home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  Nodulo sottocutaneo - Discussione n 81598 - PermaLink
   Nodulo sottocutaneo

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 21 )
Mollygreen

Registrato dal: 02-07-2013
| Messaggi : 10
  Post Inserito 02-07-2013 alle ore 10:15   
Buongiorno a tutti, vorrei un consiglio su come comportarmi. Ho un gatto Ragdoll di 4 anni, qualche giorno fa accarezzandolo ho sentito una palla delle dimensioni di una noce sottocute nella coscia posteriore dx. Premetto che qualche giorno prima ho visto per casa delle gocce di sangue e mi sono accorta che nella stessa zampa aveva un polpastrello escoriato che è stato disinfettato e sembrava a posto. Nella visita veterinaria gli è stata fatta un'iniezione di antibiotico in quanto il veterinario pensava si potessse trattare di un linfonodo infiammmato a causa del polpastrello. Gli è stato fatto un emocromo ed un ago aspirato. Il giorno dopo mi sono stati consegnati gli esiti degli esami del sangue dai quali risultano fuori norma WBC 2,3 Lymph 0,6 e Gran 1,6 e MPV 9,9. Mi è stato detto che dal citologico risulta avere un granuloma eosinofilo e mi sono stati prescritti Deltacortene, Ranidil e Redonyl ultra. Preciso che il referto del citologico non mi è stato consegnato e non so se ho tutti gli esami del sangue. Fatto sta che dopo 10 giorni di questa cura il nodulo è pressochè delle stesse dimensioni e mi è stato detto dal medico che ha sottoposto il vetrino ad una sua collega a suo dire esperta che entrambi propendono per un mastocitoma da rimuovere al più presto. Ora io mi chiedo: mi devo fidare? L'esame citologico non dovrebbe parlar chiaro fin da subito? E' possibile stabilire prima dell'operazione di che tipo è il tumore? Io a questo punto vorrei sentire un secondo parere. Voi cosa ne pensate?


0 
 Profilo
ernesto16cleo

Registrato dal: 22-03-2011
| Messaggi : 1646
  Post Inserito 02-07-2013 alle ore 10:40   
Non sono un vet e non so rispondere. Quello che é certo é che é un tuo diritto aver tutti gli esami. Insisti per avere i referti e postali.


0 
 Profilo
Mollygreen

Registrato dal: 02-07-2013
| Messaggi : 10
  Post Inserito 02-07-2013 alle ore 12:50   
Grazie comunque. Penso che andrò sicuramente a richiedere almeno il referto del citologico.


0 
 Profilo
ACCHIAPPACODA

Registrato dal: 17-10-2011
| Messaggi : 1994
  Post Inserito 02-07-2013 alle ore 13:34   
Ciao, io ti consiglio di eseguire un esame istologico..la differenza tra questo e il citologico e':
Esame istologico : prelevano una sezione del tessuto dell'organo (in questo caso se si tratta di linfonodo) e dopo varie procedure di fissazione, inclusione e colorazione del pezzo istologico lo osservano al microscopio x definirne l'aspetto delle cellule : tumorali o normali..

Esame citologico : si tratta della stessa procedura tecnica ma il campione nn è rappresentato dal pezzo d'organo ma bensì dall'agoaspirato del liquido biologico contenuto all'interno...

Oltre a questo io richiederei un secondo parere..anche da uno specialista, se necessario e rifarei gli esami anche approfonditi..cercando di saperne di piu' il prima possibile e intervenedo se viene ritenuto utile..in tempi rapidi..

Quando hai gli esami completi, postali..

Facci sapere..




0 
 Profilo
Mollygreen

Registrato dal: 02-07-2013
| Messaggi : 10
  Post Inserito 02-07-2013 alle ore 13:50   
Grazie per la risposta. L'esame istologico mi ha detto il veterinario che l'avrebbero fatto dopo l'operazione mandando a esaminare il nodulo prelevato. Nella loro clinica non sono in grado, credo, di fare quello che dici tu.


0 
 Profilo
Cenerevet
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 26-05-2013
| Messaggi : 1163
  Post Inserito 02-07-2013 alle ore 17:40   
Ciao!
Direi che tutta la storia è un po' strana e confusa...

Per prima cosa pretendi il referto del citologico, è un tuo diritto averlo.

