home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  Prissy, un anno e mezzo dopo... - Discussione n 71795 - PermaLink
   Prissy, un anno e mezzo dopo...

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 24 )
Polly80

Registrato dal: 21-04-2010
| Messaggi : 122
  Post Inserito 13-01-2012 alle ore 18:01   
Salve a tutti. Faccio una fatica disumana a scrivere perchè le lacrime mi impediscono di vedere bene i tasti.
L'altro ieri Prissy ha compiuto 18 anni. Mi rendo conto che ormai è diventata una nonnina e che presto mi lascerà.
Ho trascorso con lei più della metà della mia vita... avevo solo 13 anni quando questa palletta di pelo si è introfulata a casa mia arrampicandosi nei miei jeans fino ad arrivare sulla spalla per odorarmi meglio, e a distanza di 18 anni la vedo inerme sul mio letto come un vegetale. Che bel regalo le ha fatto la vita per il raggiungimento della sua maggiore età!
Ieri è venuta la dottoressa a casa e, vedendomi in uno stato pietoso, mi ha detto di farmi forza.
Ha gli arti paralizzati, mangia e beve con la siringa e poca voglia... e io mi sto distruggendo a vederla così.
La dottoressa ha detto che la sua situazione è grave: una paralisi progressiva che arriverà al cuore... può vivere un giorno, una settimana o morire fra qualche ora. Non riesco ad accettare la situazione. NO... non immagino la mia vita senza il suo musetto e le sue fusa... non ci riesco.
L'unica consolazione è, almeno così mi ha detto, che non soffre e che smetterà di respirare senza agonia. Sarà vero?
Mi aiutate? Cosa devo fare? Ho proprio bisogno di un consiglio, un aiuto, una parola...



0 
 Profilo
Benny76

Registrato dal: 18-12-2010
| Messaggi : 3718
  Post Inserito 13-01-2012 alle ore 19:42   
Polly....mi spiace davvero immensamente per cio che state passando ..
cerca di essere forte anche per il tuo amore..io non so se soffrira' o meno
e lo so che potrei sembrare "senza cuore"...hai pensato ad aiutarla ad andarsene serenamente ? Ne hai parlato con la dottoressa??
...è dura si..ma potrebbe essere un degno regalo per tutto l'amore che ti ha dato..il tuo ultimo gesto d'amore per lei ...basta pappa forzata, basta inerzia ..

..davvero, te lo dico con il cuore ..qualunque scelta tu faccia ...fai in modo che i suoi ultimi momenti siano sereni e pieni di coccole...
..lei ti aspettera' ....sul ponte...

Noi ci siamo ..anche se virtuale..vi mando un abbraccio immenso..


0 
 Profilo
mimmotto

Registrato dal: 18-07-2010
| Messaggi : 203
  Post Inserito 13-01-2012 alle ore 22:29   
Come ti capisco. Ho perso il mio Mimmotto il 14 aprile 2011 dopo 20 anni di vita insieme!!!!!!!!!!!!!!!E' stato ed è un dolore immenso. Se mi cerchi nel forum puoi vedere postato nel forum il diario di 14 giorni di malattia terminale. E' morto per insufficienza renale dovuta all'età. Troverai tutte le mie ansie, le mie paure, il mio dolore e vedrai che anche io come te ero molto ma molto agitata. Sono pagine stringenti di un diario triste vissuto insieme al forum. Da sola forse non ce l' avrei fatto. E' stata dura. Ho scelto di non praticare l'eutanasia perchè lui aveva un immenso rapporto di fiducia nei miei confronti. Non me la sono sentita ed è morto tra le mie braccia stretto stretto mentre gli sussurravo che sarebbe stato sempre con me. Per me è stato molto duro. Per lui non so, ma nelle mie braccia si scioglieva e non ho avuto la forza di dare l'assenso per l'eutanasia. Sono scelte molto dure e individuali. Qualunque strada decidi di prendere sai che la morte è lì e aspetta, vincerà lei purtroppo. Nessuno potrà mai giudicarti per quello che sceglierai, giudica solo in base al tuo rapporto e alla forza di affrontare comunque una grande perdita.
Sono qui con te a condividere questo brutto momento. Un abbraccio la mamma di Mimmotto e ora di Lucky.


0 
 Profilo
Polly80

Registrato dal: 21-04-2010
| Messaggi : 122
  Post Inserito 13-01-2012 alle ore 23:26   
Basta pappa forzata, basta inerzia... adesso lei dorme per sempre lasciando in me un vuoto immenso che nessuno sarà mai in grado di colmare. Se ne andata da sola, non lasciandomi decidere... sapeva che per me sarebbe stata una decisione che non sarei stata in grado di prendere e fino all'ultimo ha saputo come aiutarmi. Una parte di me se ne è andata insieme a lei. Sto troppo male... come si affronta questa cosa? Come?
Con chi dormirò la notte? Chi mi farà le fusa? Di chi chiederò appena rientro a casa dal lavoro? Tutto questo non ci sarà più. Odio chi mi dice... era un nonnina, era grande, consolati...più si cresce insieme più ricordi si hanno... quanti ricordi con lei... vive dentro di me e lascerò che sia così per tutta la mia vita.



