home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  Abbaia (non sempre) alle persone durante la passeggiata - Discussione n 85781 - PermaLink
   Abbaia (non sempre) alle persone durante la passeggiata
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 8 )
gjord

Registrato dal: 24-05-2012
| Messaggi : 338
  Post Inserito 14-04-2014 alle ore 10:33   
Ciao a tutti.
Ho letto qualche post qua e la su come rimediare a questo problema.

Il problema è che il mio Rudy durante la passeggiata, 2 volte su 10, abbaia alle persone che incontriamo durante la passeggiata. Qualcosa in lui scatena paura, perchè è un abbaio di paura, rizza il pelo sul dorso e sulla coda.
Io cerco di anticiparlo, perchè ormai conosco il tipo di persone o di situazione che può portare al suo abbaio, parlandogli, complimentandomi quando mi guarda e dando dei biscottini.

Purtroppo facendo cosi non sono riuscito a migliorare la situazione.

Avete altri consigli utili da darmi?


ciao a tutti e grazie!


0 
 Profilo
Brixal

Registrato dal: 12-03-2014
| Messaggi : 517
  Post Inserito 14-04-2014 alle ore 15:28   


14-04-2014 alle ore 10:33, gjord wrote:
Ciao a tutti.
Ho letto qualche post qua e la su come rimediare a questo problema.

Il problema è che il mio Rudy durante la passeggiata, 2 volte su 10, abbaia alle persone che incontriamo durante la passeggiata. Qualcosa in lui scatena paura, perchè è un abbaio di paura, rizza il pelo sul dorso e sulla coda.
Io cerco di anticiparlo, perchè ormai conosco il tipo di persone o di situazione che può portare al suo abbaio, parlandogli, complimentandomi quando mi guarda e dando dei biscottini.

Purtroppo facendo cosi non sono riuscito a migliorare la situazione.

Avete altri consigli utili da darmi?


ciao a tutti e grazie!



Ciao Gjord
I metodi che danno i risultati migliori in questi casi sono la desensibilizzazione e il contro-condizionamento, utilizzate contemporaneamente.

"La desensibilizzazione consiste nel proporre lo stimolo percepito come “pericoloso” ad un'intensità molto bassa (se si tratta di stimolo uditivi) o a una distanza molto grande (se si tratta di stimolo visivo) finché il cane non si abitua alla presenza di tale stimolo; piano piano si può intensificare lo stimolo o avvicinarlo gradatamente finché il cane riesce a tollerarlo.

Il contro-condizionamento consiste nell'instaurare una forte associazione tra qualcosa di particolarmente gradito al cane e lo stimolo stesso, in modo da far crollare la convinzione che quell'oggetto o quella situazione sia pericolosa. Si può usare del cibo da somministrare in presenza dello stimolo o proporre al cane un gioco divertente o consegnare un premio molto molto gradito se rimane tranquillo."


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 14-04-2014 alle ore 17:45   
A chi abbaia ?
Preti ,frati ,monache , vecchi con bastone , bambini urlanti , nomadi ???
in genere captano paura ,timore , vestiti anomali ,bastoni ....


0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 14-04-2014 alle ore 20:37   
occorre un controcondizionamento come ha detto brixal, ma cerca di capire bene quale tipo di persone spaventano il tuo cane , questo per semplificare il lavoro ...



0 
 Profilo
gjord

Registrato dal: 24-05-2012
| Messaggi : 338
  Post Inserito 15-04-2014 alle ore 13:30   
cerco di rispondere a tutti con una sola risposta.

Non c'è una situazione particolare. Ad esempio, una volta può abbaiare ad una persona di colore e non pensare di striscio un vecchietto con il bastone, e la volta dopo abbaiare al vecchietto e non pensare di striscio alla persone di colore....

Proprio ieri è successa una cosa che mi ha infastidito.

uscendo dal portone di casa, è entrata una persona del palazzo. La stessa persona che non ha pensato la volta precedente, stavolta se non riuscivo a tenerlo, sembrava quasi che volesse sbranarlo.

Quindi la situazione è particolare. Come faccio, essendo così casuale la situazione, ad adottare gli accorgimenti che mi avete suggerito?


Grazie ancora


0 
 Profilo
Brixal

Registrato dal: 12-03-2014
| Messaggi : 517
  Post Inserito 15-04-2014 alle ore 16:45   


15-04-2014 alle ore 13:30, gjord wrote:
cerco di rispondere a tutti con una sola risposta.

Non c'è una situazione particolare. Ad esempio, una volta può abbaiare ad una persona di colore e non pensare di striscio un vecchietto con il bastone, e la volta dopo abbaiare al vecchietto e non pensare di striscio alla persone di colore....

Proprio ieri è successa una cosa che mi ha infastidito.

uscendo dal portone di casa, è entrata una persona del palazzo. La stessa persona che non ha pensato la volta precedente, stavolta se non riuscivo a tenerlo, sembrava quasi che volesse sbranarlo.

Quindi la situazione è particolare. Come faccio, essendo così casuale la situazione, ad adottare gli accorgimenti che mi avete suggerito?


Grazie ancora



In questo caso inizia prima con un bel corso base di obbedienza. Farà bene sia a te che a lui per capire come comportarsi in ogni circostanza.


0 
 Profilo
gjord

Registrato dal: 24-05-2012
| Messaggi : 338
  Post Inserito 15-04-2014 alle ore 16:47   
Ok grazie mille!


0 
 Profilo
Brixal

Registrato dal: 12-03-2014
| Messaggi : 517
  Post Inserito 15-04-2014 alle ore 17:41   


15-04-2014 alle ore 16:47, gjord wrote:
Ok grazie mille!



Di nulla Con l'aiuto di un bravo istruttore sono convinta che in breve riuscirai risolvere tutti i problemi, oltre che divertirai un sacco sia tu che lui


0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 15-04-2014 alle ore 20:12   
io credo che un educatore può esserti di aiuto prima che la situazione degeneri , insieme all'educatore cercherai di capire cosa spaventa il tuo cane e da li lavorerete su come ridurre l'abbaio .


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.999 Secondi