home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il Veterinario risponde  >>  Cucciola con rogna rossa e senza vaccino! - Discussione n 84579 - PermaLink
   Cucciola con rogna rossa e senza vaccino!
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 1 )
Martap

Registrato dal: 11-11-2013
| Messaggi : 29
  Post Inserito 01-02-2014 alle ore 14:07   
Buongiorno!!!
ho da pochissimo in casa una nuova cucciolina, si chiama Dora. E' stata abbandonata la sera della vigilia di natale, attaccata ad un palo. L'ho avuta tramite il ragazzo che l'ha salvata (e non poteva tenerla) qualche giorno fa. la cucciola ha tra i 6 ed i 7 mesi, è di piccola taglia, ed il ragazzo mi disse che aveva un fungo. In realtà, andando dal mio veterinario, abbiamo appurato fosse rogna rossa (zone: zampa posteriore e sotto il collo, più estesa). Il mio vet le ha fatto una iniezione di virbamec (da ripetere dopo 10 giorni) e mi ha prescritto il demotick (lozione) per far spugnature ogni 4 giorni (2,5 ml in 250 ml di acqua) stando attenta al prodotto.. mi ha anche detto di asciugarla con i phon.
Ieri ho fatto la prima (un trauma) ma insomma ci siamo riusciti (nonostante l'odore di acqua ragia che fa il prodotto).
Dora si gratta un po' ma non eccessivamente. Stamattina ho notato che nella parte sotto il collo si sono formate delle crosticine. Vorrei intanto capire se è lei ad essersele provocate oppure se è il prodotto che agisce. Lo chiedo perchè fino a ieri non aveva alcuna crosta, solo la pelle senza pelo.
Inoltre, al momento il mio veterinario ha voluto soprassedere con l'inizio delle vaccinazioni. Questo però implica il non uscire (sono terrorizzata che possa prendere la gastroenterite), lei però vorrebbe tanto passeggiare e mi dispiace un sacco tenerla a casa, senza considerare quanto sporca :) (ma è bravissima in realtà)

I miei dubbi sono i seguenti:

1) e' possibile che il mio vet abbia voluto far tutta la profilassi perchè la canuzza era abbandonata e sappiamo poco del suo (breve) passato? visto che mi dite che sui cuccioli con rogna non estesa non si fa niente. (ma se intendiamo con "Localizzata" un solo punto, lei ne ha due)
2) Dopo la prima spugnatura son comparse delle croste: vista l'aggressività della lozione demotick può essere la normale reazione? (come una sorta di abrasione)
3) Ultimo ma più importante dubbio: è davvero il caso di non cominciare le vaccinazioni per via del sistema immunitario immaturo,e per volontà di non sovraccaricare la cucciola con troppe cose)
... perchè al momento io la tengo in casa, non la faccio uscire, mi preoccupo troppo di gastroenteriti e cimurro!!


grazie mille in anticipo!!!!!

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Martap il 01-02-2014 14:09 ]


0 
 Profilo
AL62
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 06-09-2005
| Messaggi : 2783
  Post Inserito 03-02-2014 alle ore 15:23   
normalmente la Demodicosi si presenta su animali sensibili al demodex ed immunodepressi. le cure sono abbastanza aggressive e quindi nell'insieme si tende a non vaccinare poichè il sistema immunitario potrebbe non riuscire a produrre anticorpi sufficienti a dare una protezione corretta.
In caso di demodicosi nongeneralizzata ci sono cure un po meno aggressive delle spugnature ( molto tossiche anche per chi le fa se non vengono fatte con le corrette precauzioni). se l'animale ha delle lesioni cutanee poi sarebbe anche opportuna una coretta terapia antibiotica. La supplementazione vitaminica e amminoacidica sarebbe opportuna. dobbiamo dare l'opportunità al cucciolo di avere un miglioramento della situazione immunologica.



0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.235 Secondi