home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  Siamo quasi disperati - Discussione n 71001 - PermaLink
   Siamo quasi disperati

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 21 )
abba82

Registrato dal: 05-12-2011
| Messaggi : 9
  Post Inserito 05-12-2011 alle ore 14:28   
Da quasi 5 anni ho un cane meticcio che è un incrocio tra un maremmano (sicuramente) e un labrador (sembra).
La storia di Trilli era questa (riporto l'annuncio che vedemmo noi all'epoca):
Trilly cucciolone di 10 mesi incrocio Labrador,vaccinato socievole ed affettuoso, abituato al guinzaglio, tanto buono da farsi incaprettare da chi non lo voleva nel quartiere;
Hanno tentato di strozzarlo, ma è stato soccorso in tempo, messo in pensione al sicuro, cade in un tremendo sconforto,senza mangiare e bere, aspetta le nostre visite giornaliere per farlo, ha bisogno di affetto al più presto.

In questi 5 anni però il cane a si presentato molti segni di miglioramento ma comunque oltre ad avere ancora paura delle persone che non conosce è venuto fuori dal suo carattere dominante da vero maremmano.
Abbiamo fatto un corso di addestramento dei comandi (seduto, terra e resta) e il cane stranamente li ha imparati subito e questo cmq ci aiua a controllarlo meglio soprattutto quando siamo fuori in mezzo alla gente.
In casa ho dovuto togliere il divano dalla sala, tenere sempre chiusa la camera e stare sempre attento a non creare tra noi tensioni che lo innervosiscano e che lo rendano aggressivo sia con me con con la mia ragazza che che abita con noi da un paio di mesi e che cmq ha conosciuto fin dal primo gioro che lo abbiamo portato a casa.
Abbiamo da subito visto che il cane era molto territoriale, siamo arrivati a togliere il divano perchè se ci saliva lui, noi dovevamo scendere perchè ci ringhiava e non cera modo di farlo scendere neanche con il cibo.
Negli ultimi 2 anni e negli ultimi due mesi soprattutto in cui la mia ragazza è venuta a convivere è peggiorato.
Negli ultimi anni ultimamente quando rientriamo dalla passeggiata appena arriva nella sua cuccia in casa mi ringhia, non stante tutto che io lo preceda in tutte le porte fino ad arrivare in sala da pranzo dove è posizionato il suo lettino.
In più ora iniziata la convivenza sembra (secondo me) che sia geloso.
La mia ragazza magari è li che non lo fila, che sta cucinando o guardando la tv, che lui all'improvviso inizia a ringhiare e magari accenna anche a dargli contro a volte. Sembra veramente un pazzo, cosi tutto all'improvviso.
Stiamo iniziando veramente a fare fatica a gestirlo perchè cmq queste di tensioni ne risente l'umore di tutti.
Questi sono i comportamenti che più ci preoccupano, poi ce ne sono altri ma penso che siano tutti derivanti dalla dominanza che vuole avere il cane su di noi.



[ Questo Messaggio è stato Modificato da: abba82 il 04-12-2013 10:56 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: abba82 il 04-12-2013 10:56 ]


0 
 Profilo
Benny76

Registrato dal: 18-12-2010
| Messaggi : 3718
  Post Inserito 05-12-2011 alle ore 14:57   
..pare proprio di si ...lui vuole dominarvi, io non sono comportamentalista, ma da cio' che mi dici necessita immediatamente di una correzione...
spero che intervengano presto gli esperti
intanto in bocca al lupo



0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 05-12-2011 alle ore 17:12   
da sez COMPORTAMENTO

ti spostiamo




0 
 Profilo
Hakuna_Matata

Registrato dal: 18-10-2010
| Messaggi : 3632
  Post Inserito 06-12-2011 alle ore 00:46   
Abba, premesso che non sono un'esperta, anzi proprio non sono nessuno...
Però capisco che voi iniziate ad esser sotto stress... e ci credo! Non è mai piacevole sentirsi ringhiar contro, soprattutto se non si ha idea del motivo.

