home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  IRC=micia sul ponte - Discussione n 78500 - PermaLink
   IRC=micia sul ponte

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 10 )
sciapy

Registrato dal: 17-11-2011
| Messaggi : 530
  Post Inserito 29-12-2012 alle ore 22:50   
Ho portato ai primi di Novembre la mia micia di 15 anni dal vet.per una visita di controllo perché mi sembrava affaticata e letargica;inoltre,durante il sonno ,russava più rumorosamente del solito ed era sempre raffreddata.Le è stato prescritto,oltre ad un farmaco per disturbi scheletrici cronici, prima un antibiotico che non ha avuto effetto e ,dopo l'esame colturale da tampone nasale
un altro antibiotico rivelatosi inefficace quanto il precedente.
Le analisi del sangue che le sono state fatte solo in un secondo momento, hanno evidenziato,a detta del vet., un inizio di insufficienza renale per la quale le ha dato una dieta a base di crocchette Renal ed umido k/d.
Già dopo la somministrazione dei primi farmaci la micia ha incominciato a dare segni di malessere ;ha progressivamente perso il pelo soprattutto sul ventre ed è' dimagrita visibilmente(infatti da 5 kg è scesa a 3 nel giro di un mese e mezzo).
Ho portato la micia da un altro vet che,prima ancora di leggere le analisi,ha diagnosticato una IRC,ormai irreversibile.
Questa mattina la mia micia ha smesso di vivere.
Intervenendo in tempo con una terapia adeguata avrei potuto allungarle la vita?
Nel bugiardino dei farmaci che le sono stati prescritti inizialmente ne è sconsigliata la somministrazione ad animali affetti proprio da tale patologia:hanno forse contribuito a portarla più rapidamente alla morte?



0 
 Profilo
chiarina

Registrato dal: 30-10-2011
| Messaggi : 1528
  Post Inserito 29-12-2012 alle ore 23:27   
mi dispiace...
da una irc iniziale ad una terminale in nemmeno 2 mesi? i valori che vengono presi in considerazione possono anche essere molto relativi da gatto a gatto, ma che farmaci ha assunto in questi 2 mesi?


0 
 Profilo
sciapy

Registrato dal: 17-11-2011
| Messaggi : 530
  Post Inserito 30-12-2012 alle ore 09:57   
Grazie Chiarina.La micia ha assunto nell'ordine Therios ,Meloxicam,Baytril(che ho dovuto sospendere perchè la micia sbavava tantissimo dopo aver preso la compressa) e Ringer lattato negli ultimi 5 giorni.Non ho fatto in tempo a somministrarle altri medicinali prescritti alla fine, dopo un altro prelievo e l'esame delle urine.
Purtroppo mi ero concentrata sul problema nasale ed ho sottovalutato altri segnali....Mi sento in colpa e non mi do' pace per la perdita della mia amica del cuore.....L'avevo portata a visitare insieme ad un'altra mia micia di 17 anni(c'è un altro mio post al riguardo) morta dopo tre giorni,alla quale era stata diagnosticata l'irc,diagnosi poi smentita dalle analisi.Sono veramente disorientata...


0 
 Profilo
chiarina

Registrato dal: 30-10-2011
| Messaggi : 1528
  Post Inserito 30-12-2012 alle ore 10:39   
mi dispiace, immagino l'amarezza... ci sono passata anche io più volte da questa sensazione che ci sia stato qualcosa di sbagliato... che si sia sbagliato qualcosa. che sarebbe stato meglio non fare niente... ma indietro purtroppo non si torna.
non so dire del tuo caso in particolare (il M******., in verità, non è proprio tolleratissimo, in particolare dagli animali anziani - questo lo dicono miei vet, presenti e passati e anche il foglietto illustrativo)... è ovvio che i mici anziani siano destinati ad andarsene... e non intendo denigrare i veterinari, cui ricorro abitualmente da 30 anni avendo e avendo avuto più mici. ma dopo aver eseguito le istruzioni molto diligentemente per la maggior parte della mia vita e aver molto sbagliato, ora non lesino su analisi, accertamenti e consulti, ma sui farmaci sto molto attenta e chiedo sempre molto se non possano nuocere (fortunatamente ci sono veterinari che limitano all'essenziale e non vanno incontro all'ansia del proprietario). spesso purtroppo va a finire come per le persone vecchie... che magari entrano in ospedale per una cosa, anche non grave, e non escono più. e lo dico conoscendo e avendo medici in famiglia, che ai loro amici e parenti cercano di limitare i farmaci il più possibile e alla propria categoria, conoscendola meglio degli altri, riservano la stessa diffidenza.


1 
 Profilo
ACCHIAPPACODA

Registrato dal: 17-10-2011
| Messaggi : 1994
  Post Inserito 30-12-2012 alle ore 11:26   
Ciao, ho letto ora e...mi dispiace tanto...capisco l'amarezza che stai provando..la capisco e ti son vicino, ma non posso fare nulla per cercare di alleviarti il dolore se non dirti..che..comprendo...
Ci son passato anch'io sia l'anno scorso x altro motivo... che in precedenza e ho visto come nel giro di pochi giorni o settimane la situazione precipiti e non capisci come..e ancora adesso faccio fatica ad accettare questo stato di cose...
Mi spiace veramente tanto...


1 
 Profilo
sciapy

Registrato dal: 17-11-2011
| Messaggi : 530
  Post Inserito 30-12-2012 alle ore 13:08   
Chiarina e Acchiappacoda vi ringrazio veramente tanto


0 
 Profilo
ACCHIAPPACODA

Registrato dal: 17-10-2011
| Messaggi : 1994
  Post Inserito 30-12-2012 alle ore 13:22   
Ri-ciao, volevo solo aggiungere di..non sentirti in colpa..anche se comprendo il sentimento che provi e che e' difficile da non avvertire...
Il dolore grande della perdita accentua anche questo..ma non ti devi colpevolizzare..hai fatto quello che dovevi..purtroppo dopo ti resta un'amarezza indescrivibile...una dannata amarezza...
Ti siamo tutti vicini..


0 
 Profilo
chiarina

Registrato dal: 30-10-2011
| Messaggi : 1528
  Post Inserito 30-12-2012 alle ore 13:29   
mi associo: non hai colpe di sorta.
no so cosa sia successo nel caso delle tue gatte, ma sicuramente a me è successo più volte che cercando di aggiustare una cosa, se ne è sfasciata un'altra, a volte irrimediabilmente. ora cammino in punta di piedi...



0 
 Profilo
aquarius2000

Registrato dal: 02-12-2007
| Messaggi : 212
  Post Inserito 03-01-2013 alle ore 19:31   
ciao purtroppo quando hanno l'insufficienza renale muoiono il mio Candy 17 anni ha iniziato a dimagrire beveva tanto miagolava non ho avuto il coraggio di farlo sopprimere gli ho dato anche gli omogeinizzati al vitello o pesce ma è morto lo stesso l'ho trovato seccco una mattina di luglio nel 2008 è stato straziante quando era giovane era bello e buono assomigliava alla pubblicità del felix era una meraviglia adesso con me c'è la Pomodora che mi ha tirato fuori dalla tristezza.


0 
 Profilo
miao68

Registrato dal: 30-07-2012
| Messaggi : 113
  Post Inserito 05-01-2013 alle ore 22:51   
Sciapy ti mando una carezza e un pensiero alla tua dolcissima micia.


0 
 Profilo
( | 2 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.100 Secondi