home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  Ha sempre la stessa fissa - Discussione n 85250 - PermaLink
   Ha sempre la stessa fissa

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 26 )
gjord

Registrato dal: 24-05-2012
| Messaggi : 338
  Post Inserito 13-03-2014 alle ore 10:41   
Ciao a tutti.
Il mio Rudy ha ormai quasi due anni. Da un pò di tempo capita che quando siamo in giro ed incontriamo altri cani, se sono maschi quasi sempre litiga se invece sono femmine o cuccioli la prima cosa che fa è leccare le parti intime. Poi nel cercare di "dominarli", credo lo faccia solo per una questione sessuale, l'altro cane si ribella e lui parte e inizia ad attaccare.

Inoltre è ossessionato nel marcare tutti gli angoli, alberi ecc ecc. Non si riescono a fare 10 metri in santa pace.

Comunque in linea generale è ubbidiente, a casa è un angelo e quando siamo al parco con gli altri cani, forse sarà perchè è libero, litiga raramente ma comunque ha sempre la fissa di montare.


Secondo voi una castrazione potrebbe portare ad un minimo giovamento oppure qui siamo di fronte ad un problema strettamente comportamentale?

p.s. da piccolo ha socializzato abbastanza con gli altri cani, era sempre in area cani e anche adesso quando è bel tempo non mi faccio scappare l'occasione di portarlo


Grazie a tutti


0 
 Profilo
Ingrid88

Registrato dal: 08-01-2014
| Messaggi : 252
  Post Inserito 13-03-2014 alle ore 11:16   
Il mio anche aveva il tuo stesso problema...pensava solo a dominare e marcare...
Da quando lo abbiamo castrato, a novembre, non monta propio più e, nell'area cani, raramente marca (in giro vabbè è normale, qualche marcatina la fa).
Il fatto di litigare coi maschi probabilmente non gli si leverà (come non gli si è levato al mio perchè quella è esperienza e la castrazione non cancella l'esperienza) ma ho notato che c'è una differenza abissale tra il legato e il sciolto quindi non lo ritengo un problema grave (lui poi ha avuto brutte esperienze)...L'importante è che sciolto non attacchi nessuno. Purtroppo il guinzaglio è molto limitante ma non si puo' fare altrimenti. Lui se sta al guinzaglio i maschi li attacca a prescindere (salvo rari casi), gli stessi maschi se è sciolto invece li accoglie allegramente.




0 
 Profilo
gjord

Registrato dal: 24-05-2012
| Messaggi : 338
  Post Inserito 13-03-2014 alle ore 11:19   


.... ho notato che c'è una differenza abissale tra il legato e il sciolto quindi non lo ritengo un problema grave (lui poi ha avuto brutte esperienze)...L'importante è che sciolto non attacchi nessuno. Purtroppo il guinzaglio è molto limitante ma non si puo' fare altrimenti. Lui se sta al guinzaglio i maschi li attacca a prescindere (salvo rari casi), gli stessi maschi se è sciolto invece li accoglie allegramente.





stessa situazione che ho con rudy. gli stessi cani che da legato attaccherebbe, quando è sciolto non li attacca. Avevo sicuramente pensato che il guinzaglio limitando i movimenti contribuisse a renderlo piu "pauroso e nervoso"...
Ma il problema fondamentale è che vuole montare sempre...


0 
 Profilo
Ingrid88

Registrato dal: 08-01-2014
| Messaggi : 252
  Post Inserito 13-03-2014 alle ore 11:26   
Se lo porti col collare e la pettorina per cani con questo "caratterino" è ancora più limitante e stressante...nell'incontro non possono comunicare correttamente non avendo la possibilità di muovere il collo liberamente...perlomeno io ho notato che il mio (anni fa) quando lo tenevo col collare era molto stressato in passeggiata...

Il fatto della monta si dovrebbe levare con la castrazione...il mio era proprio ossessionato, poi con le femmine, se poi ne passava una in calore diventava matto...Adesso ne incontra tante in calore e le considera solo per giocarci...
Poi che ne so, ieri la mia cucciola stava nell'area cani, c'era un setter, che in teoria era castrato, non faceva altro che montarla...