Non ti nascondo che i maremmani sono cani che mi spiazzano, troppe volte ho visto e sentito raccontare di comportamenti che veramente di comprensibile avevano poco... insomma, a quanto ne so non sono sempre dei cani stabilissimi.
Ovviamente questa è una generalizzazione, conosco anche tanti casi di maremmani buonissimi e paciosi, assolutamente stabili emotivamente e caratterialmente.
Ora, tornando al vostro problema...
Intanto, quanti siete in casa? Chi di voi è considerato il "capobranco"? E che fa questa persona, che fanno le altre, che fa il cane mentre interagite?
Insomma, l'osservazione attenta e costante permette di capire le dinamiche, e capite queste si possono ipotizzare problemi e soluzioni.
Da qui, così come la racconti tu, è difficile dare un parere... magari si possono dare consigli di massima, ma per un modus operandi che sia davvero efficace mi sa che dovrai esser più dettagliato, molto più dettagliato.
In ogni caso, come sempre quando ci sono problemini con cani di grossa taglia ringhianti, consiglio caldamente di rivolgersi ad un esperto che valuti la situazione con i suoi occhi e possa capire le interazioni tra voi.
In ogni caso, ti faccio un grande in bocca al lupo (e non a Trilly, ovviamente )




0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 06-12-2011 alle ore 11:05   
ciao sono adottante a distanza di un maremmano , quindi siccome ogni tanto lo vado a trovare , e lo seguo da un'anno qualcosa in più posso dirti , anzitutto il maremmano e territoriale ma nel vostro caso anche dominante .
comincia a mettere una pentola vuota sul divano con delle posate dentro vedi che gli passerà la voglia di salirci ...altra cosa , i comandi base li sà ma quando ringhia mi raccomando non urlate io però andrei di filato da un educatore , è evidente che c'è un grosso problema di comunicazione tra lui e voi .
cominciate a propibirgli nel modo in cui o detto divani , letti e certe di sedervi voi prima di lui , se vi ringhia dite no (non urlando ) e un'istante dopo ignoratelo .
ignorare il cane è la maggiore punizione che un cane può avere quando si comporta male .
una volta a terra impartite un seduto o un terra seguito da un resta , e cercate di fare molta attività mentale con lui perchè è noto che il cane aggressivo và fatto anche stancare poi gli passa la voglia di ringhiare .
niente giornalate o scappellotti al massimo usate delle chiavi che sgrullate . queste devono essere abbinate al no.



0 
 Profilo
abba82

Registrato dal: 05-12-2011
| Messaggi : 9
  Post Inserito 06-12-2011 alle ore 13:42   
Il soggiorno dove sta il divano ora è appunto in un altra stanza che solitamente rimane chiusa da una porta e cosi anche la camera da letto.
Come capo branco dovrebbe vedere me (dico dovrebbe perchè a volte forse è lui che vuole esserlo visto il suo comportamento), i primi 4/5 anni li ha vissuti praticamente solo con me visto che io e la mia ragazza non convivevamo. Sono io che lo porto fuori e che gli da da mangiare e che riesce a gestirlo meglio.
Il cane risponde bene ai comandi seduto e terra soprattutto se gli si fanno vedere dei biscotti.
Riprendendo il discorso dei divani e del letto non capico perchè la pentola vuota con le posate dentro evita che il cane salga sul divano.
Io penso che poi lui lo faccia solo per dispetto perchè se ci sale e appunto lo si ignora, lui dopo 5 minuti scende da solo e invece se gli si dice qualcosa tente ad arrabbiarsi.
Considerate che ci mettevo le sedie sopra al divano, e lui pur di salirci ci si incastrava in mezzo.
Il cane vive in casa, ha un suo angolo in cucina/sala da pranzo con la sua brandina ed è il locale che abitiamo maggiormente della casa.
Il cane diciamo che normalmente è tranquillo, chi lo vede per la prima volta infatti si meraviglia della sua tranquillità, non è giocherellone (non sa neanche giocare con una pallina o con un legnetto al parco)
L'altro giorno gli abbiamo preso quella palla in plastica con il foro da riempire di croccantini e con quella un po', ovviamente ci gioca.
Già da prima della convivenza però ha iniziato che quando rientravamo dalla passeggiata lui si mette sulla brandina o se magari non ci va subito ti segue in giro per casa per vedere cosa fai e se lo guardi allora inizia a ringhirti.
Però ho cmq notato che giustamente ignorandolo lo smette.
Da ieri ad esempio ho adottato un altra tattica.
Quando siamo saliti in casa siamo andati verso la cucina e sul frigo tenevo i il suo sacchetto con i biscotti e facendogli vedere sono riuscito a portarlo sulla sua brandina e a farlo mettere seduto con me vicino senza che mi ringhiasse.
Stessa cosa questa mattina.
Può essere l'approccio corretto per evitare questi scontri o magare il cane interpreta la cosa in un altro modo che potrebbe essere controproducente?
Poi c'è il problema che ha con la mia ragazza che non so se sia gelosia o se sia appunto dominanza verso di lei.


