home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  L'album dei ricordi  >>  Tre luci nel mio cuore - Discussione n 81098 - PermaLink
   Tre luci nel mio cuore

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 12 )
PinkAm

Registrato dal: 14-06-2011
| Messaggi : 112
  Post Inserito 29-05-2013 alle ore 10:54   
Tante volte ho pensato di scrivere un ricordo per voi, i miei adorati gattini, Pinky che mi hai lasciata tantissimi anni or sono, quando ero una ragazzina, Amata, che te nei andata da due anni, e Baby, che sei scomparsa solo da pochi mesi.
Ma anche se non mi mancano mai le parole, vedo che non ne trovo e non ne troverò mai di veramente adeguate a descrivere che cosa siete stati per me.
Riesco solo a dire che non c'è giorno in cui io non vi pensi con tutta la dolcezza e l'amore del mondo, perché siete stati, e sempre sarete, delle piccole ma importantissime luci nella mia vita e nel mio cuore, fino al mio ultimo giorno.
E forse anche dopo, perché non credo davvero ad un aldilà, eppure spero tanto lo stesso che un giorno ci rivedremo per scambiarci tantissime carezze e baci come facevamo quando eravate con me.


0 
 Profilo
misssmith
| CV STAFF

Registrato dal: 16-05-2008
| Messaggi : 22544
  Post Inserito 29-05-2013 alle ore 14:11   
Credo che loro sappiano bene ciò che hai nel cuore...




0 
 Profilo
PinkAm

Registrato dal: 14-06-2011
| Messaggi : 112
  Post Inserito 29-05-2013 alle ore 16:29   
Grazie del conforto... anche i dolori di tanto tempo fa sono sempre presenti e quelle creaturine hanno contato molto per me; ringrazio sempre la sorte di avermele donate.


0 
 Profilo
misssmith
| CV STAFF

Registrato dal: 16-05-2008
| Messaggi : 22544
  Post Inserito 29-05-2013 alle ore 17:35   
Sì, siamo fortunati a fare un pezzo di strada con loro...


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 05-06-2013 alle ore 20:38   
Chi non ha un animale ,non sa cosa si perde nella vita

Le tue dolcissime parole sono veramente commoventi

Penso e spero che li ritroveremo , chi si ama si ritrova


0 
 Profilo
PinkAm

Registrato dal: 14-06-2011
| Messaggi : 112
  Post Inserito 17-06-2013 alle ore 11:31   
Grazie infinite,
è vero, la vita senza l'affetto di un animale è meno bella e ricca; e ciò che loro sanno insegnarci resta sempre come una presenza benefica e viva dentro di noi. La mia affettività non sarebbe la stessa se non avessi avuto loro, tre soffici palle di pelo piene di fiducia e tenerezza senza riserve.
Un abbraccio!!!


0 
 Profilo
misssmith
| CV STAFF

Registrato dal: 16-05-2008
| Messaggi : 22544
  Post Inserito 17-06-2013 alle ore 13:04   


17-06-2013 alle ore 11:31, PinkAm wrote:
La mia affettività non sarebbe la stessa se non avessi avuto loro



Grandissima verità!



0 
 Profilo
PinkAm

Registrato dal: 14-06-2011
| Messaggi : 112
  Post Inserito 17-06-2013 alle ore 13:15   
Ho migliaia di ricordi di loro, ma non riesco a raccontarli perché tutti quelli significano una sola cosa, infinita, importante e meravigliosa più di tutte: AMORE...


0 
 Profilo
misssmith
| CV STAFF

Registrato dal: 16-05-2008
| Messaggi : 22544
  Post Inserito 17-06-2013 alle ore 14:47   
Penso che sia bello e terapeutico scrivere dei nostri amici e a noi farebbe piacere conoscerli attraverso le tue parole...
Ognuno di loro è unico e ogni nostra esperienza è unica.


