home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Varie  >>  Quando in casa arriva un cane - Discussione n 7505 - PermaLink
   Quando in casa arriva un cane

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 3 di 3
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 13-05-2007 alle ore 18:40   
ATTENZIONE:ALIMENTI TOSSICI


Evitate di somministrare al vostro cane e/o gatto i seguenti alimenti:

- bevande alcoliche
- Avocado
- cioccolata (di tutti i tipi e in tutte le forme)
- cacao (di tutti i tipi e in tutte le forme)
- caffé (di tutti i tipi e in tutte le forme)
- cibi grassi
- noci di Macadamia
- cibi avariati o scaduti
- cipolle, cipolle in polvere: in quantità
- uva, uva passa
- sale: in quantità
- lievito per il pane
- aglio: in quantità
- prodotti dolcificati con xilitolo (caramelle senza zucchero, ecc)
- funghi non identificati o non commestibili per l'uomo
- le foglie ed i germogli di patata
- le foglie di rabarbaro
- le foglie e germogli di pomodoro
- semi di senape





PIANTE "DI CASA" TOSSICHE
generano tutte effetti gravi se ingerite anche in bassa quantità

- Palma da sago ( Cycas Revoluta)
anche l'ingestione di un solo seme (o noce) causa effetti gravi
- Gigli, tulipani
tossici soprattutto per i gatti
- Azalea/rododendro (letale)
- Oleandro (letale)
- Semi di ricino (letale)
- Ciclamino (in alcuni casi letale)
la più alta concentrazione di questo componente tossico è posizionata tipicamente nella parte della radice della pianta.
- Kalanchoe (pianta grassa)
- Tasso (letale)
- Stella di natale (euphorbia pulcherrima)
- Dieffenbachia
specialmente tossica per i gatti
- Vischio
- bacche di Agrifoglio
- Lauroceraso (prunus laurocerasus)
contiene cianuro
- Ortensia
- Marijuana (coma)




LISTA DI PIANTE PER CUI SONO STATI SEGNALATI EFFETTI TOSSICI:

Aloe - Amaryllis - Andromeda Japonica - Giglio asiatico (Liliaceae) - foglie di Asparago - Noce australiana -Croco autunnale - Avogado - Azalea - Uccello del Paradiso - Dulcamara americana - Dulcamara europea - Edera - Pino buddista (Podocarpo) - Ippocastano (castagne) - Caladium - Giglio di Calla - Semi di ricino - Monstera deliciosa - Diffenbachia - Albero di Branello o del chinaberry - Aglaonema ( Chinese evergreen) - Elleboro ( rosa di Natale) - Clematis - Cordatum - spighe e piante di grano e cereali - Filodendro (Monstera deliciosa) - Cycads - Ciclamino - Giunchilia (pseudo-narciso) - Giglio - Pothos - Morella comune, Erba morella (solanum) - Giglio (Easter Lily) - Alocasia, (Orecchio d'elefante, Taro) - Felci - Edera inglese - Filodendro - -Anturio (Anthurium, Flamingo Plant) - "Florida Beauty" - Digitale - Monstera deliciosa (Pianta del pane americana) - Gladiolas - Giglio - Dracaena - Nephthysis - Nandina domestica (Heavenly Bamboo) - Giacinto - Agrifoglio - Tasso - Hydrangea - Ciliegio d'inverno (Solanum pseudocapsicum) - Kalanchoe - Asparagina - Filodendro - Noce di Macadamia - Albero di drago del Madagascar - Epipremnum aureum - Marijuana - Albero del pane messicano - Morning glory (Rivea corymbosa) - vischio - Sansevieria trifasciata - narciso - Cipolla - Oleandro - Abrus precatorius (liquirizia indiana o albero dei rosari - semi grossi ) - noce del queensland (australia) - Filodendro - Schefflera - Pianta del pomodoro - Yucca - Tasso



elenco fornito da Lovelyflo

e inoltre citazione di Joda1

http://www.acreaturecomfort.com/toxic.htm

anche qui c'e' l'elenco completo

da: Joda1


leggete o occhio

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Itala il 15-05-2007 09:16 ]