0 
 Profilo
gjord

Registrato dal: 24-05-2012
| Messaggi : 338
  Post Inserito 13-03-2014 alle ore 11:30   


...
Poi che ne so, ieri la mia cucciola stava nell'area cani, c'era un setter, che in teoria era castrato, non faceva altro che montarla...



si però per questo credo sia un problema comportamentale più che un atto sessuale... credo che il setter volesse dominarla e basta... poi non so!


adesso ne parlo col vet e vediamo cosa dice. Lui è molto contrario alla castrazione


0 
 Profilo
Dea2

Registrato dal: 30-07-2013
| Messaggi : 607
  Post Inserito 13-03-2014 alle ore 11:42   
be,magari se sei in dubbio per l'intervento di castrazione perche non sai se puo' essere utile .... ... potresti prima fare un tentativo con l' innesto di deslorelina ; sostanzialmente e' come un microchip inserti sotto pelle ; se non erro l'effetto dura circa 6 mesi ,e blocca la produzione di testosterone ..
ehm ... non sono un vet eh ..percio' se ho detto qualche castroneria correggetemi pure


0 
 Profilo
Ingrid88

Registrato dal: 08-01-2014
| Messaggi : 252
  Post Inserito 13-03-2014 alle ore 11:46   
è perchè è contro la castrazione?????
E' la prima volta che lo sento...


0 
 Profilo
gjord

Registrato dal: 24-05-2012
| Messaggi : 338
  Post Inserito 13-03-2014 alle ore 11:52   


13-03-2014 alle ore 11:46, Ingrid88 wrote:
è perchè è contro la castrazione?????
E' la prima volta che lo sento...



forse non sono stato preciso. Lui è contro per questa situazione specifica. O meglio, lo era l'ultima volta quando gli ho esposto questi problemi (circa 7 mesi fa), ossia quando i problemi che adesso sono evidenti stavano iniziando a presentarsi.
Lui mi disse che dovevamo capire se fosse un problema comportamentale o sessuale. Cioè magari potrebbe essere carattere e quindi la castrazione non porterebbe alla risoluzione del problema.
Ma ad oggi, e non ho ancora parlato con lui, credo che il problema di volersi ingroppare femmine, cuccioli e maschi castrati è solo da attribuire ad un discorso sessuale.

Proprio l'altro ieri lui ha iniziato a leccare le parti intime di un cucciolo, quest'ultimo si "ribellava" e lui subito è entrato in modalità "aggressivo"......


0 
 Profilo
gjord

Registrato dal: 24-05-2012
| Messaggi : 338
  Post Inserito 13-03-2014 alle ore 11:56   


13-03-2014 alle ore 11:42, Dea2 wrote:
be,magari se sei in dubbio per l'intervento di castrazione perche non sai se puo' essere utile .... ... potresti prima fare un tentativo con l' innesto di deslorelina ; sostanzialmente e' come un microchip inserti sotto pelle ; se non erro l'effetto dura circa 6 mesi ,e blocca la produzione di testosterone ..
ehm ... non sono un vet eh ..percio' se ho detto qualche castroneria correggetemi pure



si ho letto qualcosina in questi giorni, viene chiamata castrazione chimica se non erro. Beh proporrò sicuramente anche questo. Magari si vede un attimino se il problema si risolve o quantomeno se si attenua. Mi chiedo e chiedo ai vet. i benefici che la castrazione di questo tipo porterebbe sono gli stessi identici benefici di una castrazione irreversibile?


0 
 Profilo
Dea2

Registrato dal: 30-07-2013
| Messaggi : 607
  Post Inserito 13-03-2014 alle ore 12:03   
noi l'abbiamo fatto al cane di mia mamma,anzianotto e cardiopatico ... e il risultato e' stato eccellente ; lo ripetiamo ogni sei mesi .. e ha smesso di montare ogni cosa che "respira" e non....


0 
 Profilo
( | 2 | 3 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.087 Secondi