0 
 Profilo
Chiaralagattara

Registrato dal: 18-11-2011
| Messaggi : 1681
  Post Inserito 13-01-2012 alle ore 23:26   
hai ragione, è terribile, ti comprendo in pieno, mi viene il magone a leggerti, e le lacrime ricordando le mie esperienze simili...ho aiutato ad andar via serenamente il gatto che mi ha cresciuta :) ho 21 anni, mi regalarono Filippo che ne avevo 5...il mio micione è vissuto circa 16 anni pieni di vita e salute...sono diventata grande con lui...ma purtroppo alla fine si è ammalato...gli sono stata vicina, anche se i sensi di colpa non mancano, è stato molto difficile, e non credevo che ce l'avrei fatta...non so se al momento avessi più paura io o filippo...ora rivedo lui in tutti i gatti che incontro, in alcuno sguardi, in alcune pose...nessuno è uguale all'altro, e soprattutto nessuno potrà sostituirlo, però scoprirai quanto sei forte è quanto è bello incontrare un altro micio, che magari ti farà la stessa occhiata...mi si stringe il cuore a pensarti così triste...pensa bene a cosa fare...ma non distruggerti con i sensi di colpa, la dolce nonnina ha sicuramente avuto una vita bellissima, ti adora e non potrà far altro che ringraziarti sempre...fai quello che credi...lei sa che tu ci sei sempre
un abbraccio fortissimo


0 
 Profilo
Chiaralagattara

Registrato dal: 18-11-2011
| Messaggi : 1681
  Post Inserito 13-01-2012 alle ore 23:34   
fatti forza! è stata una bravissima compagna di vita! e sicuramente lo sei stata anche tu! la piccina non poteva chiedere di meglio
un altro abbraccio...ancora più forte


0 
 Profilo
mimmotto

Registrato dal: 18-07-2010
| Messaggi : 203
  Post Inserito 13-01-2012 alle ore 23:40   
Chiara ha detto tutto benissimo quello che c'è da dire in questi momenti. Il dolore ti distrugge e ti lacera e non ti lascerà mai. Si attenua, ma la mancanza di un compagno di vita si sentirà sempre. Purtroppo non possiamo fare neinte per farti stare meglio.
Anche io ho provato quello che dici tu. Il vuoto in casa. Avevo deciso che mai avrei ripreso un micetto perchè volevo rimanere fedele al mio Mimmotto. Il vuoto era terribile. Ti senti sola, ti senti vuota, inutile. Dopo 1mese e mezzo abbiamo preso un altro gattino e adesso è come se ne avessimo due.
Lucky è pieno di energie, è molto indipendente e non passa un giorno che non faccio il confronto con Mimmotto. L'unico consiglio che posso darti è quello di prendere prima possibile un altro compango di vita. Per te e per il fortunato che prenderai sarà un ritorno alla vita.
Solo questo posso dirti e posso abbracciarti tanto, ma tanto intensamente, ti voglio bene, la mamma di Mimmotto


0 
 Profilo
Hakuna_Matata

Registrato dal: 18-10-2010
| Messaggi : 3632
  Post Inserito 14-01-2012 alle ore 00:13   
Ciao Polly, che dire?
Sono d'accordo con quello che hanno già scritto, ti sono vicina, non serve che aggiunga altro...




0 
 Profilo
Polly80

Registrato dal: 21-04-2010
| Messaggi : 122
  Post Inserito 15-01-2012 alle ore 10:33   
Ieri mattina abbiamo messo Prissy nel giardino della campagna del mio fidanzato. Un posto tranquillo, immerso nel verde dove i nitriti del cavalli echeggiavano mentre lei era in una scatola. Le ho messo tra le zampe la sua bambolina, quella che l'ha accompagnata durante i vari interventi e che le faceva compagnia durante il sonnellino pomeridiano...quando non dormiva con me perchè io ero al lavoro.
Mi manca... mi manca da morire. Ho fatto di tutto affinchè anche la sua tomba fosse all'altezza della sua bellezza, in un ramoscello ho attaccato metà del nastro fuxia che portava al collo, l'altra metà l'ho stretta al mio polso e poi una rosa e fiori di campo.
Dormire senza di lei mi sembra impossibile e la mattina quando mi sveglio credo ancora di trovarla davanti alla sua ciotola che aspetta uno di noi che le mette da mangiare.
E' maledettamente difficile. Vorrei gridare, buttare fuori la mia rabbia, la mia sofferenza... ma neanche quello riesco a fare. Sto soffrendo maledettamente e vorrei cacciare via questo magone, queste lacrime, questo senso del malessere che mi dilania... ma vincono loro... mi rassegno a questo dolore. Cosa devo fare? Ho bisogno di aiuto... quando questo senso di impotenza, questo dolore devastante, prepotente andrà via? Penso di non avere più lacrime e invece anche contro la mia volontà rigano il mio viso.
Prego Dio, lo prego con il cuore con la speranza che lei stia lì a non guardare la mia sofferenza... ma a correre insieme a mamma e papà, insieme agli altri animaletti che si trovano in paradiso, a distendersi al sole come amava fare. La mattina in cui ha deciso di andarsene c'era un pò di sole, l'ho stretta a me e le ho fatto sentire il calore di raggi...speravo in un miracolo... ma credo che abbia avvertito che era l'ennesimo regalo che volevo farle. La mia piccolina... io la amo... quante volte le ho detto all'orecchio che l'amavo! Spero se ne sia andata senza soffrire... L'unica speranza che mi rimane è questa.


0 
 Profilo
unna

Registrato dal: 17-02-2010
| Messaggi : 1940
  Post Inserito 15-01-2012 alle ore 11:26   
Nessuna parola ora puo' rendere meno doloroso questo momento......ma leggendo posso dire che quella miciotta aveva una "mamma "umana dolcissima....si sente che l'hai amata molto......un' a te e un alla pelosetta ....libera da ogni dolore e felice tra le nuvole ciao!


0 
 Profilo
( | 2 | 3 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.180 Secondi