home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il Veterinario risponde  >>  Balanopostite durante cura antibiotica + Intervento chirurgico - Discussione n 84748 - PermaLink
   Balanopostite durante cura antibiotica + Intervento chirurgico
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 2 )
Serena_C
| CV STAFF

Registrato dal: 05-01-2012
| Messaggi : 1480
  Post Inserito 12-02-2014 alle ore 10:43   
Buongiorno,
Il mio cane da circa una settimana è in cura con cefalexina cpr per motivi polmonari. Tre giorni fa ho notato il prepuzio leggermente infiammato e il cane lo lecca soprattutto dopo aver urinato. Stamattina ho visto anche una secrezione biancastra-verdastra. L'antibiotico in questione non dovrebbe coprire anche questo tipo di infezioni? Cosa posso fare oltre pulirlo delicatamente? Occorre una crema antibiotica per applicazioni locali? Grazie

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Serena_C il 12-02-2014 10:59 ]


0 
 Profilo
Cenerevet
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 26-05-2013
| Messaggi : 1163
  Post Inserito 15-02-2014 alle ore 10:25   
Consiglio un esame delle urine e un'ecografia addominale.


0 
 Profilo
Serena_C
| CV STAFF

Registrato dal: 05-01-2012
| Messaggi : 1480
  Post Inserito 15-02-2014 alle ore 12:55   
Il cane lunedì verrà operato per un'ernia perianale + colopessi + castrazione.
Sono stati fatti esami pre-intervento: esami del sangue, delle urine, eco vescica/ernia, ecocardio ed rx addome e torace. Non è stato riscontrato nulla di anomalo... (sono stati diagnosticati una lieve ipertensione polmonare e collasso tracheale probabilmente congenito ma scoperto solo ora - sorvolerei sull'operato del vecchio veterinario). La terapia l'ha iniziata una settimana fa e gli esami risalgono a giusto qualche giorno prima (massimo una settimana prima).
E' meglio riferire la presenza dell'infezione il giorno dell'intervento?


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Serena_C il 15-02-2014 13:14 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Serena_C il 15-02-2014 13:25 ]


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.389 Secondi