home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  Consigli su come non far crescere un cane geloso e possessivo - Discussione n 77073 - PermaLink
   Consigli su come non far crescere un cane geloso e possessivo
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 4 )
Pighini

Registrato dal: 06-03-2010
| Messaggi : 492
  Post Inserito 28-09-2012 alle ore 10:01   
Salve a tutti: una mia cara amica ha adottato una cucciolotta con un bel caratterino.. forse, e dico forse, ha un po' di sangue di maremmano e sicuramente di lupo.. come possiamo fare per farla crescere il meno possessivo e gelosa possibile? e inoltre, visto che vive in casa, mi date qualche consiglio su come evitare che abbai? lei (2 mesi) abbaia quando gioca e quando viene messa in "punizione" (esempio: fa la pipì e viene allontanata per evitare di essere visti pulire, lei "piange abbaiando").. per adesso stiamo seguendo la tecnica di farla incontrare in casa sua (in modo che non diventi territoriale) con la mia canona di 1 anno (la quale è troppo buona e non le fa assolutamente nessun tipo di nonnismo, anzi, quando la mia s'avvicina alla ciotola della cucciola, questa le abbaia per allontanarla e la mia, da brava bonacciona e fifona, s'allontana affranta!). Quando siamo in casa sua insieme, la padrona della cucciola, coccola la mia in modo che la piccola capisca che è una cosa normale.. va bene?


0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 28-09-2012 alle ore 15:32   
ciao pighini ,
va bene l'incontro tra i cani ,più che allontanarla durante la pulizia , la metterei in un'altra stanza e poi la faccio riuscire appena pulito .niente punizioni ai cuccioli non servono .
nemmeno i rimproveri , mi raccomando i comandi base ed iuna socializzazione anche con altri cani che non sia la tua.
man mano che crescerà però avra questa tendenza di territorialità , ma con una corretta socializzazione si può limitare pure quella


0 
 Profilo
Pighini

Registrato dal: 06-03-2010
| Messaggi : 492
  Post Inserito 28-09-2012 alle ore 18:12   
Per limitare la territorialità va bene far incontrare la cucciola con altri cani nella casa per brevi periodi? ( es: durante il pranzo, o nel pomeriggio)


0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 28-09-2012 alle ore 18:14   
ehm si adesso che è cucciola puoi farlo ma prima li farei conoscere in ambiente neutro e poi in giardino insieme.


0 
 Profilo
dadoedudu

Registrato dal: 23-05-2012
| Messaggi : 3036
  Post Inserito 29-09-2012 alle ore 15:22   
I primi incontri devono avvenire in ambienti neutri tipo parchi,e per quanto riguarda le punizioni non servono a niente; al contrario i premi dati quando il cane fa "cosa buona e giusta" vengono recepiti meglio e insegnano al cucciolo cosa e' buono e cosa no.
Per esempio a cesare ho insegnato a suon di biscotti e giochi ke,qnd lavo i pavimenti deve stare altrove: in pratica al momento di lavare x esempio in sala, lo portavo in cameretta e gli dicevo "seduto/terra" (comandi ke gli sono stati insegnati fin dai primi gg ke era con noi), lo lasviavo e cominciavo a pulire e dopo 15/20"tornavo da lui e "bravo!!!"quindi biscottino o giokino poi di nuovo..ammetto ke i primi trmpi c mrttevo un ora solo prr un pavimento ma nel giro di pokissimo ha recepito e nel momento stesso in cui m vedeva col mocio in mano se andava x rientrare solo al mio rikiamo e tuttora funziona cosi.
Quindi pokissime punizioni e solo se strettamente necessarie e tanti premi ke li gratificano




0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.554 Secondi