home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  consiglio: vorrei prendere un secondo cane... - Discussione n 58962 - PermaLink
   consiglio: vorrei prendere un secondo cane...

( 1 | 2 | 3 | 4 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 3 di 4
Gepetto

Registrato dal: 04-04-2010
| Messaggi : 1308
  Post Inserito 09-09-2010 alle ore 22:18   
Scusa non era mia intenzione giudicarti, volevo solo sottolineare l'importanza di questa scelta.

Ciao Bruno


0 
 Profilo
FinaLea

Registrato dal: 15-11-2007
| Messaggi : 10312
  Post Inserito 10-09-2010 alle ore 10:40   
Quote:

09-09-2010 alle ore 16:30, evuccia wrote:

dato che deve stare dentro casa tieni conto pure del pelo..e anche che il pastore tedesco purtroppo se non ha la possibilità anche di stare all'aperto, emana un odore molto forte.è proprio tipico della razza..che non è cosa da sottovalutare specialmente se non hai tanto tempo per pulire..



Perdonami Evuccia ma devo fortemente dissentire.
Che possa perdere il pelo ci sta, come ogni altra razza o quasi, ma riguardo all'odore assolutamente non è così.
Se il PT è alimentato correttamente con mangime di ottima qualità, vive in casa in ambiente pulito, viene asciugato (intendo semplicemente con un asciugamano) dopo che è stato magari a passeggio sotto la pioggia, viene spazzolato con regolarità (cosa che in realtà io faccio invece pochissimo) posso garantirti che non emana alcun odore.
Parecchi di voi hanno ormai frequentato casa mia e hanno potuto spupazzarsi Birka (qualcuno anche Lea prima che morisse), e credo tutti possano confermare che odore di cane non se ne sente nè in casa nè sulle mani dopo che le hai strofinate ben benino nel suo pelo
Non perchè è mia eh... sia chiaro... ma proprio perchè la razza in se, se correttamente gestita, non ha assolutamente problemi di questo tipo.


0 
 Profilo
evuccia

Registrato dal: 04-07-2006
| Messaggi : 10549
  Post Inserito 10-09-2010 alle ore 11:07   
elena ma birka sta anche molto fuori..ti assicuro che un pastore tedesco tenuto sempre in casa ha un odore molto forte..come per'altro il golden retriever, probabilmente è il sebo che secerne il mantello..poi è chiaro dipende anche dall'alimentazione, da quanto è delicato di stomaco e se questo gli sviluppa intolleranze..però di base rispetto ad altre razze che praticamente inodore, il pt avendo un pelo spesso e fitto sottopelo basta che prende un po di umido e sta poco all'aria aperta, che emana subito un odore molto forte.che poi possa piacere più o meno è altro conto..io adoro anche la puzza più puzzolente di qualsiasi cane, però non posso dire che è profumo di rosa..


0 
 Profilo
FinaLea

Registrato dal: 15-11-2007
| Messaggi : 10312
  Post Inserito 10-09-2010 alle ore 11:59   
No, no Ste... Birka sta prevalentemente in casa.
In inverno specialmente esce proprio solo per la passeggiata e quando ha bisogno di fare pipì ma per il resto passa il suo tempo tra tappeti, divani, letti!!! (e per fortuna che sono mod in sezione comportamento ).
Io ho notato odori forti solo in presenza di cani che stanno esclusivamente fuori (e quindi accumulano umidità), su cani alimentati con cibi di scarsa qualità, e su cani che vivono in allevamenti (per fortuna non tutti) dove li tengono sistematicamente in box poco areati dove loro malgrado, devono anche fare i loro bisognini.
Ho una labrador che abita accando a noi, che sta fuori giorno e notte, che sicuramente non è alimentata con cibi di altissima qualità, e pur avendo pelo cortissimo se l'accarezzi devi correre a lavarti le mani.
La stessa cosa mi è capitata quest'estate con un boxer bellissimo e curatissimo ma che evidentemente non mangiava un granchè bene...
Finito di coccolarlo son dovuta correre a lavarmi


0 
 Profilo
evuccia

Registrato dal: 04-07-2006
| Messaggi : 10549
  Post Inserito 10-09-2010 alle ore 12:13   
non so..io ho avuto l'esperienza con baron..puzzava come un cane randagio che dormiva dentro ad un cassonetto poi dio ce ne scampi se entrava a casa dopo aver preso la pioggia..sveniva pure penny.. skype ad esempio..anche se prende litri di acqua e si rotola nel fango, dopo due secondi è completamente asciutta e profuma sempre..a parte i piedi che le puzzano di piedi..


