home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  Luring si ... o Luring no ... ?? ci confrontiamo ? - Discussione n 85228 - PermaLink
   Luring si ... o Luring no ... ?? ci confrontiamo ?

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 3 di 6
Dea2

Registrato dal: 30-07-2013
| Messaggi : 607
  Post Inserito 13-03-2014 alle ore 16:12   
ecco infatti Milena .. io sono d'accordissimo ad esempio ... credo anche io che significhi arrivare ad un rapporto "perfetto"
il cane appagato dal fare "l'esercizio" stesso e non da quello che poi segue ...
certo ... Dea molte cose le fa anche senza il famoso addescamento ora che le ha fissate,pero' leggi comunque nei suoi occhi che alla fine sembra che "se lo aspetti" quasi a dire " biscotto biscotto "


0 
 Profilo
Dea2

Registrato dal: 30-07-2013
| Messaggi : 607
  Post Inserito 13-03-2014 alle ore 16:17   


13-03-2014 alle ore 16:09, aion wrote:
dea no....io sono una super stimolatrice del mio cane sempre ed ovunque.
manica e bambu' manicotto ovunque(mi sono fatta fare due manicottini piccolini 3 x 15cm)da tenere sempre in tasca .
diciamo che il discorso è un po' complicato....
ho un cane un po' diverso dalla media per attitudine ,stile di vita, lavoro, specialita'reattivita' e per le difficolta' oggettive che affrontiamo pertanto pensare di tenere sempre a mille un cane cosi' con una carezza non mi par buona cosa.

considera anche che io non credo che carezze e rapporto superino certi limiti che magari a noi toccano e di notte anche.

nel rispetto della razza da me consapevolmente scelta lavoriamo moltissimo sui suoi istinti.

nulla a che vedere con luring pero'.




usp ci siamo "accavallate" e sono molto d'accordo anche con te ... sai cosa mi aveva lasciato a bocca aperta ?? un cane da mondio un malin sempre che a detta appunto di chi lo prepara e lo lavora .. non ha mai appunto utlizzato "leve" ...
poi io credo che tu abbia un rapporto che ti permette "tutto"

ehm ... comunque anche in protezione civile lavoriamo cosi ... trovato il "disperso" il cane prende un sacco di cose buone

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Dea2 il 13-03-2014 16:22 ]


0 
 Profilo
aion

Registrato dal: 10-04-2012
| Messaggi : 1599
  Post Inserito 13-03-2014 alle ore 16:51   
dea abbiamo un rapporto magnifico ma non privo di difficolta' od altro.....
sono sicuramente consapevole che senza lavoro lavoro lavoro lavoro.........poco si ottiene da qualsiasi cane , da uno come il mio otterrei un cane frustrato nevrotico(non nevrile) una mina innescata
.noi lavoriamo molto insieme , anche solo uscire con le pelli insieme io e lui è lavoro, andare a correre in montagna idem(.

sinceramente( perdonami ma non sto contestando le tue parole bensi' quello che ti è stato detto)non credo che un malin avviato al mondio non abbia premi....assolutamente.
anzi.
il programma di mondio prevede tutta una serie di grandi esercizi che il cane in gara svolge senza premio, o meglio solo con la gratificazione(anche io quando proviamo gli dico solo bravo pesciolino, ben fatto e cose simili senza premio e lui gode come un pazzo.....ma il vero godere è permettergli di fare quello che ha scritto nel dna, quindi rientrare immediatamente nell'ottica "continuiamo a lavorare" e per lui è un mega premio altro che baci e coccole.poi se io gli do una pacca tanto meglio...)verbale al momento....ma ci dimentichiamo che poi il cane va sul costume e per un cane di questo tipo il costume è droga, tantissima droga tutta insieme, che scappa, grida e affronta il cane con artifici durissimi a volte ...pensa che adrenalina hanno dentro quando vanno a mordere....altro che favole.
quello è un premio.



mile quel video postato era il papi del mio con la sua stratosferica proprietaria(io non posso che pulirle le scarpe).........ha centrato quei numeri li' dopo 8 anni di lavoro..........lei ha iniziato a lavorare il suo cucciolino di allora in condotta a 30gg........con miliardi di premi.
in gara non è permesso ma ancor di piu' in allenamento si fanno dieci test con premio, tre senza.......il cane sta cosi' perché sa che un premio arriva...che sia dopo tre passi, che sia dopo venti esercizi ...ma c'è.sempre e comunque.
poi anche li', finiti gli esercizi di obbedienza, riporto eccecc c'è la manica.
questo per i cani da morso è vita.



