home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  probabile leucemia....ora non piu probabile ma accertata - Discussione n 78214 - PermaLink
   probabile leucemia....ora non piu probabile ma accertata

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 3 di 5
chiarina

Registrato dal: 30-10-2011
| Messaggi : 1528
  Post Inserito 16-12-2012 alle ore 14:44   
quoto anto, soprattutto se non fosse nata da madre felv+.

spero però che sia sterilizzata... sia perché diffonde la felv, sia perché se nascessero dei piccoli sarebbero condannati a morte... tra l'altro, spesso le gatte felv non riescono a portare a termina la gravidanza e la gravidanza stessa costituisce uno stress anche per loro.

sii positiva, però. non è affatto detto... tra qualche mese ti consiglio di ripetere il test.


0 
 Profilo
calzinimaya
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 16-07-2008
| Messaggi : 19885
  Post Inserito 16-12-2012 alle ore 15:22   
se tu fossi il tuo vicino e la micia malata non la tua non so se saresti contento del gioco...non sottovalutare la cosa


0 
 Profilo
chiarina

Registrato dal: 30-10-2011
| Messaggi : 1528
  Post Inserito 16-12-2012 alle ore 16:15   
informa il tuo vicino che nel caso la sua gatta non sia vaccinata contro la felv, sarebbe bene che fosse testata e vaccinata. non solo a causa della tua gatta... in tante zone è molto diffusa, purtroppo.



0 
 Profilo
themayan

Registrato dal: 05-12-2012
| Messaggi : 20
  Post Inserito 16-12-2012 alle ore 17:05   
i miei vicini sono stati tempestivamente avvisati ....e cmq è la loro gatta che viene nella mia proprietà ....è cresciuta stando in libertà non posso ora decidere di chiuderla in casa a vita!!!sarò forse egoista ma la mia piccolina deve avere il meglio



0 
 Profilo
Rendi

Registrato dal: 12-12-2012
| Messaggi : 5
  Post Inserito 16-12-2012 alle ore 17:05   
Ciao ti racconto la mia esperienza con la mia micia che è' vissuta 4 anni ed aveva contratto la felv probabilmente dalla sua mamma. Mi era stata regalata (l'aveva o comperata in un negozio) e pochi giorni dopo il suo arrivo ha avuto un problema di dissenteria. La portati dal veterinario e trovarono che aveva i linfonodi ingrossati ,mi dissero subito che probabilmente aveva qualche cosa che non andava e di farle gli esami per la FIC/felv quando sarebbe stata più' grandicella.Cosi' quando la feci sterilizzare scoprimmo che aveva la felv.Per i primi 2anni le ho fatto la vaccinazione annuale poi ho lasciato perdere anche perché' aveva una reazione allergica.E' sempre uscita (impossibile trattener la in casa con i giardini li' fuori)!, ed a parte qualche episodio di diarrea ed una laringite ha vissuto i suoi primi 3anni meravigliosamente.Poi ha avuto un problema agli occhi ,praticamente le pupille le restavano sempre piccole come quelle dei serpenti anche se era al buio. Il problema si è' risolto in 5 mesi e mi hanno detto che può' capitare nei gatti felv positivi.Poi ha compiuto 4anni ed un giorno mi sono accorta che aveva difficoltà' ad urinare .Le abbiamo fatto un antinfiammatorio,ma lei ha smesso di mangiare e bere non camminava più'... Nelle vene non aveva più' sangue ma acqua così' mi disse il veterinario e dovetti prendere la decisione di farla addormentare questo tutto nel giro di una settimana.Quindi volevo dirti che ti capisco però' cerca di goderti Zoe tutti i giorni senza pensare al peggio anche lei sarà' più' serena.Per quanto riguarda la vicinanza con altri gatti,che dire,io ne ho altri 4 ed ad uno di questi avevo fatto anche il vaccino della felv peccato che poi gli era venuto un gnocco sul collo ed avevano sospettato un sarcoma dovuto proprio al vaccino.A quel punto ho lasciato perdere tutti i vaccini . Ora con questo micio sto lottando contro il diabete (oggi sta molto male ha cominciato ad avere anche problemi respiratori).Ma questa e' un'altra storia... Una dolce carezza alla tua piccola Zoe da Achille joe Cecio Rocco e dalla loro mamma.


0 
 Profilo
themayan

Registrato dal: 05-12-2012
| Messaggi : 20
  Post Inserito 16-12-2012 alle ore 17:27   


