dato un altro punto di vista che magari non abbiamo considerato (ricordiamoci che NOI interpretiamo certi comportamenti... nessun cane ci dirà mai come stanno effettivamente le cose ). Mi ha detto che secondo lui una volta che un maschio l'ha provato sicuramente gli piacerà e la cercherà ancora ma nè più nè meno di quanto la cerca un cane che non l'ha mai fatto e mi ha portato ad esempio dei maschi che non si sono mai accoppiati ma che impazziscono quando sentono la femmina e questo ve lo posso confermare anche io che con Med quando Schula era in calore credevo di impazzire dai pianti nonostante il mio cucciolone sia poi morto vergine..
Mi ha invece raccontato ad esempio la vicenda di Ansel. Ai primi accoppiamenti, se la femmina che doveva essere coperta magari si ribellava e si rigirava per mordere il maschio, Ansel, preso da ciò che doveva fare, la mordeva sul collo sottomettendola per montarla. Dopo un pò invece, se ricapitavano femmine così, come si rigiravano Ansel scendeva e se ne andava, della serie 'ma che me frega a me di montare 'sta scema...' e se l'allevatore non avesse arretto la femmina la monta non ci sarebbe stata. Insomma, sembra quasi che alla fine tutto l'entusiasmo iniziale, una volta provata la cosa, si smorzi... cosa che invece non accade sicuramente nei maschi che non la provano per niente. Logico che dobbiamo parlare di maschi nelle stesse situazioni, ovvero: mettiamo un maschio che ha già provato l'accoppiamento e uno vergine davanti ad una femmina in calore e vediamo come va... In assenza della femmina i problemi non si pongono

Ecco, volevo solo portare questa testimonianza che mi sembra che lasci pensare..


0 
 Profilo
Jack

Registrato dal: 20-09-2005
| Messaggi : 14491
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 11:42   
Penso che un allevatore con così tanta esperienza sappia dare davvero dei consigli utili! Cmq 45 montre sarebbe poche????????????
Cmq il richiamo ormonale delle femmine in calore è elevatissimo anche per i cani vergini....Lucky mi è letteralmente scappato dalla macchina (cosa che nn ha mai fatto ) saltando dal finestino mentre ero ferma in macchina ad aspettare Anto solo perché nel giardino accanto c'era una femmina in calore!!!!


0 
 Profilo
Schula

Registrato dal: 11-01-2006
| Messaggi : 6836
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 12:29   
Già... funzionano meglio dei radar!!!
Ho provato a sentire il vet se esiste una qualsiasi cosa che possa diciamo 'indebolire' questo richiamo femminile, magari la facciaodoraremeno, che so... ma dice che non esiste niente. Eppure ci sono volte in cui la femmina effettivamente produce meno ormoni probabilmente perchè a volte il maschio a malapena si accorge del calore (purtroppo accade proprio di rado!). Se trovassero un qualcosa di sicurament non invasivo che davvero riducesse questa attrazione sarebbe tutta un'altra vita anche per noi umani a cui piace tenere il maschio e la femmina
Chissà... forse un domani...


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 )


Generazione pagina: 0.773 Secondi