home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  PROBLEMA !!! ESUBERANTE MA BUONO - Discussione n 76946 - PermaLink
   PROBLEMA !!! ESUBERANTE MA BUONO
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 4 )
Ratts71

Registrato dal: 06-08-2012
| Messaggi : 78
  Post Inserito 20-09-2012 alle ore 21:54   
Ciao a tutti ho bisogno di aiuto per correggere il comportamento di Pull.

Pull e' il mio cane, appena arrivato da circa un mese. E' un incrocio di pastore bergamasco di circa 30 Kg. E' stato trattato come un pacco postale per tutta la sua vita. Nato in cascina messo in canile, quando aveva 2 anni e' stato adottato ma subito ceduto ad altro proprietario che per cause di salute molto gravi a tentato di cederlo per due volte fino a quando e' arrivato da me. Pull ha 8 anni. E' un cane molto socievole e giocherellone, si e' adattto immediatamente al nuovo ambiente e anche al coker che da sempre vive con me. Tuttavia Pull denota un problema comportamentale. Ogni volta che si esce e vede un cane diventa incontrollabile. Comincia a tirare il guinzaglio in maniera impressionante, abbaia ed emette versi isterici. Cerca di raggiungere il cane che ha visto. Quando raggiungiamo il cane il suo atteggiamento e' pacifico e curioso, mai aggressivo. Anche le poche volte che l'ho lasciato libero dal guinzaglio e ha incontrato altri cani il comportamento e' stato troppo esuberante. Infatti corre verso di loro come se li volesse mangiare e quando li raggiunge semplicemente si mette a giocare. La stessa agitazione si verifics anche quando siamo in auto e la cosa non e' piacevole. Mi piacerebbe ricevere consigli o aiuti da chi ha gia' dovuto affrontare questo problema o da chi sa come affrontarlo.


0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 21-09-2012 alle ore 14:30   
ciao sṭ per fare l'esame da educatore e credo di porterti aiutare ho una collega che ha un problema simile.
allora primo problema
-gestione del guinzaglio
devi lavorare sul guinzaglio e gestire meglio la relazione in passeggiata magari prova a lavorarci senza il cocker .
-poi devi assolutamente lavorare sull'attenzione ...insomma non devi permettere al tuo cane di lanciarsi o abbaiare ad altri cani se resta tranquillo e non abbaia lo premi altrimenti cambi repentinamente direzione o gli dai il colpo di clacson leggero con il guinzaglio .
ricordati il tuo cane và premiato ogni volta che :
-ti dà attenzione al richiamo
-non si lancia e non abbaia contro altri cani
il guinzaglio deve stere sempre lasco e mai tirato altrimenti crei tensione ,se tenta di partire fai come ti ho detto dici no e cambi repentinamente direzione.
una domanda mi sorge spontanea ma i comandi base?li conosce?


0 
 Profilo
Ratts71

Registrato dal: 06-08-2012
| Messaggi : 78
  Post Inserito 21-09-2012 alle ore 17:23   
Grazie per la risposta Mary84

ho letto con attenzione. Ma quali sono, ad esempio, alcune tecniche da utilizzare per fare in modo che la sua attenzione sia rivolta a me ? Quando entra nel suo stato di agitazione non sente piu' niente.


0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 21-09-2012 alle ore 21:24   
devi assolutamente farlo vedere da un educatore ...
se mi dici la regione potrei darti una mano a trovarne uno competente dalle tue parti.


0 
 Profilo
Ratts71

Registrato dal: 06-08-2012
| Messaggi : 78
  Post Inserito 21-09-2012 alle ore 22:02   
Ho gia' preso contatto con Simone dalla Valle. Penso che l'incontro si fara' la settimana prossima. Comunque io sono della prov. di Pavia


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.555 Secondi