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 15-05-2007 alle ore 13:10   
Cosa fare se il cane ha un colpo di caldo

Se nonostante l'attenzione (per esempio coda in autostrada) il cane dovesse apparire molto agitato o spossato, ansimare in modo anomalo, perdere bava e schiuma dalla bocca, svenire od avere convulsioni, bisogna intervenire subito mettendolo all'ombra, (anche della stessa auto) e bagnandolo il più possibile (è consigliabile tenere in auto due o tre bottiglie di acqua a questo scopo). Se possibile sarebbe meglio portarlo subito da un veterinario per le eventuali cure mediche.

Inoltre il cane non deve MAI essere lasciato in automobile da solo, neanche per un minuto e/o all'ombra (il sole "gira" molto rapidamente) né serve a niente lasciare il finestrino aperto. I cani regolano la loro temperatura tramite la respirazione e non sempre riescono a farlo molto bene, bastano pochi minuti in una macchina anche solo parzialmente al sole per far morire il cane.

Cos'è l'ipertermia?
L'ipertermia o colpo di calore è un'elevato aumento della temperatura corporea (oltre i 42°C) che può causare una serie di danni a numerosi organi del cane e del gatto. Il colpo di calore si verifica quando l'animale viene esposto a calore eccessivo o quando i meccanismi naturali di protezione vengono meno.
Cause e sintomi dell'ipertermia
Il colpo di calore si verifica più frequentemente in ambienti caldi e umidi, per esempio quando il cane viene lasciato in un'automobile chiusa sotto il sole; ma anche un'eccessiva attività fisica in un ambiente caldo e umido può provocare questa sindrome. Alcuni animali possono essere più predisposti di altri, in base alla forma del naso, allo spessore del pelo o a patologie preesistenti. I sintomi più comuni sono: affanno, salivazione e perdita dell'orientamento. Nei casi più gravi appare vomito, diarrea, collasso e coma. Le gengive possono assumere una colorazione rossa molto intensa.

Diagnosi e trattamento

Il colpo di calore è un evento che può essere mortale e va trattato in modo adeguato e tempestivo da un veterinario esperto che dovrà essere contattato telefonicamente mentre lo trasportate al suo studio. L'animale va bagnato con acqua fredda o addirittura immerso in un bagno fresco. Durante il trasporto, è il caso di aprire tutti i finestrini della macchina.
Il veterinario effettuerà le analisi del sangue (test biochimici, tempi di coagulazione, ecc.) e delle urine.
L'esito dipende dalla rapidità dell'intervento e dalla velocità con cui la sindrome viene riconosciuta.
Dal momento che l'ipertermia colpisce diversi apparati, per la prognosi definitiva è necessario aspettare parecchi giorni.




