home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  Problemi a portare fuori il cane - Discussione n 83774 - PermaLink
   Problemi a portare fuori il cane

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 4 di 7
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 05-12-2013 alle ore 20:22   
il mio futuro marito , lavora all'estero , almeno fino al prossimo aprile , io prenderò un nuovo cane e lo terrò con me , se un giorno forse dovrò trasferirmi all'estero il mio cane verrà con me , in viaggio di nozze pure.
Io prima o poi vorrò un bambino che crescerà con un cane meticcio di taglia grande , bambini ed allergie sono sempre una scusa , ma vedi me per esempio non sono mai cresciuta con i gatti ed ora ho un allergia spaventosa al gatto...
di dove sei?



0 
 Profilo
misssmith
| CV STAFF

Registrato dal: 16-05-2008
| Messaggi : 22544
  Post Inserito 05-12-2013 alle ore 22:21   
Di consigli te ne sono stati dati, se c'è volontà da parte tua la situazione si risolve. Basterebbe avere uno studente o studentessa che la sera la porta fuori per un po'. Lei si divertirebbe, potrebbe fare i suoi giri e tu potresti rimanere a casa. Anche se fosse solo per sei giorni, qualcuno si trova, stai sicura!


0 
 Profilo
Zelda

Registrato dal: 03-12-2013
| Messaggi : 9
  Post Inserito 06-12-2013 alle ore 02:09   
Per il dog sitter ho gia' detto che ho chiesto ma nessuno si sbatte per un quarto d'ora la sera per cosi pochi giorni al mese....il paese e' piccolo e nn e' che ci sono tutti questi dog sitter....se nn mi credete amen nn mi interessa l'ho gia' detto, la signora gentile porta il suo cane per l'ultima passeggiata alle 19 e 30 perche' poi va a letto presto e se io esco alle 18 per l'ultima passeggiata con il cane nn ha senso che lei me lo riporti un'ora dopo nn farebbe nulla, a me serve che scenda per le 23 circa.....chiedo a lei solo quando sono davvero impossibilitata e nn riesco a scendere nemmeno alle 18.....altra cosa ho detto che il cane soffre perche' prima le dedicavo un sacco di tempo ora zero e spesso vedo che e'' gelosa quando il bimbo nn sta in braccio a me ci vuole stare sempre lei e mi dispiace nn doverle dedicare piu' il tempo di prima.....adoro il mio cane che sia chiaro ma vorrei il meglio per lei che e' attaccatissima a me fin troppo direi, ma ora con un figlio nn riesco pou' a dedicarle tutto....ovvio che questo e' un problema transitorio quando il bimbo sara' piu' grande potrmmo scendere anche un'attimo alle 20... Magari quando cammina pero'.....ma el frattempo il cane si adegua....come mi sono adeguata io a gestire tutti....


0 
 Profilo
misssmith
| CV STAFF

Registrato dal: 16-05-2008
| Messaggi : 22544
  Post Inserito 06-12-2013 alle ore 06:18   


06-12-2013 alle ore 02:09, Zelda wrote:
ma el frattempo il cane si adegua....come mi sono adeguata io a gestire tutti....



La differenza è che tu hai il dono della ragione, il cane è un animale e segue il suo istinto e ciò che tu stessa gli hai insegnato. Prova a insegnargli a usare la traversina, ma se non riuscisse, che fai? Lo tieni ore e ore in attesa che scoppi?
PS non è che deve essere un dog sitter qualificato, eh, basta uno studente che vuole guadagnarsi i soldi per la ricarica del telefonino...
Alternative non mi sembra che ci siano, a parte l'adozione.


0 
 Profilo
aion

Registrato dal: 10-04-2012
| Messaggi : 1599
  Post Inserito 06-12-2013 alle ore 07:40   
MA SI NEL FRATTEMPO IL CANE SI ADEGUA,PRORPIO COME HAI FATTO TU PER AIUTARE TUTTI.
no comment.
anche io oggi faro' capire al mio cane che se prende l' elicottero da solo ed arriva in valanga puo'' farlo mentre io sono davanti al camino............
una svolta della cinofilia .


