home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Varie  >>  ben ti sta! - Discussione n 85842 - PermaLink
   ben ti sta!

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 47 )
Anna49
| CV STAFF

Registrato dal: 14-05-2012
| Messaggi : 8053
  Post Inserito 17-04-2014 alle ore 14:09   
LA ZAMPA
16/04/2014
Taglia la coda al suo cucciolo, condannato a tre mesi di prigione
L’uomo è stato ritenuto responsabile di “crudeltà verso gli animali”
e gli è stato vietato di avere un cane per i prossimi dieci anni

FULVIO CERUTTI (AGB)
Un uomo è stato condannato a dodici settimane di prigione per aver tagliato parte della coda del suo cucciolo di otto settimane. Il tutto è capitato a Uckfield, città nel sud dell’Inghilterra.

Walter Doe, 24 anni, è stato ritenuto colpevole di “crudeltà verso gli animali” e, oltre alla prigione, gli è stato anche vietato di poter avere un cane per i prossimi dieci anni.

A denunciare il tutto è stata la RSPCA (Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals), associazione no profit per la tutela del benessere animale operante in Inghilterra. I volontari dell’organizzazione, chiamati nel luglio scorso, avevano trovato il cucciolo di jack-russel privo parte della coda e in preda a dolori lancinanti.

«La condanna al carcere riflette quanto seriamente il giudice abbia considerato il dolore inflitto al cucciolo - commentano dal RSPCA -. Non abbiamo prove di quanto abbia utilizzato per tagliare la coda, ma se ha usato un coltello o un paio di forbici, il cucciolo ha di certo provato un grande dolore. Oltre alla pena sofferta, tagliarle la coda è un gesto completamente inutile e priva l’animale di uno dei suoi migliori strumenti di espressione e di equilibrio»


il cucciolo a cui è stata tagliata la coda

----------
sorvolo su cosa farei a lui...


0 
 Profilo
madaboutdanny

Registrato dal: 27-04-2011
| Messaggi : 1368
  Post Inserito 17-04-2014 alle ore 14:55   
Si, ben gli sta, io gli avrei tolto il diritto di avere animali per tutta la vita, peccato però che L'Inghilterra sia il paese dove è proibito avere pit bull e se ce l'hai te lo sopprimono, si occupassero anche di questo tipo di benessere animale...


0 
 Profilo
Brixal

Registrato dal: 12-03-2014
| Messaggi : 517
  Post Inserito 17-04-2014 alle ore 15:19   
Quoto Mad


0 
 Profilo
sofiaeginny

Registrato dal: 18-06-2007
| Messaggi : 21194
  Post Inserito 17-04-2014 alle ore 15:27   
intanto ci hanno dato una lezione di civiltà!!!! cerchiamo anche di guardare i lati positivi nelle varie storie che leggiamo e non cogliamo, come sempre, le uniche note stonate. In italia a questo s*****o, non avrebbero fatto un bel cavolo di niente, ed intanto, specialmente nel nostro meridione specialmente, gli animali vengono torturati, lasciati morire di inedia, di malattie e tanto altro senza che nessuno muova un dito, tutto sulle spalle di povere volontarie, a cui va tutta la mia stima ed ammirazione, lasciate solo dalle istituzioni!!!!!! che schifo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


0 
 Profilo
Annas
| CV STAFF

Registrato dal: 20-02-2009
| Messaggi : 14347
  Post Inserito 17-04-2014 alle ore 15:42   
In Inghilterra fanno prima, li sopprimono e tanti saluti.
Non è certo il paese dal quale prendere lezioni n questa materia.
Per altre che non riguardano gli animali sì.

Che amino gli animali è una leggenda. Un paesi di grandi contraddizioni. Bravissimi allevatori ma pessimi propietari.


0 
 Profilo
MilenaF

Registrato dal: 29-06-2012
| Messaggi : 4198
  Post Inserito 17-04-2014 alle ore 15:47   
In Italia la legge vieterebbe il taglio di code e orecchie a fini estetici. Come legge siamo 'avanti'
Peccato il condizionale sia d'obbligo, perché un vet compiacente può inventarsi un intervento per patologia (visto a Le iene, vet di Roma)
Per il taglio della coda, ci sono poi metodi barbari per farlo in proprio.. per le orecchie spero di no

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: MilenaF il 17-04-2014 15:50 ]


0 
 Profilo
sofiaeginny

Registrato dal: 18-06-2007
| Messaggi : 21194
  Post Inserito 17-04-2014 alle ore 15:55   
gli inglesi faranno anche tante c***ate, ma IN QUESTO CASO ci hanno dato una lezione di civiltà!!!!!!


0 
 Profilo
Annas
| CV STAFF

Registrato dal: 20-02-2009
| Messaggi : 14347
  Post Inserito 17-04-2014 alle ore 17:13   
Civiltá per me non è la decisione di n. 1 giudice ma avere una legislatura che tuteli gli animali. Un paese che pratica l'eutanasia sui randagi, consente ai proprietari di far sopprimere il proprio animale, sequestra e uccide i cani pittbull e similbulll come il caso di Maddox non dà lezioni a nessuno.


0 
 Profilo
dadoedudu

Registrato dal: 23-05-2012
| Messaggi : 3036
  Post Inserito 17-04-2014 alle ore 17:33   


17-04-2014 alle ore 14:55, madaboutdanny wrote:
Si, ben gli sta, io gli avrei tolto il diritto di avere animali per tutta la vita, peccato però che L'Inghilterra sia il paese dove è proibito avere pit bull e se ce l'hai te lo sopprimono, si occupassero anche di questo tipo di benessere animale...


quoto quoto quoto


0 
 Profilo
sofiaeginny

Registrato dal: 18-06-2007
| Messaggi : 21194
  Post Inserito 17-04-2014 alle ore 17:37   
il problema non è, se l'Inghilterra sia un paese più o meno civile del nostro, il problema è che a criticare siamo sempre tutti capaci, in questa storia ci sarebbe da condividere, e possibilmente applicare, la decisione di quell'Unico Giudice, che comunque è un precedente importante e non, come al solito, partire in quarta a sputar sentenze!!!!!
è facile trovare il pelo nell'uovo ..... ovviamente sempre agli altri ehhh, perché noi siamo tutti perfettini!!!!!!!!


0 
 Profilo
( | 2 | 3 | 4 | 5 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.087 Secondi