La LAV, Lega Anti Vivisezione, tramite il suo Servizio "SOS Maltrattamenti", ha sporto denuncia presso il Procuratore della Repubblica del Tribunale di Modena, a carico della persona che il 15 maggio scorso ha lasciato incustodita, in una automobile chiusa e parcheggiata al sole, una cucciola di pit bull, deceduta il giorno dopo per il caldo subito (ipertermia).
Come si ricorderà il 15 maggio è stato ritrovato nella frazione vignolese di Brodano un cane all'interno di un'autovettura lasciata al sole. L'animale è stato recuperato, privo di conoscenza, grazie all'aiuto dei vigili del fuoco: nonostante le cure di una veterinaria, dopo alcune ore è deceduto.
"E' assolutamente pacifico, come dato di comune esperienza e cultura, che lasciare un cane chiuso in un'auto esposta al sole, può rappresentare un pericolo per l'animale - ha dichiarato Ciro Troiano, responsabile di "SOS Maltrattamenti" della LAV- cosa che deve essere tenuta in grande considerazione da chi possiede un animale. Ne consegue che nella condotta in esame -conclude Troiano-, il tragico evento, pur non avendo elementi per dire che sia stato voluto dal responsabile, sicuramente poteva essere previsto dal medesimo come possibile, ed è in tale condotta che va individuata la sua responsabilità penale."
Prosegue Luigi Fratti, Delegato della LAV di Modena: "Su questo caso abbiamo ricevuto numerose segnalazioni, tutte con un unico denominatore: l'invito a intervenire per vie legali, in base alla legge 189/04 contro i maltrattamenti. Purtroppo il nostro contributo non riporterà in vita la cagnolina ma confidiamo che la tragica fine di questa cucciola possa contribuire a diffondere la coscienza che gli animali non sono "cose" da dimenticare in macchina. In riferimento a questo particolare caso, laddove, come è da auspicare, si arrivi a sentenza di condanna, la LAV chiederà che venga applicata anche la legge regionale dell'Emilia Romagna 27/2000 che vieta a chi è stato condannato per maltrattamenti, di poter tornare a possedere in futuro, animali d'affezione".
La legge 189, approvata nel luglio dell'anno scorso, prevede in caso di maltrattamento la reclusione da tre mesi ad un anno o la multa da 3.000 a 15.000 euro. La pena è aumentata della metà se dai fatti ne consegue, come in questo caso, la morte dell'animale.
La LAV, che si è fortemente battuta per l'approvazione della nuova normativa, ha istituito il numero verde 848-588 544 a cui è possibile comunicare casi di avvenuto maltrattamento e ricevere informazioni sulla legge 189 e i suoi ambiti di applicazione.


CHIEDIAMO SOLO UN PO’ DI ATTENZIONE E DI AMORE


postato da axwolf sez cani 15/05/07
copiato qui


0 
 Profilo
Xena70

Registrato dal: 16-05-2007
| Messaggi : 153
  Post Inserito 19-05-2007 alle ore 10:25   
ciao per il caldo io ho la nuona grande punto quindi ho l'aria condizionatore spero possa andar bene e non lascerei mai il mio cane in macchina al sole ma solo all'ombra ma che ci tratti solo di 5 minuti non di più... e le informazioni che ci date sono molto utile per chi non sa come comportarsi con il cane grazie a questo sito che esiste e grazie a chi l'ho a inventato sarei curiosa di sapere chi è ciao!


0 
 Profilo
Xena70

Registrato dal: 16-05-2007
| Messaggi : 153
  Post Inserito 19-05-2007 alle ore 10:27   
ciao per il caldo io ho la nuona grande punto quindi ho l'aria condizionatore spero possa andar bene e non lascerei mai il mio cane in macchina al sole ma solo all'ombra ma che ci tratti solo di 5 minuti non di più... e le informazioni che ci date sono molto utile per chi non sa come comportarsi con il cane grazie a questo sito che esiste e grazie a chi l'ho a inventato sarei curiosa di sapere chi è ciao!


0 
 Profilo
drum61

Registrato dal: 26-02-2006
| Messaggi : 9
  Post Inserito 10-09-2007 alle ore 01:25   
[QUOTE]
23-04-2007 alle ore 17:06, lillina wrote:
BRUCE FOGLE - Cura il tuo Cane
edito da Mondadori

manuale serio ma facile per interventi di pronto soccorso di urgenza
[/QUOTE]
Penso che anche senza libri, in rete si trova di tutto per informarsi su come poter intervenire in caso di incidenti o problemi vari dei vostri amici pelosi
http://www.amicianimali.it/primosoccorso.html
http://www.micimiao.it/prontosoccorso.htm
http://www.dogwelcome.it/ahiahi.htm
http://www.dogsitter.it/cani/pronto_soccorso/
http://www.donnamoderna.com/animali/dossier/idD040001000526.art


0 
 Profilo
DUDU

Registrato dal: 07-05-2007
| Messaggi : 7177
  Post Inserito 02-10-2007 alle ore 23:01   
Scusate...ma nel caso di un cucciolo come si agisce?
Ad esempio...un massaggio cardiacoa uno scricciolino di mezzo chilo che sta in una mano....



