home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  il mio dogue de bordeaux vive in garage - Discussione n 83563 - PermaLink
   il mio dogue de bordeaux vive in garage

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 3 di 7
sanja25

Registrato dal: 20-10-2012
| Messaggi : 706
  Post Inserito 19-11-2013 alle ore 14:55   
guarda...io faccio la cuoca
i miei orari
dalle 9 di mattina fino le 3 di pomeriggio e poi dalle 7 di sera fino le 11 o mezza notte
ho un amstaff iperattivo

mi alzo alle 7,corse,giochi fino le 8
poi sta da solo(ogni tanto ce mia mamma che lo porta fuori nel fratempo) ha il suo kong a giocare
di solito dorme
lui ha la sua poltrona nel coridoio e sta chiuso li
po arrivo per la pausa...dalle 4 fino le 5 o 6 giochiamo di nuovo
poi di sera lui mi aspetta e non vuole giocare con nessun altro
sta nella sua poltrona e non si muove fin che non arrivo io
arrivo...da mezza notte lo lascio libero fuori(il campo dove ci sono pochi cani o nessun cane) per 2 ore di solito...arriva a casa stanco morto,e non vuole saperene a muoversi dalla poltrona

adesso con le belle giornate che c'erano,prendevo tante sere libere,avevo piu tempo per lui
adesso con il freddo comincio di nuovo con le solite ore,pero lui d'inverno non vuole stare fuori per tanto tempo


importante e la qualita delle ore che spendi con lui


0 
 Profilo
dadoedudu

Registrato dal: 23-05-2012
| Messaggi : 3036
  Post Inserito 19-11-2013 alle ore 15:16   


19-11-2013 alle ore 14:55, sanja25 wrote:


importante e la qualita delle ore che spendi con lui


Straquoto


0 
 Profilo
hugo

Registrato dal: 09-12-2008
| Messaggi : 4641
  Post Inserito 19-11-2013 alle ore 15:52   
ciao a tutti

premetto...ognuno di noi ha uno stile di vita dove ci porta a notevoli cambiamenti economici pe colpa di questa di crisi ed il tempo è sempre meno sia per noi che per i ns pelosi ma in questo caso utente sta soffrendo e sta cercando una soluzione meno indolore vista la sua situazione.
Il garage non è uno dei posti migliori per via della mancanza di luce ma per il resto appena può anzichè andare dal parrucchiere va dal cane a vedere come sta ed a liberarlo per stare insieme.....
Ovvia su cerchiamo di vedere le cose in altro modo?

Forse è stato già scritto ma una amica che ti possa tenere il cane? O che ti faccia da dogsitter? per un certo periodo?
Non hai citato familiari e parenti... ma sentire loro?
Qualche negozio di animali dove ti servi?




0 
 Profilo
titomimilola

Registrato dal: 11-09-2010
| Messaggi : 1189
  Post Inserito 19-11-2013 alle ore 15:54   
ma che problema c'è se un cane sta in un garage o in soggiorno o in qualsiasi luogo di una casa, il cane mi sembra tutelato e seguito, gli animali si adattano all'ambiente ai ritmi del padrone ; ci sono dei garage luminosi spaziosi e riscaldati da termosifoni , e poi come dice sanja il titolare dedica tante ore a questo cane insomma non gli fa mancare nulla


0 
 Profilo
collasso

Registrato dal: 18-10-2013
| Messaggi : 463
  Post Inserito 19-11-2013 alle ore 16:28   

un breve estratto da V.R.
qui si parla di cani da lavoro che vengono tenuti nel box
x poter poi rendere al meglio quando devono lavorare,
cani ai quali non manca certo il moto!!
Nel box,non in un garage,trattasi di struttura dove arrivano luce del sole,odori,suoni,
e il cane può guardare fuori,dove bene o male può interagire con altri cani.
Insomma x me roba di lusso in confronto.
lo so che il proprietario in questione cerca di passare + tempo possibile con il cane,
ma deve trovare una soluzione alternativa perchè:


....perché il cane è un animale che si realizza, si gratifica, si sente “felice” (se mi passate l’espressione un po’ antropomorficuzza) quando può avere relazioni sociali, quando è libero di gestire il proprio tempo e di fare le proprie scelte, quando lavora perché sente di essere utile al “branco” e non al singolo, anche se questo singolo è il suo Dio personale.
Un cane gestito con un metodo “stai chiuso nel box finché non posso dedicarti il 100% del mio tempo”, a mio avviso, è un cane a cui manca almeno il 70% di ciò che lo rende “cane”....

aggiungo io,che la peggiore punizione x il cane
è sentirsi escluso dal branco (famiglia),ma proprio la peggiore.
speriamo ci arrivino presto buone notizie,
dire che un posto vale l'altro vuol dire non avere coscienza
della natura del cane.


0 
 Profilo
ares6

Registrato dal: 15-05-2013
| Messaggi : 15
  Post Inserito 19-11-2013 alle ore 17:00   
ciao ragazzi.....premetto che il mio garage ha finestre e di notte gli lascio la luce accesa...come dicevano alcuni ho pensato anche ,per il suo bene, di darlo a qualcuno con giardino ecc.. ma poi ho pensato che nn potrei vivere senza il mio cucciolo ...sulla mia famiglia nn posso fare affidamento perche sono anziani e nn hanno parliamoci chiaro proprio la forza fisica per portare in giro un dogue di ormai 50 kg.....alcuni dicono che dovevo pensarci prima di prenderlo....questo anche è vero però il mio programma era quello di condividere anche un mini-appartamento con lui ma ora nn ho la forza economica .....grazie a tutti per la vostra opinione .


