home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  Ercole bulldog francese 6 mesi non riesce a fare i propri bisogni in strada - Discussione n 85975 - PermaLink
   Ercole bulldog francese 6 mesi non riesce a fare i propri bisogni in strada

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 2
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 26-04-2014 alle ore 22:23   


26-04-2014 alle ore 20:38, mary84 wrote:
tempo per rimediare lo hai , però devi ignorare quando fa i bisogni in casa e far sparire i giornali , premiare il cane quando fa i bisogni fuori con lodi e carezze o cibo perché no!
se dovesse fare i bisogni in casa e tu hai tolto i giornali , lo ignori e pulisci senza che ti veda , non rimproverare mai il cane dopo che ha fatto i bisogni in casa ma solo se lo cogli sul fatto mentre li fa gli dici no a voce ferma e pacata.
ci vuole tempo ovviamente , io stessa ho recuperato cani di oltre un anno e mezzo che facevano ancora bisogni in casa.



Quoto
Credo sia il metodo migliore

Facci sapere


0 
 Profilo
Giusercole

Registrato dal: 26-04-2014
| Messaggi : 7
  Post Inserito 26-04-2014 alle ore 22:31   
Ciao Mary, allora dovrei far sparire i giornali da subito, anche se a tutt'ora non riesce a fare i propri bisogni per strada? Poveretto e così non lo destabilizzo? Ciao Davil, io abito in città in un appartamento al 5° piano, purtroppo causa il lavoro non riesco a portarlo fuori più di 3 volte al giorno, posso provare a svegliarmi di notte e scenderlo, anche se lui di solito fino alle 7 dorme profondamente, tant'è che russa come un treno. Di solito con lui mi trattengo giù per più di un ora, e cerco di scenderlo (specie la sera) quando vedo che i giornali sono asciutti o a limite se ha fatto pipì da poco faccio passare un paio d'ore e lo scendo, ma niente, molte volte è capitato che appena rientriamo, corre sui giornali e fa pipì. Potrei incrementare le uscite nei week end, ma fino ad ora non l'ho fatto per non fargli prendere abitudini che poi durante la settimana non posso mantenere. Cmq le proverò tutte l'importante è che non è troppo tardi! grazie a tutti
Ok grazie liliana proverò a scoraggiarlo nel farla sui giornali e farli sparire!!!!
P.S. Anna, stasera ho provato a portare giù il giornale con il suo odore come mi hai consigliato, ed ho notato in lui un certo interessamento alla cosa, era un pò confuso, e forse sbaglio ma mi sembrava che era lì lì per accovacciarsi poi è passata una signora e si è distratto, cmq continuerò a provarci.

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Giusercole il 26-04-2014 22:44 ]


0 
 Profilo
Anna49
| CV STAFF

Registrato dal: 14-05-2012
| Messaggi : 8053
  Post Inserito 26-04-2014 alle ore 22:55   
confuso, potrebbe essere un inizio, chissà cosa gli passava nella testolina, certamente si faceva delle domande e se non avesse avuto la distrazione della signora forse si sarebbe data anche la risposta giusta, non demordere, prova e riprova…e speriamo che non passino altre signore che lo distraggano



[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Anna49 il 26-04-2014 22:56 ]


0 
 Profilo
sanja25

Registrato dal: 20-10-2012
| Messaggi : 706
  Post Inserito 08-05-2014 alle ore 10:10   
3 volte e poco
io con la mia hovawart di 6 mesi
ch'e taglia grande la porto ogni 3 ore fuori cosi puo svuotare la vescica
ho un amstaff di 2 anni
anche lui va fuori piu di 3 volte,anche se la puo tenere e la tiene poverino se ce bisogno piu di 9 ore
dopo aver mangiato,dopo aver bevuto l'aqua,dopo avere giocato e subito dopo che si e svegliato,pero subito(se ce bisogno,prendilo anche in braccio) pero subito e stai fuori fin che non la fa,e poi il premio



