home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  esami del sangue gatto - Discussione n 82881 - PermaLink
   esami del sangue gatto

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 3
PaolaGuarnieri

Registrato dal: 21-12-2012
| Messaggi : 140
  Post Inserito 30-09-2013 alle ore 20:25   
Omogeneizzato ad un gatto con valor renali vicino al limite?? Assolutamente no!! contengono anche cipolla e ai gatti fa male...e neancche cibi casalinghi..... l'alimentazione specifica è più equilibrata... come pro e pre biotici, io eviterei l'umano, perchè un'amica mi spiegava che non bisogna superare un certo numero di miliardi di bacilli... prendi prodotti veterinari, secondo me... io col Normpospor mi sono trovata bene...Per farlo mangiare, consiglio della clinica: al mattino gli metti la ciotola con il cibo, la lasci un'ora, poi la togli.... ritenti ale 13, stessa cosa.... poi verso la sera... e gliela togli per tutta la notte....vedrai che mangerà....


0 
 Profilo
titti22

Registrato dal: 08-07-2013
| Messaggi : 1159
  Post Inserito 01-10-2013 alle ore 11:17   
@ Paola
ci sono omogeneizzati senza cipolla e zenza sale. riguardo alle proteine analizza i componenti dell'etichetta con quelli renal. in + sono carne vera e naturali tutto di guadagno x i reni ovviamente non superare le quantità consentite ,ma se il gatto non ha appetito non le supera poi non è x sempre. i cibi renal saranno sì formulati x ins. renale , ma dentro c'è di tutto frattaglie ecc. oltre a componenti chimici anche le + griffate. le ho usate credimi e ho molto indagato sul contenuto. . in quanto ai probiotici ( quelli veterinari al di fuori dei prodotti x reni della Candioli che che vanno anche usati, non sono completi ma occorrono ,) sono stati sperimentati sui gatti non dò consigli al vento. leggi i componenti del probiotico che usi tu e confrontalo con AZODIL usato in USA: cerca un probiotico equivalente.
i vet. non possono prescrivere farmaci x umani xchè quelli x animali costano molto di +. ma è un bisnis di mercato. ho un parente veterinario e mi tiene informata.ciò che dico non l'ho inventato io. ti consiglio di documentarti un po sul veb trovi molte spiegazioni ovviamte non tutte esatte occorre saper filtrare. quando il gstto non mangia x via dell insufficienza renale che poi non è il caso di quel gatto il tuo metodo non funziona.


0 
 Profilo
PaolaGuarnieri

Registrato dal: 21-12-2012
| Messaggi : 140
  Post Inserito 01-10-2013 alle ore 15:06   
Allota Titti...io con il Normospor mi sono trovata bene.. è pre e pro biotico ed è veterinario.. per quanto riguarda l'appetito, è chiaro che se purtroppo il gatto ha un'irc avanzata, le strategie non servono, è inappetente e basta....ma mi sembrava di aver capito che il micione in questione non mangiasse solo i prodotti Renal..forse ho letto male io...ecco perchè proponevo di tentare con quel metodo.....


0 
 Profilo
AnoniVet
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 24-02-2013
| Messaggi : 1616
  Post Inserito 01-10-2013 alle ore 19:39   
Quoto PaolaGuarnieri, gli omogeneizzati non vanno dati, anche se senza sale perchè comunque c'è cloruro di sodio; niente può sostituire un cibo renale ben fatto ed equilibrato. Quanto alle frattaglie, quando i gatti mangiano i topi, mangiano solo la carne allo spiedo?? o mangiano tutto??
I fermenti male non fanno, i migliori sono florentero o Enterofilus.
Altrimenti, detto e ridetto, ci sono le polveri da aggiungere all'alimento abituale del gatto per diminuire il fosforo e aumentare il potassio, ma in questo caso non serve, lo terrei come opzione per un futuro. La cosa importante sono controlli frequenti e analisi del sangue periodiche.