0 
 Profilo
sanja25

Registrato dal: 20-10-2012
| Messaggi : 706
  Post Inserito 19-11-2013 alle ore 17:08   


19-11-2013 alle ore 16:28, collasso wrote:

un breve estratto da V.R.
qui si parla di cani da lavoro che vengono tenuti nel box
x poter poi rendere al meglio quando devono lavorare,
cani ai quali non manca certo il moto!!
Nel box,non in un garage,trattasi di struttura dove arrivano luce del sole,odori,suoni,
e il cane può guardare fuori,dove bene o male può interagire con altri cani.
Insomma x me roba di lusso in confronto.
lo so che il proprietario in questione cerca di passare + tempo possibile con il cane,
ma deve trovare una soluzione alternativa perchè:


....perché il cane è un animale che si realizza, si gratifica, si sente “felice” (se mi passate l’espressione un po’ antropomorficuzza) quando può avere relazioni sociali, quando è libero di gestire il proprio tempo e di fare le proprie scelte, quando lavora perché sente di essere utile al “branco” e non al singolo, anche se questo singolo è il suo Dio personale.
Un cane gestito con un metodo “stai chiuso nel box finché non posso dedicarti il 100% del mio tempo”, a mio avviso, è un cane a cui manca almeno il 70% di ciò che lo rende “cane”....

aggiungo io,che la peggiore punizione x il cane
è sentirsi escluso dal branco (famiglia),ma proprio la peggiore.
speriamo ci arrivino presto buone notizie,
dire che un posto vale l'altro vuol dire non avere coscienza
della natura del cane.


qui si parla di un cane che e abituato a stare in garage
non di un cane di lavoro
lui e un cane di comapagnia
io capisco che tu i tuoi cani gli vedi come cani di lavoro(che secondo me non lo sono),spiegami che lavoro hanno i tuoi cani? portarli in montagna senza guinzaglio di loro non fa i cani da lavoro,i cani da lavoro sono quelli che lavorano
i tuoi forse guardano la casa,allora e un cane di guardia non di lavoro
cane di lavoro e un cane come quello di aion che lavora,come i cani che scavano,che tirano per aiutare,i cani che racolgono le pecore...quelli secondo me se sono i cani di lavoro

qui si trata di una proprietaria che si preocupa della mancanza del tempo
i cani del mio marito
il pitbull e il rotweiler stano in garage,non vogliono neanche entrare in casa
il garage e grande,dormono per terra anche se hanno un divano,un letto per cani grandi
pero loro preferiscono dormire per terra perche gli piace di piu

il cane in questione e un cane di compagnia,dalle informazioni che abbiamo,il cane non e agressivo,non distrugge,non e impazzito
non tutti i cani devono seguire le origini
che significerebbe che io il mio lo dovrei combatere perch'e un cane di combatimento

io alla ragazza conisglierei solo di sfogare il cane piu possibile,e di cercare di passare tempo con lui
e basta
se il cane arriva ad essere aggressivo e un altra cosa
pero per adesso quello non il caso
il suo cane non deve lavorare,deve stare fermo e buono quando lei non ce
mi sa che il cane gia lo e


0 
 Profilo
collasso

Registrato dal: 18-10-2013
| Messaggi : 463
  Post Inserito 19-11-2013 alle ore 17:59   
x sanja25

chissà da dove hai dedotto che io considero i miei cani
come cani da lavoro......mah!!
x essere tali dovrebbero appunto lavorare in prot.civ.,
in soccorso alpino o marittimo,in polizia ecc. .........
loro sono eternamente...in vacanza,altro che lavorare!!!
mi sa che qui si parlano let-te-ral-men-te 2 lingue diverse......

quel che si desume da quanto scritto da v.r. è che,
secondo lei,
anche i cani che vivono nel box,cani da lavoro appunto,
stando isolati,perdono il 70% di ciò che li rende tali,
in quanto animali sociali,figuriamoci quelli che vivono in un garage...
Non va bene tenere un cane così,anche se qui ci sono tante attenuanti
e la volontà di cambiare.

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: collasso il 20-11-2013 16:13 ]


0 
 Profilo
danii

Registrato dal: 23-08-2005
| Messaggi : 3048
  Post Inserito 19-11-2013 alle ore 18:08   
collasso quanti brevi estratti ci propinerai ancora? facciamo prima a invitare direttamente Valeria Rossi qui

Ares, spero solo che la situazione per te e il tuo cane migliori, la volontà c'è.... volere è potere


1 
 Profilo
Annas
| CV STAFF

Registrato dal: 20-02-2009
| Messaggi : 14347
  Post Inserito 19-11-2013 alle ore 18:08   
Non è il massimo ma appunto il garage è come una stanza, l'importante è che il cane non pianga e stia male.
Se l'ambiente è confortevole al cane non cambia essere solo in un salotto arredato con mobili costosi o in un garage...


1 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.300 Secondi