home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il Veterinario risponde  >>  Problemi renali - Discussione n 84638 - PermaLink
   Problemi renali
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 2 )
Perla125

Registrato dal: 05-02-2014
| Messaggi : 2
  Post Inserito 05-02-2014 alle ore 02:04   
Salve. Il mio gatto di 13 anni, da circa 4 mesi, si strappa i peli con i denti, mangia e beve moltissimo ma dimagrisce a vista d'occhio e vomita almeno una volta al giorno. Nonostante i problemi fisici resta molto vigile, sveglia e attenta. Il veterinario che l'ha visitata ci ha detto che potrebbe essere un'infezione renale e ci ha consigliato di fare cicli di cortisone Bentelan 0,5 mg. Sono 2 mesi che segue questa cura alternando periodi di riposo. Il veterinario ci ha sconsigliato ulteriori analisi. Potrebbe essere altro, oltre che un'infezione renale? Il Bentelan potrebbe portargli ulteriori danni? Grazie anticipatamente.


0 
 Profilo
AleVet
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 25-03-2013
| Messaggi : 68
  Post Inserito 05-02-2014 alle ore 23:12   
Potrebbe essere qualsiasi altra cosa! Come possibile che un veterinario abbia "sconsigliato" delle analisi???Un gatto di 13 anni maturo, neanche vecchio, potrebbe avere davanti altri 8-10 anni di vita, ti consiglio di fare al pi presto un profilo ematochimico COMPLETO incluso di valori per la tiroide e di esami delle urine. Dopo tutto questo cortisone alcuni valori saranno senz'altro alterati,ma non al punto di mascherare una diagnosi.
Si, il bentelan potrebbe causare ulteriori danni.


0 
 Profilo
Perla125

Registrato dal: 05-02-2014
| Messaggi : 2
  Post Inserito 06-02-2014 alle ore 17:05   
Mi ero adagiata sul fatto che "non si potesse fare pi nulla" (cit. veterinario) e non ho proseguito con i controlli, ma la sua risposta mi ha dato qualche speranza.
Grazie mille.


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.378 Secondi