home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  Lilly, gattina di 2 mesi paralizzata dopo caduta da scala - inserite lastre - Discussione n 62765 - PermaLink
   Lilly, gattina di 2 mesi paralizzata dopo caduta da scala - inserite lastre

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 3
Red

Registrato dal: 18-03-2008
| Messaggi : 89
  Post Inserito 09-01-2011 alle ore 12:24   
Ciao Piero...

Secondo me devi attendere ancora per avere un possibile esito definitivo...
In passato il mio Trippone si era dislocato la coda ( non ho mai saputo come ,probabile investimento ), risultato, paralisi della coda, che volevano amputare, e problemi ad espletare le funzioni corporali...
Ho voluto attendere invece di amputare la coda... e pazientemente ha ripreso in pieno tutte le attività e coda nel giro di 1 mese...
I problemi neurologici e spinali sono spesso definitivi, ma come vedi i gatti hanno una sorprendente capacità di ripresa, ancora di più se così giovani ( il Trippa aveva già 6 anni allora ), e quindi solo il tempo può giudicare...

Alex

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Red il 09-01-2011 12:29 ]


0 
 Profilo
piero1977

Registrato dal: 05-01-2011
| Messaggi : 7
  Post Inserito 10-01-2011 alle ore 10:57   
Ciao Red,
grazie per avermi raccontato la tua esperienza.
Continuo a sperare.
Saluti, Piero


0 
 Profilo
serafina

Registrato dal: 20-12-2009
| Messaggi : 5158
  Post Inserito 10-01-2011 alle ore 15:36   
ciao Piero....ho letto tutto....ed io spero tanto con te....un alla piccola.


0 
 Profilo
Vale1

Registrato dal: 12-06-2010
| Messaggi : 163
  Post Inserito 12-01-2011 alle ore 08:19   
Scusate se mi intrometto,
ma i medici ti hanno spiegato come mai pur non essendoci una frattura è paralizzata?
Potrebbe essere solo un ematoma che finchè non si riassorbe può dare dei problemi.
Inoltre ti chiedo se è stata solo una caduta o c'è stato anche uno schiacciamento.
Cioè la scala gli è caduta adosso o è semplicemente volata giù dai gradini?
Perchè in quest'ultimo caso è strano che abbia subito un trauma del genere...
Come stà intanto la piccola?


0 
 Profilo
piero1977

Registrato dal: 05-01-2011
| Messaggi : 7
  Post Inserito 12-01-2011 alle ore 16:46   
Ciao Vale1,
la scala le è caduta sopra.
Ieri sono stato di nuovo dal Neurologo e mi ha confermato che dalla quarta vertebra fino alla coda non ha più sensibilità.
Gli ho chiesto la possibilià di approfondire con una risonanza o una tac ma la sua risposta è stata che una volta trovato il "danno" non potrebbe comunque intervenire chirurgicamente.
Ha provato di nuovo a stringerle le zampette e la coda, Lilly non se ne accorge, non prova alcun tipo di fastidio.
Mi ha detto che l'eventualità che possa tornare a camminare c'è (in modo meccanico e istintivo) ma non riuscirà mai ad avere una vita normale (non riesce ad espletare i bisogni autonomamente).
Mi ha informato che dopo una settimana di cura con il cortisone, si sarebbero già dovuti vedere dei miglioramenti, invece niente.
Dovrei prendere una decisione perchè più passa il tempo e peggio è... e credimi, non è per niente facile!


0 
 Profilo
piero1977

Registrato dal: 05-01-2011
| Messaggi : 7
  Post Inserito 12-01-2011 alle ore 16:50   
Ciao serafina, grazie!


0 
 Profilo
Vale1

Registrato dal: 12-06-2010
| Messaggi : 163
  Post Inserito 13-01-2011 alle ore 00:17   
Se in questo momento non soffre, io attenderei...e non avere scrupoli nel sentire altri pareri.
I gatti hanno mille risorse, non per questo voglio illuderti, ma prima di prendere quella decisione provale tutte.
Qualcuno del forum, parlo di veterinari e neurologi, ha visto le lastre che hai allegato?
Speriamo tutti per Lilly!



0 
 Profilo
AL62
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 06-09-2005
| Messaggi : 2783
  Post Inserito 13-01-2011 alle ore 10:47   
ho bisogno di piccole info
quando schiacciano le zampette lei le retrae e se fosse così lo fa con forza o no?
se ci fosse retrazione altra domanda: quando retrae una zampa distende l'altra?
la pipi rimane nella vescica ed è difficle fargliela fare?
Hai una qualche cartella clinica con esame neurologico scritto?
Purtroppo la situazione non è delle più rosee ma vorrei poterti dare delle possibilità!



0 
 Profilo
Freedom
| CV STAFF

Registrato dal: 17-12-2007
| Messaggi : 31466
  Post Inserito 13-01-2011 alle ore 11:33   
Quote:

13-01-2011 alle ore 00:17, Vale1 wrote:
Qualcuno del forum, parlo di veterinari e neurologi, ha visto le lastre che hai allegato?
Speriamo tutti per Lilly!




Al che ha risposto qua sopra è neurologo


0 
 Profilo
piero1977

Registrato dal: 05-01-2011
| Messaggi : 7
  Post Inserito 13-01-2011 alle ore 19:55   
Ciao Al e grazie a tutti per gli interventi.

Rispondo alle tue domande:

> quando schiacciano le zampette lei le retrae e se fosse così lo fa con forza o no?
Spesso le ritrae con forza, a volte come fosse un tic.

> se ci fosse retrazione altra domanda: quando retrae una zampa distende l'altra?
Si

> la pipi rimane nella vescica ed è difficle fargliela fare?
Si rimane nella vescica, ora le abbiamo messo un pannolino e non lo abbiamo mai trovato bagnato.
I primi 2 giorni a seguito dell'incidente, la perdeva ed era presente del sangue.
Mi hanno prescritto Synulox per 5 giorni e già dal giorno successivo le urine erano pulite. Non è difficile fargliele fare.
> Hai una qualche cartella clinica con esame neurologico scritto?
Ho la cartella della clinica veterinaria che mi ha seguito subito dopo l'incidente (01/01/2011), riporto le voci più rilevanti:
Problema principale: atassia locomotoria arti posteriori post traumatica, Temperatura:38.9, Mucose:Normali(rosa), Polso:normale, Respiro:frequente, Refill Time:da 1 a 2 sec.(norm), Stato di idratazione:normale, Vomito:no, Diarrea:no, Muscoloscheletrico:anormale.
Mancanza di propriocezione e assenza del dolore profondo. Nessuna frattura o rottura del diaframma. Trauma porzione posteriore della colonna senza fratture rilevabili radiograficamente.
Purtroppo non ho nessun esame neurologico. Più persone conoscono il Neurologo che l'ha visitata, mi hanno detto che è bravo ma non so se posso fare il nome nel Forum.
> Purtroppo la situazione non è delle più rosee ma vorrei poterti dare delle possibilità!
Grazie ancora!


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.159 Secondi