0 
 Profilo
Eli73

Registrato dal: 22-04-2014
| Messaggi : 96
  Post Inserito 10-05-2014 alle ore 15:32   
Beh, io passo le ore fuori in strada, nei giardini pubblici, al parco, nei campi con la mia cucciola di 4 mesi ma...cionosostante non fa un goccio di pipì o di cacca al di fuori dell'ambiente domestico (casa e giardino). Non c'è veso. Siamo stati un intero pomeriggio in un agriturismo con tanto di bestie di ogni tipo e solo dopo 4 ore,quando l'ho portata nei prati vicino e dopo aver corso come una matta giocando, ha fatto cacca e pipì!! L'ho lodata, premiata ma...è stata l'unica volta! Non l'ha comuqnue più fatto e tutti i giorni la porto fuori! Certo che non posso stare ogni volta via 4h! Mi hanno detto che devo aspettare che acquisti sicurezza, probabilmente è ancora troppo govane e viene dal canile. Se vale per la mia, dovrebbe valere anche per il tuo bulldog...speriamo in due!


0 
 Profilo
Annas
| CV STAFF

Registrato dal: 20-02-2009
| Messaggi : 14347
  Post Inserito 10-05-2014 alle ore 20:49   
Hanno bisogno di acquistare sicurezza, non la fanno fuori perchè sono ancora timidi.
Ho allevato per anni cani di taglia piccola, la traversina o il giornale è un'ottima idea e chi la mantiene per sempre come optional per quando il cane è in casa la benedirà quando il cane sarà anziano e in tutte quelle occasioni che non si potrà rientrare a casa per un imprevisto e il cane dovrebbe trattenersi per ore ed ore, con grave pregiudizio per la sua salute.
Io non comprendo come mai si raccomandi di togliere il giornale.
Poi ci tocca leggere proprio sul forum di cani costretti a sporcare una volta al giorno perchè la proprietaria ha avuto un bambino o cose del genere...
Ci vuole lungimiranza e non rigidità.
Capita a tutti nella vita il dover rimanere fuori a lungo e non avere nessuno a cui affidare il cane, una malattia, un ricovero in ospedale... Rifletteteci.


0 
 Profilo
sirenetta88

Registrato dal: 10-01-2011
| Messaggi : 2693
  Post Inserito 10-05-2014 alle ore 22:53   
3 sole volte di uscita é pochino... La mia bulldog quando era cucciola riusciva a fare la pipì anche 6 volte al giorno . Se puoi cerca di fare più uscite e di avere un monte di pazienza e non perderti d'animo :)
Potresti anche tentare di avvicinare la traversina sempre di più vicino alla porta di casa...


0 
 Profilo
Charlize77

Registrato dal: 07-04-2014
| Messaggi : 52
  Post Inserito 13-05-2014 alle ore 18:51   
Ciao, ho una shetland di età, vicina al tuo Ercole, ma arrivata a casa che aveva già 4 mesi e mezzo passati e posso dirti di aver avuto i medesimi problemi che hai tu. All'inizio lei la faceva ovunque, poi dopo 2/3 settimane ha iniziato sulla traversina e devo dire che non l'ha più fatta altrove se non lì, il che mi andava bene, ma fino a un certo punto perchè è fuori che i cani devono farla non in casa. Poi ha un certo punto così. dal nulla, all'improvviso ha inziato a farla fuori ma solo nell'uscita della pausa pranzo, il resto a casa. Poi siamo stati un week-end fuori città e ha iniziato a farla fuori anche la sera. Al rientro questa buona abitudine è continuata. Ad oggi la fa quasi sempre fuori e se sgarra è alla mattina perchè io mi alzo alle 8 ed evidentemente non sempre se la tiene fino a quell'ora. Secondo me dovresti innanzitutto portarlo fuori più di 3 volte, io all'inizio 5 volte al giorno, da quando ha iniziato a farla fuori sono scesa a 4, sempre nello stesso parchetto,la mattina, pranzo, alle 19 e alle 23. Più fai uscite più è probabile che inzi a farla fuori, probabilmente non è ancora a suo agio nel farla all'esterno e a casa sua si sente molto più protetto. Però se lo porti sempre nello stesso parco prima o poi lo vedra come un luogo familiare e vedrai che scatta il bisognino "en plain air", da lì in poi la farà anche in luoghi diversi. Questa è la mia esperienza, di circa 1 mese e mezzo. Non è ancora ottimale la situazione ma di certo rispetto all'inizio vedo la luce in fondo al tunnel


