home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il Veterinario risponde  >>  FELV E CONSEGUENZE - Discussione n 84702 - PermaLink
   FELV E CONSEGUENZE
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 1 )
okeg75

Registrato dal: 08-02-2014
| Messaggi : 1
  Post Inserito 08-02-2014 alle ore 19:30   
Buonasera,
volevo cortesemente chiedervi un info.
ho scoperto purtroppo nel novembre 2012 che il mio Malib Felv positivo...un Main coon molto affettuoso, ha cambiato carattere da giugno 2013...
diventato sfuggente, non si fa pi prendere in braccio e non dorme pi con me.
nell'ultimo mese l'ho portato 3 volte dal veterinario e 3 settimane fa perch ho notato una strana escrescenza dall'ano....mi sono informata e preoccupata l'ho portato dal veterinario e all'inizio sembrava prolasso...poi paralndo con altro medico del pronto soccorso mi ha detto che era solo fuoriuscita leggera forse a causa di stitichezza e con un p di gentalyn avrei risolto il problema in un paio di giorni. preso antibiotico...messo gentalyn (premetto che stato difficoltoso gestirlo per curarlo e una volta mi sfuggito e si leccato l'ano....) da allora l'ho sempre visto peggiorare...alito che puzza e anche il suo pelo (mai successo sempre stato pulitissimo) ora anche il pelo arruffato e lui si limita a dormire...mangia con moltissima fatica e poco....cosa pu essere? un aggravarsi della malattia?
premetto che il veterinario al pronto soccorso l'ha visto 3 volte e non si mai preoccupato di molto....
cosa posso fare aiuto
Grazie


0 
 Profilo
Cenerevet
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 26-05-2013
| Messaggi : 1163
  Post Inserito 14-02-2014 alle ore 07:29   
Mi sembra davvero strano che il vet che l'ha visto non si sia preoccupato, o meglio che non abbia approfondito la situazione.

Un gatto FelV positivo che inizia a essere sfuggente (segno di dolore o comunque disagio) mangia poco o non fa che dormire non mi pare una condizione da trascurare.

Lui sta in casa immagino... le feci le fa? vomita? hai notato se ha dolore nel mangiare?

Per cercare di aiutarlo necessario fare un esame del sangue ampio ed una ecografia addominale. Cerca di stimolarlo nel mangiare, magari con un po' di carne di petto di pollo arrostito o merluzzo bollito,ma comunque sono necessari approfondimenti diagnostici per capire meglio... hai notato se beve di pi?


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.280 Secondi