home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  cosa succede se non si fa accoppiare un cane maschio - Discussione n 86316 - PermaLink
   cosa succede se non si fa accoppiare un cane maschio

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 2
Gatsu

Registrato dal: 22-04-2013
| Messaggi : 230
  Post Inserito 23-05-2014 alle ore 08:44   
Ok, ha 2 anni. E l'incidenza in anzianità?
Io non dico "il cane non deve essere castrato", ma non è nemmeno giusto fare come fate voi dicendo "il cane deve essere castrato che ha solo benefici". Perchè non è vero. E se qualcuno fa una domanda del genere qui e magari non ha modo/voglia/capacità di documentarsi meglio trovo sia decisamente sbagliato dare una risposta parziale come assoluta.


0 
 Profilo
sanja25

Registrato dal: 20-10-2012
| Messaggi : 706
  Post Inserito 23-05-2014 alle ore 10:22   
cane sta molto meglio se castrato
odio quando lo dicono che quando si castra si va contro natura,perchn e vero,cane se non va riprodotto non ha bisogno di tutto quel testesterone
mettici non vanno accopiati
i veterinari sono primi che consigliano la castrazione
se prendi un cane dal canile lo prendi gia castrato,per evitare la produzione
cane diventa piu calmo,non cerca di montare tutte femmine,non va in depressione se sente le femmine in calore
se il cane e dominante e non si sottomette,ci sarano meno litigi con i maschi
il cane non diventa obeso se si continua a prendersi cura di lui e fare lo stesso esercizio fisico
io non smettero mai di dire che accopiamenti si devono lasciare ai allevatori
e altri non devono riprodursi


0 
 Profilo
sanja25

Registrato dal: 20-10-2012
| Messaggi : 706
  Post Inserito 23-05-2014 alle ore 10:30   
ho avuto i cani interi e cani castrati
meno problemi di salute con quelli castrati

leggi qua
http://www.tipresentoilcane.com/2013/12/06/ho-fatto-castrare-il-mio-cane-sono-un-mostro/


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: sanja25 il 23-05-2014 10:31 ]


0 
 Profilo
Gatsu

Registrato dal: 22-04-2013
| Messaggi : 230
  Post Inserito 23-05-2014 alle ore 11:08   
Scusa, ma hai letto i link che ho postato?
Sono studi recenti che nessuno aveva mai fatto.
E l'incidenza dei tumori alle ossa aumenta più di quanto diminuiscano altri problemi.
Non è assoluto ma è una cosa da considerare. Il tenerlo nascosto quando si parla di castrazione è sbagliato e di parte.
Non ci sono certezze, ma ignorarlo è decisamente sbagliato, tutti i fatti vanno presentati, e i fatti sono che se lo fai ci sono precedenti di aumento di tumori alle ossa (che per inciso sono decisamente meno trattabili dei problemi all'apparato riproduttivo).
La storia del cane castrato direttamente dal canile è una scelta del canile che frequenti tu.
Il mio arriva dal canile e non era castrato e a meno di stretta necessità non castrano i cani maschi, ma sterilizzano le femmine, perchè loro si hanno dei benefici fisici sensibili in termini di tumori evitati.

La questione dominanza evitata con la castrazione è una sciocchezza enorme tra l'altro. Un cane territoriale se ne strasbatte degli attributi. Ha meno testosterone si, ma se è territoriale poco cambia.
Poi, nel momento in cui mi si presenta una ricerca completa che certifica che non rischia niente a livello di salute a castrarlo sarò il primo a farlo.
Ma finchè sia veterinari che in canile mi avvalorano questi dati, preferisco fare più attenzione io.
E non dico sia la verità assoluta.
Ma semplicemente una cosa da dire se qualcuno ti fa una domanda: sii onesta ed esponigli TUTTO. Non solo la parte che fa comodo al tuo punto di vista.


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Gatsu il 23-05-2014 11:10 ]


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 )


Generazione pagina: 0.447 Secondi