0 
 Profilo
amarilli

Registrato dal: 19-10-2010
| Messaggi : 18
  Post Inserito 03-10-2013 alle ore 16:33   
eccomi ho comperato lactiv ieri e mi sembra di aver capito che devo dare mezza capsula al gg
io non riesco nella pappa la sciolco in acqua e la somministro con la siringa
dopo che ha mangiato qualche cosa ieri sera ho fatto cosi , dopo che ha mangiato qualche crocchetta gli ho dato la medicina
va bene ?
grazie ciao


0 
 Profilo
amarilli

Registrato dal: 19-10-2010
| Messaggi : 18
  Post Inserito 03-10-2013 alle ore 16:46   
ho letto solo ora gli altri post
quindi niente omogenizzati
hrazie mann posso aggiungere le polveri al cibo xche lui spilucca e poui ho un altro gatto
in genere non sicambiano le ciottole nemmeno quelle delle crocchette ogniunomangia nella sua
vero che in questi gg Pongo non mangia molto umido ma solo secco per questo preferisco dargli gli integratori con la siringa
e cmq l'appetito ha alti e bassi le scatolette che mangia un giorno nn le vuole più l'altro giorno sono più quelle che butto che quelle che lui finisce anche xche io esco la mattina e torno la sera e il cibo se rimane si secca e nn c'è verso che lo mangi.
ieri sera gli ho fatto la flebo con anche un anti vomito che mi ha dato il veterinario
altre volte nella flebo metto la vitamina B (ieri no xche gli ho dato lactiv che già la contiene)
ciao ciao


0 
 Profilo
amarilli

Registrato dal: 19-10-2010
| Messaggi : 18
  Post Inserito 28-10-2013 alle ore 14:43   
ciao a tutti un consiglio i mio micio in questo periodo mangia veramente poco spilucca un po di cibo il secco mi sembra nn lo tocchi proprio e vomita troppo spesso
questa sera gli farò una flebo sotto cute di ringer ma posso dargli il Plasil pe ril vomito (ho le gocci ma nn so quante) e come posso fare a fargli tornare un po di appetito
lui cerca il cibo ma poi nulla di quello che gli propongo gli va anche ieri sera gli ho offerto dell'arrosto , sabato ha mangiato una noce di carne trita cruda in effetti le sue feci sono veramente piccine
grazie per i consigli ciao
anto


0 
 Profilo
monika71

Registrato dal: 23-06-2013
| Messaggi : 867
  Post Inserito 29-10-2013 alle ore 18:09   
Il fatto che vomita potrebbe essere dovuto all'azotemia alta o comunque a un peggioramento delle condizioni dei reni, così pure l'inappetenza.
Vista la situazione delicata non sarebbe meglio portarlo dal veterinario?
La sparo così: magari le febo non sono sufficienti per la sua attuale situazione, per questo credo che sarebbe meglio che venga visitato


0 
 Profilo
micia_micetta

Registrato dal: 15-07-2012
| Messaggi : 65
  Post Inserito 06-01-2014 alle ore 01:42   
ciao a tutti,
presento in questo topic il mio quesito in modo da non aprirne un altro simile.
Ho una gatta di 10 anni,4 mesi fa le analisi del sangue hanno riportato valori soltanto dell'azotemia abbastanza al di sopra a quelli di riferimento.
Quanto è importante e quanto frequentemente questi valori vanno tenuti sotto controllo?
È già il caso di variarle l'alimentazione? (mangia solo crocchette,attualmente Obesity)
Due mesi fa ho alternato con le Renal ma quando abbiamo provato a sostituirle del tutto ha avuto episodi di diarrea,dovendo fare quindi un passo indietro.
Apparentemente gode di ottima salute,ha una fame da leoni che non le viene mai a mancare,l'unica cosa che ho notato è che beve molto,non so se per la sua condizione o a volte lo faccia per saziarsi quando non le diamo da mangiare :/
Ogni consiglio è ben accetto,grazie a tutti!


0 
 Profilo
Cenerevet
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 26-05-2013
| Messaggi : 1163
  Post Inserito 06-01-2014 alle ore 09:57   
Posta i valori degli esami del sangue...azotemia di quanto più alta?

Glicemia? Creatinina?




0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.166 Secondi