0 
 Profilo
titomimilola

Registrato dal: 11-09-2010
| Messaggi : 1189
  Post Inserito 06-12-2013 alle ore 10:38   
ma scusa aion si tratta di una persona in difficoltà x il cambiamento dello stile di vita
bisogna far capire che il cane non è il problema e che lei ormai deve adattarsi al cambiamento
c'è un proverbio che dice che" un figlio ti cambia la vita" spero che zelda essendo ormai una persona adulta si prenda le sue responsabilità da donna matura e che sappia reagire in positivo


0 
 Profilo
Zelda

Registrato dal: 03-12-2013
| Messaggi : 9
  Post Inserito 08-12-2013 alle ore 03:06   
Il cane nn e' scemo e se gli scappa la pipi' e nn ce la fa piu' la fa, si vede che nn le scappa abbastanza.....voglio rispondere a quella intelligentona che mi ha "deriso" per aver detto che il cane si adegua, ti voglio solo dire una cosa primo gli animali tutti gli animali si adeguano perche' hanno un istinto di sopravvivenza e se stanno male certo cercano il modo di stare meglio....e' capitato che il mio cane avesse la diarrea di notte e l'ha fatta in casa nn e' cosi' idiota che ha aspettato il giorno dopo capisci? Nn ho,bisogno di battute sarcastiche, cosa dovrei fare uscire alle 23 di sera e lasciare mio figlio solo in casa? Questa e' la tua grande idea? Mio figlio viene prima di tutto punto....il cane lo adoro ma con un bambino hai delle responsabilita'....il cane si deve adeguare perche' se tu fai un trasloco e cambi casa il cane nn si deve adeguare? Oppure tu nn cambi casa per paura di offendere il cane? Se tu metti il cane a dormire fuori in giardino e prima il cane dormiva sempre in casa, il cane nn si adegua? Certo che gli animali si adeguano....anzi si ADATTANO.....e cmq mi sono un ' stancata di ricevere risposte idiote da persone che nn hanno e nn vivono la mia situazione e al sto di comprendere, parlare o consigliare vengono qui a fare sarcasmo e i saccenti.....


1 
 Profilo
Zelda

Registrato dal: 03-12-2013
| Messaggi : 9
  Post Inserito 08-12-2013 alle ore 03:08   
Il mio messaggio e' riferito ad aion o come cavolo ti chiami....no comment brava nn commentare che e' meglio


0 
 Profilo
Cyb

Registrato dal: 04-12-2010
| Messaggi : 1194
  Post Inserito 08-12-2013 alle ore 08:07   
Quando ero piccola mio padre un giorno mi disse che per un cane il padrone è tutto il suo mondo, per questo motivo abbandonarlo è uno dei peggiori delitti, tradisci la fiducia di un essere che crede fermamente in te. Mio padre aveva tanti difetti ma mi ha insegnato il rispetto e l'empatia più di chiunque altro. Tutto questo per dire che nel momento in cui decidi d adottare un cane o un gatto ti assumi la responsabilità d tener conto delle sue esigenze.... anche lui fa parte della tua famiglia sia quando le cose vanno bene che quando uno è in difficoltà.
Così puoi anche prendere la traversina e metterci un "attiratore" perchè un giorno o un momento in cui uno non può proprio uscire può capitare. Ma poi, se vuoi veramente, di soluzioni per migliorare la sua vita ne trovi quante ne vuoi. insomma... qualche studente che arrotonda come dogsitter lo trovi. un bambino appena nato è un problema transitorio, il bambini crescono, puoi pagare qualcuno che gli faccia fare un giro bello lungo così da farlo tornare stanco e soddisfatto... a questo punto se l'ultima pipì prima di andare a letto la fa sulla traversina poco male....
anzi adesso esistono anche gli asili per cani.

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Cyb il 08-12-2013 08:35 ]


1 
 Profilo
*Minnie*

Registrato dal: 04-11-2006
| Messaggi : 4072
  Post Inserito 08-12-2013 alle ore 09:00   
X la mia esperienza ti dico si, e' possibile insegnare ad un cane adulto ad usare anche le traversine..l'ho fatto io anni fa con due cani adulti, anzi quasi anziani..cambiai casa, posto molto isolato , le mie erano abituate a farla quando volevano ed io la sera tardi non potevo portarle fuori quindi le insegnai ad usarle..ma ci vuole tanta pazienza dolcezza e tempo..hai tutto questo da dedicarle?
Ho l'impressione, da quanto scrivi, che tu ti aspetti il miracolo, che lei ci vada direttamente quando le scoppia..ed un cane assolutamente non DEVE trattenere la pipì per 12 ore o più..come minimo prende la cistite x il ristagno dell'Urina..

Credimi, hai avuto un bimbo , che è una cosa bellissima, io sono due anni che, mi occupo di mia madre invalida e non autosufficiente per un ictus, lavoro nove ore al giorno fuori casa, ho due cani che hanno le loro necessità..


Ma se avrai un secondo bimbo?


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: *Minnie* il 08-12-2013 09:03 ]


1 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.150 Secondi