Secondo da quanto ho capito il citologico è stato fatto da un "qualcosa" che sembrava essere il linfonodo popliteo aumentato di volume, il che mi dà un'idea della localizzazione (zona dove si può presentare il granuloma eosonofilico), ma mi sembra alquanto strano non distinguere il granuloma eosinofilico che il quella zona si presenta come una lesione dura, sollevata e lineare da un linfonodo reattivo o una neoplasia.

Terzo, l'antibiotico è stato fatto solo un giorno? sai il nome del principio attivo?

Quarto, il ranidil che c'entra?

L'esame istologico nella maggior parte dei casi viene inviato in un laboratorio esterno, è la routine, mentre il citologico spesso si fa presso il proprio ambulatorio essendo una metodologia più semplice, anche se dal mio punto di vista, soprattutto se non si è sicuri va anche quello inviato a laboratori specialistici.

Cerca di farti spiegare meglio la situazione, pretendi i referti e poi decidi.


0 
 Profilo
Mollygreen

Registrato dal: 02-07-2013
| Messaggi : 10
  Post Inserito 02-07-2013 alle ore 19:45   
Sì è il linfonodo dietro la coscia, infatti subito mi era stato detto che dal vetrino risultava mezzo linfonodo e mezzo "macrociti" ma non sono sicura che il termine sia esatto e in base a ciò abbiamo iniziato la cura per il granuloma eosinofilo. Il ranidil mi è stato prescritto per questo. Voglio precisare che al momento il micio non presenta nessun sintomo, ha solo questo linfonodo ingrossato. Oggi mio marito ha nuovamente parlato con il veterinario che gli ha consigliato un veterinario oncologo se vogliamo un altro parere, ma a refertare il citologico non sembra molto disposto. L'antibiotico è stato fatto solo il giorno della prima visita ed era il synulox.


0 
 Profilo
calzinimaya
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 16-07-2008
| Messaggi : 19885
  Post Inserito 03-07-2013 alle ore 00:02   
beh...un mastocitoma si vede molto bene anche nel citologico, è importantissimo che ti diano un referto scritto.
detto questo, è strano che anche se fosse un mastocitoma non si sia ridotto di nulla col il cortisone..
di solito è un tumore responsivo.
per quanto ha preso l deltacoretne, e a che dosaggi?


0 
 Profilo
Cenerevet
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 26-05-2013
| Messaggi : 1163
  Post Inserito 03-07-2013 alle ore 08:41   
Non esiste che non ti diano il referto e a questo punto, scusa se mi permetto, se non vogliono darvelo è perché non sono sicuri di quello che hanno visto.

Detto tra noi, questa storia mi convince assai poco, io porterei il micio da un altro vet per ricominciare l'iter: visita, citologico ecc... non c'è bisogno secondo me al momento di uno specialista in oncologia, ma di un bravo medico generale affiancato da un vero citologo. Considera che è un tuo diritto anche avere il vetrino del citologico per chiedere su quello un secondo referto, ma dubito a questo punto che te lo daranno.

Anche la terapia non la trovo coerente con niente!


0 
 Profilo
Mollygreen

Registrato dal: 02-07-2013
| Messaggi : 10
  Post Inserito 03-07-2013 alle ore 09:42   
Il Deltacortene l'ha preso per 10 giorni 1/2 pastiglia 2 volte al giorno a stomaco pieno, ora mi è stato detto di sospenderlo. A questo punto o decido di fidarmi e di operarlo lì o ricomincio l'iter con un'altra clinica. I dubbi sono tanti perchè mi chiedo se ricomincio da capo ed il responso è lo stesso ho solo perso tempo e soldi. Chiedo a voi, c'è la possibilità che non sia un mastocitoma? Capisco che senza visitare il gatto e senza referto citologico sia un po' come brancolare nel buio, ma esiste la concreta possibilità che non sia quello? E il polpastrello ora guarito c'entrava qualcosa? L'impressione che ho avuto io è che si vada un po' per esclusione nel senso: se non è un granuloma eosinofilo non può essere che un mastocitoma. Ringrazio tutti voi che siete così disponibili in questo momento per me così confuso.

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Mollygreen il 03-07-2013 09:51 ]


0 
 Profilo
( | 2 | 3 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 2.025 Secondi