home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  E' necessario avere un giardino per tenere un peloso? - Discussione n 8578 - PermaLink
   E' necessario avere un giardino per tenere un peloso?

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 40 )
Madda

Registrato dal: 31-03-2006
| Messaggi : 2010
  Post Inserito 28-04-2007 alle ore 22:18   
E' ovvio che dipende dalle dimensioni.... ma questo messaggio deriva da una mia riflessione: noi abitiamo in appartamento, non abbiamo il giardino, portiamo regolarmente fuori Biggy tre volte al giorno e la passeggiata delle 18 è fondamentale perchè più lunga, comprende una puntata al parco per la consueta corsa, incontro con altri amici pelosi e nasate varie, mai azzuffamenti, solo buon vicinato fra pelosi....
Poi ogni 2 settimane andiamo a trovare i miei e i genitori di Fede a 70 km da qui, in paesi dove non è che ci siano tanti condomini, ma la maggior parte della gente abita in villette o schiere o bifamiliari con giardino... di conseguenza i pelosi stanno in giardino... ogni volta che facciamo un giretto con Biggy là è un continuo concerto, ogni cane ci abbaia contro, non tenta nemmeno di annusarla e di far conoscenza, abbaia anche se siamo distanti più di 10 metri....
Il mio pensiero è che la mia canina che non vive in giardino è più equilibrata e più felice di tutti questi cani che vivono in giardino, per il semplice fatto che lei è abituata a socializzare, gli altri no perchè fondamentalmente sono "rinchiusi" in un recinto, grande ma pur sempre recinto, i padroni con la scusa che hanno il giardino non si scomodano mai di portare a spasso mezzoretta il proprio peloso, con il risultato che i cani diventano abbaioni sia di giorno sia di notte, e che poi qualche vicino stufo li va ad avvelenare, così almeno la notte dorme....

Voi che ne pensate?


0 
 Profilo
frida73

Registrato dal: 16-03-2007
| Messaggi : 14928
  Post Inserito 28-04-2007 alle ore 22:59   
penso che tu abbia ragione in pieno e non solo...ma ci son cani,che con la scusa della villetta a schiera,fanno i loro bisognini comodamente nel loro territorio,senza conoscere minimamente il significato di "passeggiata con migliore amico bipede",o "socializzazione con altri amici quadrupedi"

Il mio cane (che è un mito) non abbaia mai.E' vivace,gioca,è sanamente equilibrato insomma.In sedici famiglie non c'è una volta che l'abbiano sentito giorno o notte...so che la mia è una fortuna (anche per i ladri) ma è anche vero che ogni volta che siamo a spasso non c'è un cancello da cui non saltino fuori canini di cani rabbiosi e incattiviti,femmine comprese...
creaturoni meravigliosi che se incontrati al parco,con Gastone come giocherebbero...eppure il parco è lì a due passi e io non li vedo mai.
Se non dietro i loro cancelli dietro i quali difendono strenuamente il loro territorio.

Ho solo un'evidente opinione...
ma la risposta se è meglio o peggio...chi lo sa.
La mia casa non è una reggia...ma Gastone qui ci sta da Dio.



0 
 Profilo
frida73

Registrato dal: 16-03-2007
| Messaggi : 14928
  Post Inserito 28-04-2007 alle ore 23:02   
ah...dimenticavo....
per me non è per niente ovvio che dipenda dalle dimensioni...
a meno che tu non viva in una mansarda e possegga un cavallo!

I cani hanno bisogno di stare "con noi" .
So che qui mi sto tirando la zappa sui piedi ma io la penso così.



0 
 Profilo
Cicci

Registrato dal: 20-12-2003
| Messaggi : 5061
  Post Inserito 28-04-2007 alle ore 23:09   
Sono d'accordo: non è necessario avere un giardino per avere un cane. Io ho due Yorky e viviamo in appartamento e le passeggiate non mancano mai. Generalmente, poi, ogni sabato o domenica li porto in campagna dove scorazzano per un paio di ore. Certe persone, come hai detto, con la scusa di avere un giardino non fanno mai uscire i loro pelosi e io purtroppo ne conosco tanti e per questo motivo spesso litigo con loro sostenendo che le passeggiate son necessarie come l'aria che si respira, ma spesso mi pare di parlare al vento: se ne infischiano.


