home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Varie  >>  mi vuoi sposare? - Discussione n 84826 - PermaLink
   mi vuoi sposare?

( 1 | 2 | 3 | 4 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 3 di 4
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 18-02-2014 alle ore 10:15   


18-02-2014 alle ore 09:56, titomimilola wrote:
anglosassoni o no alla domanda "mi vuoi sposare" una cade dal pero o fa finta di cadere...mah!! o forse xchè si vuole copiare un evento mediatico



vero


0 
 Profilo
didi45

Registrato dal: 25-09-2011
| Messaggi : 5461
  Post Inserito 18-02-2014 alle ore 12:08   
In caso di morte del marito la dote tornava alla sposa che però poteva disporne solo come rendita,doveva farla amministrare e il capitale restava comunque ai figli credo.
L'amministrazione dei beni viene tuttora lasciata tendenzialmente al marito o al padre.
Forse le attuali generazini si stanno svegliando.
Quando lavoravo in banca ho visto vedove disperate che non sapevano come girarsi.
Questo anche a causa della fissazione che la matematica sia una materia difficile per cui le donne in particolare non si interessano e non sanno controllare le operazioni bancarie sia che si tratti di mutui sia che si tratti di mettere a frutto un capitale. Si limitano alla normale 'amministrazione, spesa, bollette ecc... se c'è da fare una trattativa interviene il marito o compagno. Come difficilmente una donna sa usare un martello un pennello, ecc...Eppure non serve uno studio per imparare. Come lo fanno gli uomini possiamo farlo anche noi, salvo dove serve forza fisica che non abbiamo.
Ho visto negli anni la trasformazione della società ma ne resta ancora di strada da fare. In alcuni casi si è esagerato, in altri il nulla.
Per questo certe frasi mi irritano,ci riportano al medioevo.


1 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 18-02-2014 alle ore 12:28   
E chi non aveva la dote ,restava zitella


0 
 Profilo
dadoedudu

Registrato dal: 23-05-2012
| Messaggi : 3036
  Post Inserito 18-02-2014 alle ore 13:47   


16-02-2014 alle ore 22:59, didi45 wrote:
Ho acceso tardi la tv ed era tutto incominciato. Mi sono soffermata a vedere su real time gli abiti da sposa presentati finalmente da un atelier milanese e non americano.Tutte le spose dicevano la fatidica frase" quando lui mi ha chiesto Mi vuoi sposare? Mi sono domandata, ma perché deve essere l'uomo a fare la richiesta?
Noi ci siamo frequentati per sei anni prima di sposarci, di matrimonio ne abbiamo sempre parlato ma nessuno dei due lo ha chiesto all'altro.L'abbiamo deciso e basta. Siamo noi degli alieni?


Mai fatta ne ricevuta richiesta: un giorno tra vari discorsi abbiam detto"e se c sposassimo? Si dai si puo fare: 17 maggio va bene? Se in municipio danno disponibilità si direi: pomeriggio dopo le 16.00? Perfetto." E abbiamo prenotato in comune chiamato sorelke fratelli e genitori e ci siamo sposati. Informalossimo: solo genitori e sorelke/fratelli con rispettive famiglie, i jeans e rinfresco nel mio giardino.


0 
 Profilo

Registrato dal: 30-10-2013
| Messaggi : 2855
  Post Inserito 18-02-2014 alle ore 15:03   

Mai fatta ne ricevuta richiesta: un giorno tra vari discorsi abbiam detto"e se c sposassimo? Si dai si puo fare: 17 maggio va bene? Se in municipio danno disponibilità si direi: pomeriggio dopo le 16.00? Perfetto." E abbiamo prenotato in comune chiamato sorelke fratelli e genitori e ci siamo sposati. Informalossimo: solo genitori e sorelke/fratelli con rispettive famiglie, i jeans e rinfresco nel mio giardino.



Ma quanto viene a costare sposarsi in comune? cioè solo il costo di celebrazione, pubblicazioni, ecc...a me hanno detto 100 euro, è poco?


0 
 Profilo
didi45

Registrato dal: 25-09-2011
| Messaggi : 5461
  Post Inserito 18-02-2014 alle ore 15:06   
Se elimini tutto il contorno e ti limiti a sposi e testimoni credo che la spesa maggiore siano le fedi Che però possono essere anche in argento o altro.


