home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  cresciuti insieme ma adesso non possono più convivere! - Discussione n 87074 - PermaLink
   cresciuti insieme ma adesso non possono più convivere!
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 7 )
vale1982

Registrato dal: 08-03-2014
| Messaggi : 28
  Post Inserito 24-06-2014 alle ore 12:16   
Ciao a tutti,da qualche GG i miei 2 cani,1 di 2 anni l altro di 8 mesi si azzuffano. É partito il tutto da quando il più grande ha preso la tracheite,il piccolo sentendolo "tossire!" l ha ringhiato. A oggi sono passati 5 GG ma da allora non possono più stare insieme perché si attaccano inesorabilmente. Parliamo di un incrocio husky/rottweiler e di un cucciolo di corso. La mole é quella che é...e farli litigare mi sembra assurdo. Cosa posso fare? Li lascio litigare? Non posso nemmeno più tenerli in makkina e portarli al parco perché si ammazzerebbero. Consigliiiii pleaseeee!!


0 
 Profilo
Ingrid88

Registrato dal: 08-01-2014
| Messaggi : 252
  Post Inserito 24-06-2014 alle ore 12:43   
La scelta di prendere due maschi entrambe di razze forti è dovuto a qualcosa di particolare?
Già far andare d'accordo due maschi non è facile figuriamoci poi di due razze forti!

Rivolgiti ad un educatore...Si tratta di gerarchia, il problema è che essendo due razze del genere la "lotta" per la gerarchia puo' provocare seri danni...


0 
 Profilo
vale1982

Registrato dal: 08-03-2014
| Messaggi : 28
  Post Inserito 24-06-2014 alle ore 14:11   
Si amavano alla follia...come si evince dalla foto era amore puro ma da un forte colpo di tosse si sono imbattuti in questa guerra. Io sono sconfortata e allo stesso tempo meravigliata. Sono cresciuti come padre e figlio, non puoi immaginare quante cose gli ha insegnato. E poi cmq, gerarchicamente i cani si rispettano molto,per cui il problema non è sorto per le razze...ma per questa maledetta tosse che li ha divisi e spero non x sempre... non potrei rinunciare a nessuno dei due.

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: vale1982 il 24-06-2014 14:13 ]


0 
 Profilo
Ingrid88

Registrato dal: 08-01-2014
| Messaggi : 252
  Post Inserito 24-06-2014 alle ore 14:22   
Non centra la tosse...Il cucciolo adesso sta crescendo e prova a prendere lui il "controllo", come spesso succede...è normale tra maschi.
Così come era normale che si amassero quando era più piccolino (non che adesso non si amino...)...

Sicuramente il cucciolo avrà sentito "debolezza" nell'altro cane e ha provato subito a sostituirlo...l'altro logicamente non ci pensa proprio e quindi partono le zuffe...
Se vedi che non si fanno niente (a parte qualche graffio) lasciali fare, lasciali azzuffare...stanno semplicemente decidendo chi dei due comanda...
Non ti intromettere mai, solo se è strettamente necessario...Se ringhiano lasciali ringhiare...Non dire "no" a nessuno dei due soprattutto all'adulto...Stanno comunicando.
E' una fase di passaggio (sta a te renderla di passaggio e non per sempre).
Una volta "azzuffati" (spesso è più rumore che altro) vedrai che si sistemeranno le cose...
Se vedi che invece la cosa diventa rischiosa chiedi aiuto ad un educatore che possa farti da guida...

Prendere due cani di razze forti dello stesso sesso non è una scelta consigliabile, per niente. Ormai la frittata è fatta, nessuno ti dice di rinunciare a uno dei due, ma comunque devi valutare il da farsi...per non rischiare di ottenere la tua paura...il "per sempre" divisi...


0 
 Profilo
vale1982

Registrato dal: 08-03-2014
| Messaggi : 28
  Post Inserito 24-06-2014 alle ore 14:36   
Grazie per il consiglio,metterò in pratica!


0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 24-06-2014 alle ore 15:42   
le risse son roba seria , serve un rieducatore quanto prima ed io sentirei pure il veterinario per l'aggressività .
le risse tra maschi sono per competizione sulle risorse, falli mangiare in stanze separate , evita di lasciare giochi o cibo sparsi che potrebbero contendersi.


0 
 Profilo
vale1982

Registrato dal: 08-03-2014
| Messaggi : 28
  Post Inserito 24-06-2014 alle ore 20:02   
Dalle mie parti non ne vedo su internet. E a Bari non ci posso arrivare, dista 130 km! che faccio?


0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 25-06-2014 alle ore 17:52   
aspè li sto cercando , per mp ti mando i contatti educatori per la puglia .


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.914 Secondi