home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  Particelle che galleggiano nell'urina - Discussione n 79162 - PermaLink
   Particelle che galleggiano nell'urina
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 8 )
Alemao

Registrato dal: 09-01-2012
| Messaggi : 75
  Post Inserito 05-02-2013 alle ore 12:36   
Buongiorno a tutti,
ho un dubbio e per questo vorrei confrontarmi con voi.
I miei gatti hanno sofferto di calcoli di struvite e oggi (a distanza di 5 mesi) ho raccolto la pipì a Mignolo che porterò dal vet ad analizzare questo p.m.
E' solo per controllo, perchè il gatto urina regolarmente e senza dolore apparente ... tutto ok, fin qua.
Il problema nasce nel momento in cui metto l'urina nel contenitore e mi accorgo della presenza di alcune particelle bianche che galleggiano, visibili in controluce
Dopo una mezz'ora ricontrollo il contenitore e vedo queste particelle (scusatemi, ma non so come chiamarle) sul fondo, ma un po' sospese, galleggianti, che vanno a formare un leggero alone.
Qualcuno può dirmi di cosa potrebbe trattarsi? Sono preoccupata.
I gatti mangiano solo croccantini medicati Farmina Struvite di mantenimento e bevono acqua sant'Anna.
Grazie, grazie mille.



0 
 Profilo
ACCHIAPPACODA

Registrato dal: 17-10-2011
| Messaggi : 1994
  Post Inserito 05-02-2013 alle ore 13:08   
Che aspetto e colore ha???
L'urina intendo...

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ACCHIAPPACODA il 05-02-2013 13:09 ]


0 
 Profilo
Alemao

Registrato dal: 09-01-2012
| Messaggi : 75
  Post Inserito 05-02-2013 alle ore 13:10   
E' gialla e, oltre a quell'alone che vedo in controluce, sembra normale


0 
 Profilo
ACCHIAPPACODA

Registrato dal: 17-10-2011
| Messaggi : 1994
  Post Inserito 05-02-2013 alle ore 13:14   
Beh dai dovrai aspettare solo qualche ora poi il vet ti dara' delucidazioni e in piu' la farai analizzare..
Intanto..guarda qua..
ASPETTO. L'urina normale ha un aspetto trasparente. Diversamente l'urina può risultare torbida per la presenza di fosfati, carbonati, urati, pus, sperma; oppure può risultare lattescente per la presenza di lipidi (lipuria).
ODORE. Dall'odore dell'urina si possono presupporre alcune patologie, come l'acidosi renale o diabetica, o la presenza di medicinali, etere, canfora, acido fenico ecc.
COLORE. Il colore è un altro indicatore di un eventale stato patologico.

Urine incolori possono essere dovute da un’eccessiva assunzione d'acqua e da diabete insipido.
Urine di colore giallo-arancione rivelano urina concentrata a causa di disidratazione, stati febbrili, presenza di urobilina, presenza di bilirubina.
Urine di colore giallo-rosso possono indicare assunzione di farmaci, come ad esempio la rifampicina.
Urine rosate o rosso scuro sono indice di presenza di emoglobina, mioglobina e quindi di cistite, malattie emolitiche, sostanze anticoagulanti.
Urine verdastri indiano un ittero meccanico ostruttivo che può essere determinato da neoplasie primitive o secondarie (soprattutto linfoma) e stasi biliare.
Urine di colore bruno un ittero epatocellulare ,epatico (lipidosi epatica, endotossiemie, epatotossicosi per lo più iatrogene o tossiche, complesso colangite/colangioepatite, malattie infettive come FIP, FELV ecc.) e pre-epatico (emobartonellosi e malattie immunomediate)



0 
 Profilo
Alemao

Registrato dal: 09-01-2012
| Messaggi : 75
  Post Inserito 05-02-2013 alle ore 13:19   
Grazie, Acchiappacoda! Sei stata gentilissima...
Hai ragione, dovrò pazientare un altro po'! Speriamo bene!


0 
 Profilo
ACCHIAPPACODA

Registrato dal: 17-10-2011
| Messaggi : 1994
  Post Inserito 05-02-2013 alle ore 13:21   
Gentilissimo semmai...


0 
 Profilo
Alemao

Registrato dal: 09-01-2012
| Messaggi : 75
  Post Inserito 05-02-2013 alle ore 13:44   
Ops, pardon!!!


0 
 Profilo
ernestini

Registrato dal: 03-03-2011
| Messaggi : 906
  Post Inserito 05-02-2013 alle ore 16:32   
Secondo me si tratta del sedimento che è un insieme di corpuscoli contenuti nelle urine, composto da cellule epiteliali, batteri, leucociti e eritrociti. Sarà il vet a valutare se la concentrazione è nei limiti della norma o se possono essere sintomo di qualche infezione. Comunque se il gatto sta bene io starei ragionevolmente tranquilla .


0 
 Profilo
Alemao

Registrato dal: 09-01-2012
| Messaggi : 75
  Post Inserito 05-02-2013 alle ore 16:43   
In passato, ho fatto analizzare l'urina dei miei gatti diverse volte, ma oggi, per caso, mi sono accorta di questa "anomalia".
Magari è normale... lo spero!
Avrò i risultati in serata, vi farò sapere!
Grazie ancora!


0 
 Profilo


Generazione pagina: 1.004 Secondi