[ Questo Messaggio è stato Modificato da: aion il 13-03-2014 17:00 ]


0 
 Profilo
Dea2

Registrato dal: 30-07-2013
| Messaggi : 607
  Post Inserito 13-03-2014 alle ore 16:56   
si quindi la gratificazione nel mondio arriva proprio dal poter eseguire l'esercizio stesso giusto?


0 
 Profilo
aion

Registrato dal: 10-04-2012
| Messaggi : 1599
  Post Inserito 13-03-2014 alle ore 17:09   
io la vedo un po' diversa ma fors ealla fine.....

la gratificazione avviene con la costruzione di ogni singolo esercizio con milioni di rinforzi(manicotto o pallina) per poi concatenare due fasi di gara, poi ttre, poi 4 poi tutta la gara........ognuna è costruita perfezionata lavorata con premi, poi si premia a fine prestazione.
è solo un aumentare la TENUTA DEI TEMPI DEL CANE


0 
 Profilo
hugo

Registrato dal: 09-12-2008
| Messaggi : 4641
  Post Inserito 14-03-2014 alle ore 11:18   
secondo me qualsiasi metodo che sia rinforzo, luring, metodo inventato ma gentile va bene l'importante è arrivare a quello scopo senza frustare il cane.
Una delle regole basi in fase di lavoro è finire bene l'esercizio perchè sarà quello che il cane gli rimarrà in testa ed ogni giorno di lavoro sarebbe opportuno portare sempre a casa un bel fagotto positivo.
Lavorare bene significa anche per soli 5 min e per forza insistere col tempo e forse peggiorare.
Tutto questo...tutti questi metodi dipendono anche da soggetto e soggetto ed dal loro istinto naturale.



0 
 Profilo
MilenaF

Registrato dal: 29-06-2012
| Messaggi : 4198
  Post Inserito 14-03-2014 alle ore 12:03   


14-03-2014 alle ore 11:18, hugo wrote:
Tutto questo...tutti questi metodi dipendono anche da soggetto e soggetto ed dal loro istinto naturale.


Pensavo la stessa cosa..
Riprendendo l'esempio della Etta, se va a biscottini va a biscottini.
Il malin ha bisogno di qualcosa d'altro, che non è certo il biscottino
Niglio invece pare possa arrivare a gratificarsi 'compiacendomi'.
Lo so che sembra assurdo, il candisabile, eppure..
Forse semplicemente perché non è mai stata instaurata l'associazione faccio bene = biscotto, quindi non c'è quell'atteggiamento tipo "Sono contento che sei contenta, ma tira fuori il premietto"
Certo, a noi serve per robe elementari, tipo stai qui, stai vicino, vieni, però a livello di 'metodo' quello è.
E vorrei sapere da Dea perché alcuni lo trovino "la cosa più sbagliata del mondo"
Mi gira in testa l'esempio del bambino che prende un 8 o vince una gara.. E' diverso se lo fa perché ci tiene, o perché la mamma gli ha promesso un videogioco.. anche se il risultato alla fine è lo stesso. Con tutti i distinguo del caso, naturalmente.
Interessante davvero, comunque, come argomento


1 
 Profilo
Dea2

Registrato dal: 30-07-2013
| Messaggi : 607
  Post Inserito 14-03-2014 alle ore 14:03   
Milena mi da un sacco di soddisfazionee ha centrato in pieno il punto

"Forse semplicemente perché non è mai stata instaurata l'associazione faccio bene = biscotto, quindi non c'è quell'atteggiamento tipo "Sono contento che sei contenta, ma tira fuori il premietto" "

ecco.. secondo me e' proprio questo ... la maggior parte dei nostri cani credo che ormai sia stata "sporcata" da quest'associazione ... e probabilmente riuscire ad "annullare" oramai e' quasi impossibile mi sa .. anche se devo dire che vorrei comunque provarci
cosi' come l'esempio del bambino e' azzeccato ... il risultato e' lo stesso .. ma farlo per il videogioco e' ben diverso dal farlo perche ci tiene ... ( sempre tenendo i distinguo del caso :) .. )

molti dicono e pensano che senza Luring il cane non lavorera' mai con la motivazione che avrebbe invece con ... che prima o poi puo perdere di entusiasmo,che non si riesce a caricare come si carica invece con stimolo cibo o gioco etc..etc...
io invece sono piu' dell'idea che se si riesce a far lavorare il cane senza, lo fara' davvero per passione e collaborazione ..e questo credo potrebbe dare una marcia in piu' anziche una in meno ...
io penso a tutti quelli che hanno il cane "biscottodipendente" ..quelli che ci lavorano un po eh ... che nel momento in cui ti trovi a dare un ordine o un comando, e il biscotto non c'e' ... il cane se ne impippa bellamente e non ti si fila di pezza
( Aion e "similari" ovviamente non si sentano chiamati in causa loro sono super .. )