0 
 Profilo
Eli73

Registrato dal: 22-04-2014
| Messaggi : 96
  Post Inserito 13-05-2014 alle ore 20:05   
Ma..è la mia cagnetta che è tonta o sono io che sbaglio qualcosa? Tutti parlano delle traversine e, per carità , sarei ben contenta se le 2 pipì e le 1 o 2 cacche che mi fa ogni notte, me le facesse sulla traversina! Il fatto è che il più delle volte ne fa su una e le altre le sparge in giro nella stanza! allora sto pensando addirittuira di toglierla, tanto è inutile!! Eppure, assorbendo la pipì, dovrebbe essere contenta a farla sempre lì e invece ... la cacca sulla traversina o meno, puzza comunque! Ho avuto uno yorkshire in passato...lei sì che poteva anche farla in casa, tanto non puzzava ma le taglie più grandi sono tutto un altro fetore!!!


0 
 Profilo
Giusercole

Registrato dal: 26-04-2014
| Messaggi : 7
  Post Inserito 20-05-2014 alle ore 12:29   
Ciao a tutti, innanzitutto grazie a tutti per le dritte e per aver condiviso le vostre esperienze. Sono stato a NYC per 10 gg, ho affidato ercole a mia sorella, anche se avrei voluto tanto portarlo con me ma ho preferito non sottoporlo allo stress di un viaggio così lungo in una stiva d'aereo. Ma a tutt'oggi ercole non è riuscito a far i suoi bisogni, anche se a dirla tutta ho chiesto a mia sorella di non insistere troppo con lui, perchè cmq immaginavo che si sentisse un pò spaesato e che soffrisse la mia mancanza. Ogni giorno mi facevo fare un accurato reportage su cosa stesse facendo e se avesse finalmente fatto pipì all'aperto, ma niente. A me la cosa che preoccupa un pò è che non alza ancora la zampetta quando fa pipì, e non vorrei che stesse modificando il suo istinto e le sue esigenze funzionali per poter continuare a far pipì sui giornali. Capisco che portarlo fuori 3 volte al giorno è poco, ma per ora è il massimo che posso fare a causa degli impegni lavorativi, e dove abito non c'è un parco nelle vicinanze, ma solo squallidi giardinetti urbani, anzi aiuole, dove molti cretini che affacciano a ridosso di esse, ritengono di loro proprietà e si inc***ano se porti li il cane. Da quando sono tornato ercole ormai non si stecca più da me, penso per la paura che potessi lasciarlo di nuovo, però ho notato che a differenza di prima ora per strada è più sicuro, tant'è che riesce anche a mangiare gli snack che mi porto dietro con la speranza di gratificarlo dopo aver fatto pipì.....Non demordo e il prossimo week end lo porterò fuori città e lo terrò fuori tutto il giorno e lì dovrà cedere per forza. Speriamo bene. P.s. Mia sorella durante il tempo che ha tenuto ercole, per alleviare un pò le sue pene, visto che cmq soffriva la mia mancanza, ha sgarrato di tanto in tanto con il regime alimentare di ercole che io le avevo pregato di seguire. Di solito ad ercole io oltre le crocchette, gli cucino riso con carne trita patate carote e zucchine, con pochissimo sale ed olio extra vergine di oliva, faccio ogni settimana un pentolone pieno che poi divido in porzioni in bicchieri di plastica che congelo, per avere le razioni pronte da scongelare nel micronde. A seguito di questi sgarri alimentari, ad ercole sono usciti dei brufoli, tutti concentrati sul musetto ed uno molto persistente sulla palpebra dell'occhio destro. Ieri tentava di grattarselo e così con un batuffolo di ovatta ed acqua ossigenata glielo spremuto, ma cmq stamattina si è riformato del pus.... cosa posso mettergli??? un amica mi ha consigliato dell'ittiolo ma credo sia troppo invasivo e poi ho paura visto la posizione delicata in cui gli è uscito, è proprio sull'occhio.
ECCO IL BRUFOLO INCRIMINATO


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Giusercole il 20-05-2014 13:01 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Giusercole il 05-06-2014 11:29 ]


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 )


Generazione pagina: 1.155 Secondi