home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  RISSE TRA CANI CHE VIVONO ASSIEME - Discussione n 8771 - PermaLink
   RISSE TRA CANI CHE VIVONO ASSIEME

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 3 di 3
missmaine

Registrato dal: 14-04-2007
| Messaggi : 347
  Post Inserito 09-05-2007 alle ore 12:19   
Grazie schula, io credo di fare neanche il 50% di queste cose con i miei cani , ma si può rieducare un cane?? c'è sempre tempo per diventare il capobranco?? e volevo sapere se nn è disturbo un'altra cosa: perchè queste liti tra di loro avvengono solo in presenza di noi umani???


0 
 Profilo
zapag

Registrato dal: 18-07-2006
| Messaggi : 21
  Post Inserito 09-05-2007 alle ore 12:26   
Conosco il sito da cui hai tratto quei pezzi ed ho già utilizzato più volte i consigli di nergio per il primo cane, con successo.
La scena l' ho vista dal terrazzino mentre loro erano in giardino ed abbiamo aspettato più di 20 minuti prima di intervenire per medicarlo. Il cane che vuole il predominio è stranamente il più docile dei 3, ci sono voluti mesi perchè avesse fiducia in noi e si avvicinasse, è il primo a correre quando li chiami, non abbaia mai, è pauroso di tutte le persone da cui si allontana sempre con la coda tra le gambe, sembra averci accettato come capi senza problemi. Tieni presente che ha vissuto per due anni solo, ha avuto il cimurro, gli hanno sparato ed ha ancora pallini in giro per il corpo, in seguito a questo zoppica e gli hanno quasi accecato un occhio. E' lui che ha raccolto il piccolo probabilmente abbandonato da cacciatori e se lo è portato in giro e poi da noi. E' sottomesso al cane grande in maniera allucinante (lo lecca si getta a terra appena quello gli si avvicina,gli fa le feste appena lo vede, gli cede tutto giocattoli,cibo prede), solo che è selvaggissimo..afferra uccelli, gatti, biscie con una facilità incredibile,quando ha uno stimolo all' esterno (animali-cani ecc) non riesce a controllarsi, fa fatica a capire gli umani, ma apparentemente ( e dico così visti gli eventi)è docilissimo ed ubbidiente con noi. Da quel che posso aver capito dai cambiamenti delle ultime settimane secondo me è il piccolo che ha cominciato ad alzare la cresta (figurativamente e letteralmente visto che rizza il pelo quando l' altro si avvicina) e a non accettare più, ad esempio, il loro gioco preferito che era rincorrersi come pazzi per i campi, lottando poi brevemente e ripartendo di corsa.Ha iniziato a ringhiare ed alzare il pelo a questo gioco.Però anche lui è buono ed obbediente, a parte che è terrorizzato per i suoi traumi (per mesi ha camminato con il sedere incollato a terra, buttandosi a pancia in su e facendo pipì quando ci si avvicinava a lui), ancora adesso lo fa a volte.
A parte queste considerazioni... oggi pomeriggio quando torno a casa devo far fare un altro round e scappare?
Devo intervenire e come?
E quanto può durare questa situazione?
Grazie


0 
 Profilo
taribello

Registrato dal: 08-04-2007
| Messaggi : 3700
  Post Inserito 09-05-2007 alle ore 12:37   
Senti, vista la situazione attuale e considerando il passato dei 2 cani, credo prorpio che il fai da te in questo caso non si possa utilizzare... rivolgiti ad un bravo comportamentista prima che i cani si facciano male seriamente...


0 
 Profilo
Schula

Registrato dal: 11-01-2006
| Messaggi : 6836
  Post Inserito 09-05-2007 alle ore 12:39   
Lo scopo primario è quello di essere in grado di riportare l'ordine al tuo comando. Non perdete mai di vista il fatto che IN PRESENZA DEL CAPOBRANCO NON SONO AMMESSE RISSE!!! MAI!!!. Per questo insisto nel dire che non è stata ben definita la gerarchia. Finchè uno qualunque di loro si sentirà libero di innescare una rissa in vostra presenza vuol dire che ci sono degli errori di base. E il capobranco sarà una figura non più sfidabile perchè sarà un essere col quale si è già scontrato ed ha perso!!!!!
Credo che nel tuo caso Zapag dovresti davvero rivolgerti ad un bravo comportamentista che può correggerti in quello che sbagli. Per il momento cerca di distrarli, usa come ti avevo consigliato una lattina piena di sassi o chiodi che possa far davvero rumore. Se vedi che pasrtono usala, fai rumore... il cane si distrarrà e tu potrai con un secco NO impedire che riparta. Credo che la situazione resterà tale finchè non verranno corretti quegli errori sopra detti...

@missmaine.. un cane impara per tutta la durata della sua vita quindi non è mai troppo tardi anche se sarà logico che un intervento su un cucciolone di 8-10 mesi sarà ben diverso e meno faticoso che su un adulto di 8 anni ad esempio!! Ma si può fare tranqui!
Le risse avvengono in nostra presenza perchè il cane dominante che si sente capobranco ha, tra i suoi doveri, anche quello di proteggerti, protegge la sua 'proprietà'!!! Come tu arrivi lui si impone sugli altri per stabilire che tu sei suo. Per questo si deve togliergli questo 'dovere' (che tra l'altro lo fa anche vivere male perchè si sente responsabile per qualcosa che invece non gli compete) e lo si può fare solo imponendoci noi come capobranco!

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Schula il 09-05-2007 12:40 ]


0 
 Profilo
missmaine

Registrato dal: 14-04-2007
| Messaggi : 347
  Post Inserito 09-05-2007 alle ore 12:44   
WOWWWWWWWW!!!!!!!!!!!
Mai visto moderatori tanto efficenti
Grazie mille, bello bello questo sitoooooo


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 )


Generazione pagina: 0.553 Secondi