home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  cani maschi litigano - Discussione n 87122 - PermaLink
   cani maschi litigano
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 2 )
cisky91

Registrato dal: 27-06-2014
| Messaggi : 1
  Post Inserito 27-06-2014 alle ore 00:50   
Ho un problema con i miei 2 cani maschi.il primo uno york shire di 8 anni castrato e l altroe un pinscher nano di 3 anni. Ultimamente cercano di montarsi. Si alternano prima unobe poi l altro. Dopo un po litigano e si feriscono diventato difficile separarli. Passa tutyo dopo ke li separo e ricominciano. La mia domanda xke hanno questo comportamento? Essendo lo york shire castrato come possibile ke abbia lo stimolo di montare l altro? Vorrei sapere come evitare questo comportamento e se castrando anche il pinscher si risolve il problema!


0 
 Profilo
Gatsu

Registrato dal: 22-04-2013
| Messaggi : 230
  Post Inserito 27-06-2014 alle ore 09:01   
E'un problema di dominanza.
Stanno cercando di stabilire una gerarchia e nessuno dei due disposto a "cedere".
A che punto intervieni quando si azzuffano? Hai provato a lasciarli fare stando attento che non si facessero male e intervenendo solo se effettivamente necessario?
Tieni conto che i cani non molossoidi quando si azzuffano generalmente sono tutto fumo e niente arrosto: pi una lotta rituale che una rissa vera propria.
Vero che pu scapparci il graffio per sbaglio, ma estremamente raro che si facciano male seriamente (a meno che non siano coinvolti cani non equilibrati o comunque con turbe psichiche, tipo quelli condizionati al combattimento).
Se si chiariscono tra loro finendo la zuffa, stabiliscono la gerarchia.
Il cane non che "voglia" comandare per il prestigio, ma perch pensa di esser migliore dell'altro e di poterlo far meglio.
Se l'altro gli dimostra di esser "migliore" non ha nessun problema ad accettarlo (niente inutile orgoglio umano;)).

Essendo un problema di dominanza la castrazione dell'pinscher pu essere utile se e solo se il pinscher ha problemi di sovraproduzione di testosterone (tutt'altro discorso sarebbe in caso di liti per una femmina): come dici tu lo fanno alternativamente e lo Yorkshire anche se castrato fa lo stesso.


0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 27-06-2014 alle ore 18:18   
ti direi di contattare immediatamente veterinario e rieducatore , al fine di valutare la castrazione ed una rieducazione apposita per i cani.


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.333 Secondi