0 
 Profilo
abba82

Registrato dal: 05-12-2011
| Messaggi : 9
  Post Inserito 06-12-2011 alle ore 13:47   
Ovviamente oltre che parlarne nella discussione se avete qualche contatto con un buon educatore nella zona di Bologna, sono ben disposto a contattarlo.


0 
 Profilo
Gepetto

Registrato dal: 04-04-2010
| Messaggi : 1308
  Post Inserito 06-12-2011 alle ore 22:04   
Quote:

06-12-2011 alle ore 13:42, abba82 wrote:
Riprendendo il discorso dei divani e del letto non capico perchè la pentola vuota con le posate dentro evita che il cane salga sul divano....



Perché appena ci sale la pentola cade e gli fa prendere uno spavento.
I cani imparano per associazione positiva e negativa, se facendo qualcosa gli succede qualcosa di negativo non la fa più.
Ma l'evento negativo non deve essere collegato a te, non deve capire che sei tu a provocarlo.

Quote:

06-12-2011 alle ore 13:42, abba82 wrote:
Io penso che poi lui lo faccia solo per dispetto perchè se ci sale e appunto lo si ignora, lui dopo 5 minuti scende da solo e invece se gli si dice qualcosa tente ad arrabbiarsi.....



I cani non fanno dispetti!!! lui ti sta dimostrando la sua superiorità e tu lasciandolo li la confermi. Se sale sul divano deve scendere e basta, ogni volta che gli lasci vincere lui si convincerà di essere il leader.

Ciao Bruno

P.S. benvenuto in CV e nel club degli "ingestibili"



[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Gepetto il 06-12-2011 22:08 ]


0 
 Profilo
caregaRtyu

Registrato dal: 10-12-2011
| Messaggi : 15
  Post Inserito 10-12-2011 alle ore 15:58   
Ciao ultimamente sento molte persone che si lamentano dei comportamenti dei loro cani.provano una volta i corsi poi x motivi X smettono. Secondo me sbagliano...perché poi x la serenità della famiglia qualcuno da via il cane. L unico modo e far venire 1comportamentalista a casa. Ti do il numero la conosco,e' di Bologna..... ***********.

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: misssmith il 10-12-2011 17:08 ]


0 
 Profilo
misssmith
| CV STAFF

Registrato dal: 16-05-2008
| Messaggi : 22544
  Post Inserito 10-12-2011 alle ore 17:11   
caregaRtyu, manda le informazioni ad abba82 tramite messaggio privato (buste colorate a sinistra dello schermo), basta andare sul suo profilo e lì trovi il link per mandarlo.
Magari la persona in questione non ha piacere ad avere il numero di cellulare in giro per la rete.



0 
 Profilo
( | 2 | 3 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.104 Secondi