0 
 Profilo
Madda

Registrato dal: 31-03-2006
| Messaggi : 2010
  Post Inserito 28-04-2007 alle ore 23:52   
Da un lato mi fa piacere che siate daccordo con me.... ma dall'altro ciò è molto ma molto triste... perchè significa che tutte queste bestiole, che per carità saranno ben pasciuti, vaccinati, eccc, non hanno ne un gran rapporto con i padroni, ne hanno mai socializzato con altri cani o con altre persone....
Poveri cuccioli... è un piacere vedere dei cagnetti che giocano e corrono insieme.... e vedere che il proprio cane è un cane socevole, equilibrato, felice.....

Alla fine la verità è che avere un giardino a disposizione non fa la felicità, la felicità la fa ben altro...


0 
 Profilo
frida73

Registrato dal: 16-03-2007
| Messaggi : 14928
  Post Inserito 29-04-2007 alle ore 09:39   







0 
 Profilo
uaua

Registrato dal: 25-06-2006
| Messaggi : 2654
  Post Inserito 29-04-2007 alle ore 09:58   
Il fatto di avere un giardino, non significa pargheggiarci il cane e non farlo mai uscire e quindi non farlo socializzare...
Io non ho mai avuto cani, perchè ho sempre avuto paura che tenendo un cane in una casa senza giardino, senza fornirgli uno spazio dove correre liberamente, potesse essere un atto di egoismo da parte mia, nei confronti di un animale che ha anche bisogno di poter stare all'aria aperta.


0 
 Profilo
Madda

Registrato dal: 31-03-2006
| Messaggi : 2010
  Post Inserito 29-04-2007 alle ore 10:59   
@uaua: questo mio pensiero non era rivoloto a te per quello che ti ho scritto nell'altro post, era una considerazione che risale allo scorso we quando sono andata dai miei suoceri... quando usciamo con Biggy veniamo "assaliti" dai cani dei giardini privati, che non escono mai dai giardini e che per questo secondo me non stanno bene.
Per spiegarti cos'e' successo, dopo 10 minuti abbiamo deciso di rientrare perchè obiettivamente disturbavamo tutto il vicinato (ore 23:00), qui in città non ci succede mai, anche in ore più tarde, perchè qui quasi nessuno ha il giardino, il cane se lo porta fuori e nei parchi e non ci è mai successa una cosa così. Vicino a casa nostra ci sono due villette col giardino, e i loro cani che non escono mai ci ringhiano e ci abbaiano, per questo giriamo al largo.
Quello che volevo dire è che anche a me piacerebbe avere il giardino, anche p0erchè probabilmente mi sarei già portata a casa qualche canetto dal canile, ma che mi rendo conto che forse anche io poi verrei presa da pigrizia, sicuramente non porterei fuori il cane tre volte al giorno ma al massimo una sola, perchè "tanto ha il giardino", e spesso alla sera sarei troppo stufa per prendermi e uscire col mio cane, col risultato che il mio cane diventerebbe un cane sclerato, non felice e sicuramente ne soffrirebbe.

Dai miei genitori mi sono presa una marei di parole quando ho preso Biggy proprio perchè non avevo il giardino, ma adesso ritengo di aver fatto bene a prenderla, perchè tanto le dedichiamo un mare di tempo, corse al parco, socializzazione, e lei è equilibrata, di contro conoscendoci penso che se avessimo il giardino probabilmente ci dedicheremo meno a lei, e questo non sarebbe giusto.




0 
 Profilo
uaua

Registrato dal: 25-06-2006
| Messaggi : 2654
  Post Inserito 29-04-2007 alle ore 12:18   
@madda: grazie del chiarimento! Io nutro un profondo rispetto verso i cani e quindi quando avrò la possibiltà di prendermene cura, lo vorrò mettere nelle condizioni migliori...


0 
 Profilo
starshining73

Registrato dal: 17-03-2007
| Messaggi : 42
  Post Inserito 29-04-2007 alle ore 14:05   
Anche la mia cagnona, che è un pastore tedesco (... e quindi non ha dimensioni proprio piccole!!!) vive nel mio appartamento.
Non ho un giardino, ma solo una terrazza neppure molto grande, in cui passa tutto il tempo che vuole! Ma è felice ed ha un carattere docile ed affabile con tutti!
Anche lei fà tre passeggiate al giorno: due con me a piedi ed una con mio marito in bici (una bella corsa serale di almeno un'oretta!). A lei va bene così... si vede che è un cane felice ed è amorevole e giocherellona con tutti i cani che incontra!


0 
 Profilo
( | 2 | 3 | 4 | 5 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.096 Secondi