0 
 Profilo
hugo

Registrato dal: 09-12-2008
| Messaggi : 4641
  Post Inserito 14-03-2014 alle ore 14:44   


14-03-2014 alle ore 14:03, Dea2 wrote:
Milena mi da un sacco di soddisfazionee ha centrato in pieno il punto

"Forse semplicemente perché non è mai stata instaurata l'associazione faccio bene = biscotto, quindi non c'è quell'atteggiamento tipo "Sono contento che sei contenta, ma tira fuori il premietto" "

ecco.. secondo me e' proprio questo ... la maggior parte dei nostri cani credo che ormai sia stata "sporcata" da quest'associazione ... e probabilmente riuscire ad "annullare" oramai e' quasi impossibile mi sa .. anche se devo dire che vorrei comunque provarci
cosi' come l'esempio del bambino e' azzeccato ... il risultato e' lo stesso .. ma farlo per il videogioco e' ben diverso dal farlo perche ci tiene ... ( sempre tenendo i distinguo del caso :) .. )

molti dicono e pensano che senza Luring il cane non lavorera' mai con la motivazione che avrebbe invece con ... che prima o poi puo perdere di entusiasmo,che non si riesce a caricare come si carica invece con stimolo cibo o gioco etc..etc...
io invece sono piu' dell'idea che se si riesce a far lavorare il cane senza, lo fara' davvero per passione e collaborazione ..e questo credo potrebbe dare una marcia in piu' anziche una in meno ...
io penso a tutti quelli che hanno il cane "biscottodipendente" ..quelli che ci lavorano un po eh ... che nel momento in cui ti trovi a dare un ordine o un comando, e il biscotto non c'e' ... il cane se ne impippa bellamente e non ti si fila di pezza
( Aion e "similari" ovviamente non si sentano chiamati in causa loro sono super .. )



assolutamente no perchè è proprio questo che non deve accadere una pacca o biscotto o pallina per il cane o voce allegra è già una gratificazione al cane.
I premi devono essere alternati.
Questa citazione disapprovo...
"
io penso a tutti quelli che hanno il cane "biscottodipendente" ..quelli che ci lavorano un po eh ... che nel momento in cui ti trovi a dare un ordine o un comando, e il biscotto non c'e' ... il cane se ne impippa bellamente e non ti si fila di pezza "
Di solito il premio è solo alla fine dell esercizio e mai prima perchè deve essere sempre una gratificazione e non una dipendenza.
Metto il cane seduto e poi lo premio... Alzo il braccio e mano chiusa ferma per comando resta ... e poi lo premio...
Il luring viene e lo uso per i primi passi con il lead a non tirare, ad affinare il rapporto con lui e giochi mentali etc...
Non si puo e non si deve generalizzare e nemmeno una freccia a senso unico
perchè i soggetti sono diversi... come le persone.

E quale metodo useresti? Forse questi due metodi che per me andrebbero messi insieme ed incrociati come tendo a fare io vanno a sostituire il metodo coercitivo... bastone e carote.
Prima il cane lavorava perchè sapeva che veniva maltrattato, prima faceva il seduto perchè gli arrivava il calcio da dietro.. etc.... adesso si siede ma scondizola...


0 
 Profilo
milu70

Registrato dal: 23-11-2010
| Messaggi : 1779
  Post Inserito 14-03-2014 alle ore 15:24   
Alcuni di voi che mi conoscono sanno quanto io abbia lavorato con Cleo e la pallina. Non c'erano santi, lei la pallina non la voleva mollare. Per lei era "ok ti porto la pallina ma o mi corri dietro o facciamo la lotta e poi forse te la mollo".
Se si accorgeva che avevo dei premi la pallina non esisteva più e esistevano solo quelli
Ci siamo impegnate, tanto, e ora Cleo mi riporta la pallina, la molla (cosa importantissima ) e poi prende premio. Siamo pure arrivate al "porta bene" e me la mette direttamente in mano. Lo fa anche senza premio, per un paio di volte....ma poi ricomincia a giocare a modo suo. Della serie "no premio, no party"



1 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.088 Secondi