home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  l'ennesimo problema: paranoia da pale! - Discussione n 68961 - PermaLink
   l'ennesimo problema: paranoia da pale!

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 3 di 3
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 05-09-2011 alle ore 13:23   
per rananera , allo stage cinofilo fatto ieri mi è stato insegnato come smorzare l'aggressività .

ogni qualvolta che tu ed il tuo tesssssoro avete tempo , prendete asdru gli mettete il guinzaglio e lo portate a fare una lunga passeggiata , si deve stancare poi vedi come la smette di mordere e far risse .
questo è un metodo applicato dal progetto enpa sul recupero di cani ex combattenti a cui hanno smorzato l'aggressività facendogli fare 400 metri sotto il sole o nei boschi insieme ad altri cani non rissosi ...
risultato?
i pitbull preferivano starsene a poltire all'ombra dopo essere tornati al rifugio invece di fare risse .
per smorzare un cane rissoso e comndino devi lavorarci parecchio sia in casa che fuori .


0 
 Profilo
evuccia

Registrato dal: 04-07-2006
| Messaggi : 10549
  Post Inserito 05-09-2011 alle ore 13:40   
questo è un metodo applicato dal progetto enpa sul recupero di cani ex combattenti a cui hanno smorzato l'aggressività facendogli fare 400 metri sotto il sole o nei boschi insieme ad altri cani non rissosi ... risultato?


questa è anche la base su cui si fonda il metodo usato da millan per recuperare cani con grossi problemi comportamentali..strano che in questo stage che hai fatto questa teoria e pratica fondamento del pensiero di millan non gli venga riconosciuta mentre invece il negativo si..un comportamento si valuta in base a tutte le azioni non solo in base a quelle che ci conviene rimarcare per voler avere ragione a tutti i costi..e questo mi riporta a ciò che ho sempre pensato ossia che non esistono mille metodi educativi, ma il risultato di un metodo è dato dalla somma di diversi comportamenti sempre però legati alla natura intraspecifica del cane..


0 
 Profilo
evuccia

Registrato dal: 04-07-2006
| Messaggi : 10549
  Post Inserito 05-09-2011 alle ore 13:53   
e cmq con alcuni cani non basta solo smorzare la fatica con lunghe camminate..bisogna anche applicare un metodo quando si portano fuori, anche perchè tieni conto, ed è questo che in qualche maniera contesto anche a millan, mica tutti hanno il tempo di far passeggiare il cane ore e ore fuori..o ancora di trovargli un nucleo di cani dotati di energia calmo remissiva da trasmettergli per renderlo più inoffensivo ed equilibrato, allora bisogna integrare altri metodi..la passeggiata deve diventare costruttiva, anche li e specialmente li bisogna dare dei limiti al cane..sono io che ti porto e non tu..sono io che decido cosa fare se incrociamo un'altro cane o qualcosa di strano, non tu..sono io che dirigo il gioco non tu..con certi cani non si può lavorare sulla fiducia e sopratutto sulla parità di rapporto perchè altrimenti non hai la gestione del cane..se lo stanchi e basta una volta che avrà ripreso le energie tornerà quello di prima e se non ti ascolta su distrazione non hai la gestione del cane e quello fa na strage e sei punto e a capo..
con alcuni cani si può lavorare sulla gestione ma difficilmente gli cambierai la natura e non sicuramente facendoli stancare e basta senza un lavoro molto più complesso legato allo sfogo..


0 
 Profilo
rananera

Registrato dal: 23-08-2010
| Messaggi : 5988
  Post Inserito 05-09-2011 alle ore 13:54   
ìsìssìsìs ricordo svariate puntate di millan...prende i cani, spesso cagnettirognosi e li mette sul tapirulan (o come si scrive)...
però non so...io ve lo dico quasi con vergogna...
ma generalmente mi stanco prima io di lui, ma molto ma molto prima nè...
questa estate siam stati in giro per castelli in val d'aosta, su e giù per picchi e montagnette, salite e discese, a volte anche con sole e caldo, altri giorni con lieve pioggerellina...
abbiam fatto i km...mattina, pausa pranzo minima e si ricomincia...(un giorno abbiam visitato 6 castelli!)
insomma noi umani la sera tornavamo...strisciando a casa...il vandalo invece bello fresco e attivo (e sì la pettorina levata dal tessoro gli valeva il solito mozzico)
quindi io credo davvero che stancando il cane si possa farlo tornare a più....umani comportamenti...
ma inizio a pensare che il suo livello di attività per portarlo alla stanchezza corrisponda al nostro livello di....encefalogramma piatto!!!

commento molto serio:
grazie evù per la tua testimonianza...so per certo che un pinscher nano vandalo con te lo sarebbe sicuramente meno che con me...però insomma ecco sapere che aualche rognetta l'hai e l'avresti anche tu son soddisfazioni!!!!
...dopo un anno di lotta semicostante (e anche tanti bei risultati raggiunti ma anche altrettanti fallimenti sigh) ecco dopoi un anno si tiran le somme e sapere di non essere proprio io una merxaccia incapace di gestire un sorcio di cane...come dire...mi fa stare meglio!