0 
 Profilo
PinkAm

Registrato dal: 14-06-2011
| Messaggi : 112
  Post Inserito 17-06-2013 alle ore 17:34   
Il tuo interessamento mi fa molto piacere; non cercavo solo un simile incoraggiamento, credo comunque di non saper dire abbastanza, che i sentimenti siano indescrivibili anche per i poeti, ma se vuoi conoscere i miei gatti...
Erano tutti e tre trovatelli, e belli come il sole, come lo sono tutti gli animali, specialmente se ricevono un po' di attenzione e cure.
Pinky si era presentato a due mesi nel nostro giardino, quando io ero giovanissima, ed aveva quel nome perché da piccolo aveva il colore rosato di un piumino da cipria. Crescendo invece era diventato un gattone enorme e forte, biondo e con gli occhi d'oro. Viveva nella casa di campagna di famiglia, ed ogni volta che ci andavo lo chiamavo e lui da molto lontano correva e si precipitava quasi volando nelle mie braccia. Si può immaginare l'intensità di ciò che sentivamo? La mattina mi svegliava presto, ed ancora oggi, dopo tantissimi anni, qualche volta mi sveglio chiamandolo. E' morto lontano da me, e quando me lo hanno detto con cautela, io non ho articolato una parola, ma lui mi è sempre accanto, e lo sarà finché avrò un barlume di coscienza.
Amata aveva una storia simile, arrivata piccolissima in giardino; la definivano tutti di una bellezza folgorante per gli occhi cobalto e le forme delicate da mezza siamese; io la chiamavo "Splendore radioso della felinità" e per tanto tempo lei è stata la mia migliore compagna, in un momento difficile quando mia madre era molto malata; dormivamo abbracciate, e ho tante sue foto che sono riuscite a cogliere i suoi sguardi incredibilmente espressivi e pieni di amore. Le piaceva la musica, specialmente quella della Turandot di Puccini, e si precipitava sempre a sentirla. Lei sapeva che io l'adoravo sopra ogni cosa, e avevamo un rapporto che posso definire solo telepatico, perché percepiva i miei veri sentimenti, come se fosse stata una creatura fatata. Mi ha seguito dappertutto, perché viaggiava su tutti i mezzi di trasporto senza problemi, ed era sempre serena. La mia unica consolazione quando ho dovuto farla addormentare per la terribile e rapida malattia che la stava uccidendo è che nell'ultimo tragitto in macchina verso il veterinario, ancora una volta, in una giornata piena di sole, ci siamo guardate tutto il tempo negli occhi, con la gioia reciproca di sempre; la sua ultima ora è stata felice, e questo non ha prezzo per me.
Baby era una certosina che sembrava di velluto, arrivata sempre in un giardino di famiglia quando aveva solo 7 giorni di vita; mia madre l'aveva allattata con il pet biberon, e pur avendo vari altri gatti molto amati, lei era la luce dei suoi occhi, tanto che le sue ultime raccomandazioni ai figli sul letto di morte sono state specialmente per lei. Poi l'avevo adottata io, e so di averle dato tutto il bene e tutte le cure che potevo, inoltre era coccolatissima anche dagli altri miei gatti, eppure era sempre un po' più riservata e malinconica degli altri, come se non fosse mai riuscita a dimenticare la sua nutrice, questo alla faccia di quelli che dicono che i gatti non sanno amare e ricordare come i cani... io ho conosciuto bene esemplari di entrambe le specie, e credo che non ci siano affatto differenze. Se ne è andata da non molto, anche per lei ho dovuto ricorrere all'eutanasia, dopo aver lottato con tutti i mezzi, perché non reagiva più a nessun farmaco normale od omeopatico, ed ora riposa accanto ad Amata in una aiuola in campagna. L'estate scorsa non sono andata da nessuna parte per restarle vicina ogni momento, e spero tanto che abbia capito quanto lei contasse per me e per i due gatti maschietti che ancora vivono con me, e che il nostro amore era grande quanto quello di chi l'aveva allevata. Ma se non sono potuta essere per lei tutto ciò che era mia madre, non importa, questo non ha mai influito sulla mia tenerezza.
Piccoletti soffici, mi avete insegnato ad essere migliore anche con gli esseri umani, siete stati grandi!!!
Alla fine, delle mie tre stelle nel cuore ho parlato, grazie a chi ha voluto ascoltare, augurando di vivere tante meraviglie da raccontare, oppure che è più difficile descrivere, con i propri animaletti.


0 
 Profilo
( | 2 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.083 Secondi