0 
 Profilo
kikkin

Registrato dal: 24-09-2007
| Messaggi : 33
  Post Inserito 03-10-2007 alle ore 14:13   
salve a tutti
beh in casa anke io ho di tutto soprattutto perche ho uno spazio esterno moooltoooo vasto.... volevo avere delle informazioni allora
1: xke le cipolle sono tossiche sapete il mio piccolo furbacchione ne ha rubata una dal tavolo (ERA RIGOROSAMENTE QUELLA BIANCA E CMQ COTTA ALLA BRACE) NN L'HA MANGIATA NE MANCAVA UN PEZZETTO C HA GIOCATO MA CMQ STA BENE LO NOTO ANKE DALLE FECI....
2: HA IL BRUTTO VIZIO IL MIO PRINCE DI MANGIARSI LE FOGLIE DI PEPERONCINO DELLA PIANTA (IL PEPERONCINO MAI NN E' SCEMO!!!!!!!!!!!!) E' UN PERIODO KE NN LO FA PIU CMQ...
3:QUESTI ALIMENTI COME CIPOLLA UVA COSA COMPORTANO NELL'ANIMALE ????????

IN CASO DI EMORAGGIA NASALE LA TESTA (COME PER NOI) NN DEV'ESSERE ALZATA MA DRITTA NORMALE ....
ME LO DISSE UN MIO AMICO KE AVEVA SERI PROBLEMI PER QUANTO RIGUARDA CIO' (LUI PERSONALMENTE) E IL MEDICO SCONSIGLIO DI METTERSI CON LA TESTA ALZATA
GRAZIE CIAO


0 
 Profilo
kikkin

Registrato dal: 24-09-2007
| Messaggi : 33
  Post Inserito 03-10-2007 alle ore 14:21   
VOLEVO RISPONDERE A XENA70
ALLORA PER QUANTO RIGUARDA L'ARIA CONDIZIONATA IO NONOSTANTE CE L'HO IN TUTTE LE MACCHINE SONO CONTRARIA PERCHE CMQ SIA E' PUR SEMPRE ARIA FREDDA KE AI POVERI CUCCIOLI ARRIVA.... PER ESEMPIO PUO CAPITERA KE SI METTANO CON IL MUSO ( SOPRATTUTTO QUANDO FA TANTO MA TANTO CALDO) DAVANTI AL BOCCHETTONE DELL'ARIA NONOSTANTE LO CHIUDI CMQ ARRIVA NN DICO NN USARLA MA USALA CON CRITERIO..... IO PREFERISCO AVERE I FINESTRINI APERTI NN TANTISSIMO MA UN MINIMO SE POI NN SI PUO' PROPRIO STARE PER IL TRAFFICO AD ESEMPIO IO L'ACCENDO A PRINCE DIETRO LA CHIUDO IL BOCCHETTONE IN MODO TALE KE STA FRESCO MA SONO SICURA KE NN GLI VERRA' NIENTE CON IL PASSARE DEL TEMPO...
SCUSAMI MA SONO UN PO FISSATA SUCERTE COSE NN SIA MAI DOVESSE SUCCEDRE QUALCOSA AL MIO "BIMBO" CADREI IN CATALESSI PROPRIO...


0 
 Profilo
Itala

Registrato dal: 03-04-2006
| Messaggi : 7146
  Post Inserito 04-10-2007 alle ore 15:34   
In caso di affanno...controllate la lingua,se si ispessisce ,come se fosse più doppia,fate accucciare il cane e fatelo riposare...è importante che smetta ogni attività immediatamente....dopo,con calma,lo farete bere


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 )


Generazione pagina: 1.778 Secondi