16-12-2012 alle ore 17:05, Rendi wrote:
Ciao ti racconto la mia esperienza con la mia micia che è' vissuta 4 anni ed aveva contratto la felv probabilmente dalla sua mamma. Mi era stata regalata (l'aveva o comperata in un negozio) e pochi giorni dopo il suo arrivo ha avuto un problema di dissenteria. La portati dal veterinario e trovarono che aveva i linfonodi ingrossati ,mi dissero subito che probabilmente aveva qualche cosa che non andava e di farle gli esami per la FIC/felv quando sarebbe stata più' grandicella.Cosi' quando la feci sterilizzare scoprimmo che aveva la felv.Per i primi 2anni le ho fatto la vaccinazione annuale poi ho lasciato perdere anche perché' aveva una reazione allergica.E' sempre uscita (impossibile trattener la in casa con i giardini li' fuori)!, ed a parte qualche episodio di diarrea ed una laringite ha vissuto i suoi primi 3anni meravigliosamente.Poi ha avuto un problema agli occhi ,praticamente le pupille le restavano sempre piccole come quelle dei serpenti anche se era al buio. Il problema si è' risolto in 5 mesi e mi hanno detto che può' capitare nei gatti felv positivi.Poi ha compiuto 4anni ed un giorno mi sono accorta che aveva difficoltà' ad urinare .Le abbiamo fatto un antinfiammatorio,ma lei ha smesso di mangiare e bere non camminava più'... Nelle vene non aveva più' sangue ma acqua così' mi disse il veterinario e dovetti prendere la decisione di farla addormentare questo tutto nel giro di una settimana.Quindi volevo dirti che ti capisco però' cerca di goderti Zoe tutti i giorni senza pensare al peggio anche lei sarà' più' serena.Per quanto riguarda la vicinanza con altri gatti,che dire,io ne ho altri 4 ed ad uno di questi avevo fatto anche il vaccino della felv peccato che poi gli era venuto un gnocco sul collo ed avevano sospettato un sarcoma dovuto proprio al vaccino.A quel punto ho lasciato perdere tutti i vaccini . Ora con questo micio sto lottando contro il diabete (oggi sta molto male ha cominciato ad avere anche problemi respiratori).Ma questa e' un'altra storia... Una dolce carezza alla tua piccola Zoe da Achille joe Cecio Rocco e dalla loro mamma.


grazie davvero per il tuo racconto,mi fa star meglio sapere che cmq la mia zoe potrebbe tutto sommato vivere una vita serena nonostante tutto...è l'unica cosa che davvero desidero per lei!!quanto al tuo micino mi spiace tantissimo ma sono sicuro che nonostante tutto il sapere che loro hanno una mamma dolce e straordinaria come te lo fa stare sereno ...dalle tue parole si capisce quanto il tuo animo sia nobile e dolce!!!la mia piccola zoe ti fa le fusa e ti manda un bacino a te e a tutti i tuoi piccoli !!!!e grazie ancora per la tua solidarietà



0 
 Profilo
Rendi

Registrato dal: 12-12-2012
| Messaggi : 5
  Post Inserito 16-12-2012 alle ore 17:46   
Grazie per le tue bellissime parole.Era proprio questo che volevo trasmetterei serenità'. Noi facciamo tutto quello che possiamo,ma l'importante e' sapere che nel momento in cui dobbiamo arrenderci abbiamo per loro fatto l'impossibile e dobbiamo vivere i giorni a seguire pensando a loro che non ci sono più' sempre con il sorriso pensando a quante cose belle loro ci hanno regalato e noi abbiamo regalato a loro.


0 
 Profilo
chiarina

Registrato dal: 30-10-2011
| Messaggi : 1528
  Post Inserito 16-12-2012 alle ore 18:07   
per quanto riguarda l'eventuale contagio agli altri gatti evita perlomeno di lasciare ciotole con cibo e acqua fuori, alla portata di altri gatti, che se si ammalano di felv non hanno chi si occupa di loro.
e se non è sterilizzata, falla sterilizzare.
tra i primi segni tipici, gengiviti e linfonodi ingrossati.
cerca di evitarle ogni possibile stress... a volte i test sbagliano... e a volte i gatti si negativizzano.


0 
 Profilo
themayan

Registrato dal: 05-12-2012
| Messaggi : 20
  Post Inserito 17-12-2012 alle ore 02:32   


16-12-2012 alle ore 18:07, chiarina wrote:
per quanto riguarda l'eventuale contagio agli altri gatti evita perlomeno di lasciare ciotole con cibo e acqua fuori, alla portata di altri gatti, che se si ammalano di felv non hanno chi si occupa di loro.
e se non è sterilizzata, falla sterilizzare.
tra i primi segni tipici, gengiviti e linfonodi ingrossati.
cerca di evitarle ogni possibile stress... a volte i test sbagliano... e a volte i gatti si negativizzano.


quanto vorrei che i test si sbagliassero ma quello che ho fatto fare a zoe è quello molecolare...la pcr e per quello che mi spiegava il mio veterinario è impossibile che sia errato purtroppo...cmq grazie per quello che hai scritto!!!
ps capisco le gengiviti ma mi sai dire quali linfonodi si ingrossano?in quale parte del corpo?te lo chiedo per poterli tenere sotto controllo!!!
un abbracio



0 
 Profilo
Rendi

Registrato dal: 12-12-2012
| Messaggi : 5
  Post Inserito 17-12-2012 alle ore 09:19   
Praticamente i linfonodi del collo e quelli dell'inguine.Se la fai uscire consultati col veterinario il consiglio che ti hanno dato di farla sterilizzare credo sia giustissimo.Metterebbe al mondo probabilmente macini malati anche loro di felv,inoltre per via sessuale potrebbe contagiare altri gatti.


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.175 Secondi