0 
 Profilo
ericaf

Registrato dal: 01-01-2011
| Messaggi : 3558
  Post Inserito 18-02-2014 alle ore 15:13   


18-02-2014 alle ore 15:03, paolagr1 wrote:

Mai fatta ne ricevuta richiesta: un giorno tra vari discorsi abbiam detto"e se c sposassimo? Si dai si puo fare: 17 maggio va bene? Se in municipio danno disponibilità si direi: pomeriggio dopo le 16.00? Perfetto." E abbiamo prenotato in comune chiamato sorelke fratelli e genitori e ci siamo sposati. Informalossimo: solo genitori e sorelke/fratelli con rispettive famiglie, i jeans e rinfresco nel mio giardino.



Ma quanto viene a costare sposarsi in comune? cioè solo il costo di celebrazione, pubblicazioni, ecc...a me hanno detto 100 euro, è poco?


anche meno, credo di aver pagato solo i bolli per la pubblicazione. Da me se scegli la sala comunale è gratis, io ho scelto il castello messo a disposizione dalla provincia e ho pagato credo 300euro per sposarmi lì.
poi se vuoi le fedi, i fiori o altri addobbi e tutto il resto spendi ovviamente di più ma è a tua discrezione quanto spendere.
l'assessore che mi ha sposata ha detto di aver officiato matrimoni in cui le fedi erano anelli normali, anche con i fiorellini

sposarsi in comune o in chiesa se fatto in piccolo non costa molto, è tutto il contorno che fa salire il costo (fiori, vestiti, pranzo, partecipazioni&inviti, trucco&parrucco, bomboniere e qualsiasi altra cosa ti venga in mente)


0 
 Profilo
collasso

Registrato dal: 18-10-2013
| Messaggi : 463
  Post Inserito 18-02-2014 alle ore 15:26   


18-02-2014 alle ore 12:08, didi45 wrote:
In caso di morte del marito la dote tornava alla sposa che però poteva disporne solo come rendita,doveva farla amministrare e il capitale restava comunque ai figli credo.
L'amministrazione dei beni viene tuttora lasciata tendenzialmente al marito o al padre.
Forse le attuali generazini si stanno svegliando.
Quando lavoravo in banca ho visto vedove disperate che non sapevano come girarsi.
Questo anche a causa della fissazione che la matematica sia una materia difficile per cui le donne in particolare non si interessano e non sanno controllare le operazioni bancarie sia che si tratti di mutui sia che si tratti di mettere a frutto un capitale. Si limitano alla normale 'amministrazione, spesa, bollette ecc... se c'è da fare una trattativa interviene il marito o compagno. Come difficilmente una donna sa usare un martello un pennello, ecc...Eppure non serve uno studio per imparare. Come lo fanno gli uomini possiamo farlo anche noi, salvo dove serve forza fisica che non abbiamo.
Ho visto negli anni la trasformazione della società ma ne resta ancora di strada da fare. In alcuni casi si è esagerato, in altri il nulla.
Per questo certe frasi mi irritano,ci riportano al medioevo.



La questione è sempre la stessa:
-pole la donna pareggiarsi all'omo???-
-NOOOOOOO!!!!!!-


0 
 Profilo

Registrato dal: 30-10-2013
| Messaggi : 2855
  Post Inserito 18-02-2014 alle ore 15:30   
Grazie. No, no solo sala, fedi, una cosa solo tra me e lui....prezzo buono
ma cmq era solo per informazione, temo sia impossibile sposarsi, sigh

grazie delle risposte


0 
 Profilo
MilenaF

Registrato dal: 29-06-2012
| Messaggi : 4198
  Post Inserito 18-02-2014 alle ore 15:52   
Il romanticismo dell'uomo di provenienza contadina.. Lui faceva il VVF discontinuo, e tutti i week era impegnato in caserma, gli avevo detto che visto che era un sacrificio anche per me, avrei trovato carino che ci spendessimo insieme il soldino extra (viaggi, vacanze).. "Beh, allora tanto vale sposarci".
Commovente, la proposta, no?

Purtroppo, sposarsi in Chiesa ha dei costi anche per il rito e per la struttura.. diciamo che si parla di 'offerta libera', ma.. E, visto che è un casino il matrimonio solo religioso, si pagano anche le spese relative al Comune



18-02-2014 alle ore 15:26, collasso wrote:La questione è sempre la stessa:
-pole la donna pareggiarsi all'omo???-
-NOOOOOOO!!!!!!-


Infatti lo dicevo io nell'altro topic che a me un ometto serve.. I conti li so fare, ma ieri ho comprato il saccone di cibo per roditori da 20 kg, e ora devo rompermi la schiena per portarlo su
Volontari??


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.130 Secondi