0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 05-09-2011 alle ore 15:06   
Quote:

05-09-2011 alle ore 13:40, evuccia wrote:
questo è un metodo applicato dal progetto enpa sul recupero di cani ex combattenti a cui hanno smorzato l'aggressività facendogli fare 400 metri sotto il sole o nei boschi insieme ad altri cani non rissosi ... risultato?


questa è anche la base su cui si fonda il metodo usato da millan per recuperare cani con grossi problemi comportamentali..strano che in questo stage che hai fatto questa teoria e pratica fondamento del pensiero di millan non gli venga riconosciuta mentre invece il negativo si..un comportamento si valuta in base a tutte le azioni non solo in base a quelle che ci conviene rimarcare per voler avere ragione a tutti i costi..e questo mi riporta a ciò che ho sempre pensato ossia che non esistono mille metodi educativi, ma il risultato di un metodo è dato dalla somma di diversi comportamenti sempre però legati alla natura intraspecifica del cane..


concordo con te , Alexa diceva questo perchè non stima i modi in cui millan rieduca i cani , ma qualcosa di cani ne sà certo se invece di usare il collare a strozzo usasse i mettodi gentili sarebbe meglio .
io cmq ho fatto questo esempio perchè è meglio stancare un cane con 4 passi che usare un collare a strozzo se è rissosetto ed io Alexa la pensiamo uguale .
lei infatti è sulla tua stessa linea senza usare coercizione varia tecniche e metodi in base al cane che deve riabilitare .e lei stessa ci ha raccomandato di non avere paraocchi , il mondo dei cani è bello perchè è vario


0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 05-09-2011 alle ore 15:10   
Quote:

05-09-2011 alle ore 15:06, mary84 wrote:
Quote:

05-09-2011 alle ore 13:40, evuccia wrote:
questo è un metodo applicato dal progetto enpa sul recupero di cani ex combattenti a cui hanno smorzato l'aggressività facendogli fare 400 metri sotto il sole o nei boschi insieme ad altri cani non rissosi ... risultato?


questa è anche la base su cui si fonda il metodo usato da millan per recuperare cani con grossi problemi comportamentali..strano che in questo stage che hai fatto questa teoria e pratica fondamento del pensiero di millan non gli venga riconosciuta mentre invece il negativo si..un comportamento si valuta in base a tutte le azioni non solo in base a quelle che ci conviene rimarcare per voler avere ragione a tutti i costi..e questo mi riporta a ciò che ho sempre pensato ossia che non esistono mille metodi educativi, ma il risultato di un metodo è dato dalla somma di diversi comportamenti sempre però legati alla natura intraspecifica del cane..


concordo con te , Alexa diceva questo perchè non stima i modi in cui millan rieduca i cani non condivide i modi ma la teoria in alcuni concetti si lei stessa ha detto che in alcune cose è bravo , certo se invece di usare il collare a strozzo usasse i metodi gentili sarebbe meglio .
io cmq ho fatto questo esempio perchè è meglio stancare un cane con 4 passi che usare un collare a strozzo se è rissosetto ed io Alexa la pensiamo uguale .
lei infatti è sulla tua stessa linea senza usare coercizione varia tecniche e metodi in base al cane che deve riabilitare .e lei stessa ci ha raccomandato di non avere paraocchi , il mondo dei cani è bello perchè è vario




0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 06-09-2011 alle ore 10:02   
rananè a me tutto questo abbaiare mi sembra che il tesoruccio abbia due problemi :
- si stressa facilmente
-ed è un pò troppo comandino .
devi lavorarci tutti i giorni su questo abbaiare , i cani piccoli si sentono inadeguati e si spaventano anche con poco , per questo abbaiano sempre!


0 
 Profilo
rananera

Registrato dal: 23-08-2010
| Messaggi : 5988
  Post Inserito 06-09-2011 alle ore 11:11   
abito in una casa decisamente silenziosa...
paradossalmente al mare, casa con affaccio su piazza della chiesa, campane che suonavano ogni quarto d'ora (gggrrr le odio), mercato sottocasa...
lì il rumore di fondo era sicuramente maggiore e a parte i primi due giorni, dove ha abbaiato pressocchè costantemente, dopo ha smesso, ha capito che eran rumori abituali.
qui invece nel silenzio della casa all'interno del cortile...sobbalza ogni vola che passa qualcuno sulle scale, esce di corsa in terrazzo ad abbaiare alla vecchia pazza che chiama la nipotina che le ahnno affidato per l'estate (io ve lo dico...se va avanti così inizio ad abbaiare pure io nè)

ma mary...il mio problema è che non voglio levargli del tutto l'abbaio, non dopo che sono entrati i ladri in casa della mia dirimpettaia, di pomeriggio, mentre ero in casa bella tranquilla, finestre aperte...e me ne sono accorta solo perchè han rotto il telo del mio gazebo e han lasciato impronte sul muro della mia terrazza...
asdru deve abbaiare e forte anche e anche mordere....ehm...ma solo i cattivi ecco.
ci saranno educatori canini a.......lourdes???!!!


0 
 Profilo
mary84
| EDUCATORE CINOFILO

Registrato dal: 31-03-2009
| Messaggi : 3785
  Post Inserito 06-09-2011 alle ore 12:13   
guarda , se il problema è questo rivolgiti all'educatore , lui saprà insegnare e far capire ad asdru quando abbaiare .


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 )


Generazione pagina: 0.987 Secondi