home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  area cani privata! - Discussione n 85531 - PermaLink
   area cani privata!
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 4 )
VerOeNerO

Registrato dal: 12-11-2013
| Messaggi : 27
  Post Inserito 31-03-2014 alle ore 08:38   
Ciao a tutti! Avrei bisogno di un vostro spassionato consiglio! Nel mio paese, prov di Cagliari, e nei paesi vicini, non esiste un' area cani! Il comune ha pochi fondi per crearne una e allora mi é venuto in mente di sondare il terreno per aprirne una privata...area sgambsnento, pensione giornaliera e lezioni di socializzazione ed educazione di base( a giugno se tutto va bene sarò addestratrice enci). Secondo voi ne vale la pena? E come la dovrei inquadrare? Associazione sportivo dilettantistica, associaz cinofila? Su su...datemi spunti utili su cui riflettere!! Grazie!


0 
 Profilo
misssmith
| CV STAFF

Registrato dal: 16-05-2008
| Messaggi : 22544
  Post Inserito 31-03-2014 alle ore 09:07   
Per quel poco che so, credo che le associazioni debbano investire tutti i proventi nell'attività stessa, in quanto non sono a scopo di lucro.
Prova a dare un'occhiata qua.
E bisogna pensare anche all'assicurazione.


0 
 Profilo
VerOeNerO

Registrato dal: 12-11-2013
| Messaggi : 27
  Post Inserito 31-03-2014 alle ore 16:37   
Non esattamente...cioè, i soci possono avere degli stipendi, sono gli utili che rimangono all' associazioni che vanno reinvestiti nell' associazione stessa e non spartiti tra i soci se ho capito bene...ciò che temo di più sono le autorizzazioni ausl


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 31-03-2014 alle ore 19:28   
Prendi contatti con il comune ,appoggiati a qualche gruppo politico con sensibilta ' animalista ( almeno dichiarata ) sonda le reazioni ,individua la zona ,contatta la ASL x i permessi e poi facci sapere se la spunti
In Italia le iniziative in genere vengono osteggiate checché ne dicano con proclami di tutti i tipi
Circa l'aspetto contabile e legale ,ti dovrai appoggiare a professionisti preparati e onesti


0 
 Profilo
Gatsu

Registrato dal: 22-04-2013
| Messaggi : 230
  Post Inserito 01-04-2014 alle ore 08:17   
L'area cani dalle mie parti è gestita da una Onlus per l'appunto.
C'è la quota associativa ma ad occhio va tutta per la manutenzione del parco stesso.


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.596 Secondi