0 
 Profilo
FinaLea

Registrato dal: 15-11-2007
| Messaggi : 10312
  Post Inserito 10-09-2010 alle ore 12:24   
Ecco... Birka è come Skype!
Persino a maggio al mare, se guardi le foto che abbiamo fatto con Gatita in spiaggia, sembrava una cotoletta alla milanese da tanto che era impanata di sabbia. E' bastato che si asciugasse, che la sabbia cadesse, una strofinata con un panno bagnato con acqua e aceto ed era bella e profumata come sempre!
Probabilmente Baron aveva proprio problemi dermatologici suoi, indipendenti dal fatto che fosse un PT.
@Argi
Perdona questo divagare ma credo possa comunque essere utile un pò per tutti


0 
 Profilo
hugo

Registrato dal: 09-12-2008
| Messaggi : 4641
  Post Inserito 10-09-2010 alle ore 15:31   
scusa Argi
scarti a priori il maschio perchè Andy è di carattere forte e vuoi prendere un PT o lupo cecoslovacco che sono altrettanti cani forti.
(senza offesa per Fina ed Evuccia)
Io opterei per un cane tranquillo e da compagnia e di taglia piccola-media.
Non so un cocker, spring spaniel, beagle,cavalier king,
bovaro del bernese,etc...


0 
 Profilo
Lupo-Solitario

Registrato dal: 20-07-2010
| Messaggi : 594
  Post Inserito 10-09-2010 alle ore 16:53   
Ciao Stefy, ho letto attentamente quello che mi hai scritto e quello che avete scritto qui...

Ti rispondo come proprietario di 3 CLC, ma anche come allevatore ( e come tale ho molte più responsabilita per quello che dico)...

Ti consiglio di rinunciare all'idea di avere un CLC, non per come sei tu (che mi sembri una persona perbene) ma per la situazione in cui vivi...

Il CLC è un cane molto dinamico e non avento un giardino (nemmeno piccolino) diventerebbeun problema per lui, ha bisogno di molto movimento... tu vivendo in casa tutto il giorno potresti essere perfetta, ma rischieresti di creare una simbiosi troppo forte tra di voi, difficilissima da gestire una volta che ci dovessero essere dei cambiamenti...

Il CLC è un cane che matura tardi, molto tardi, non prima dell'anno e mezzo ed è una razza che richiede molto impegno da parte del proprietario

tu fai bene a leggere informarti, ma soprattutto incontrati con persone che hanno un CLC , ma non da un mese, ma CLC adulti.... poi tirenderai conto che tipo di cane è...

DIFFIDA da chi ti dice... si ma poi in definitiva sono cani normali.... NON é VERO!!!

DIFFIDA da chi NON ti elenca le problematiche di gestione o da chi le minimizza...

DIFFIDA da chi ti fa vedere i cani dentro ad un box... e trova scuse per non prenderli fuori....

quelli sono solo venditori... nulla più

Leggi questo Articolo che ho postato e, ripeto, pensaci bene, molto bene, anzi benissimo e poi dopo aver pensato bene prendi un'altra razza


0 
 Profilo
FinaLea

Registrato dal: 15-11-2007
| Messaggi : 10312
  Post Inserito 10-09-2010 alle ore 19:03   
Hugo e x te il bovaro sarebbe piccolo?
La femmina è senza dubbio meglio in quanto sterilizzando uno dei due non ci sarebbe alcun problema. Quando alle dimensioni del cane è tutto da discutere...la mia vicina ha una Labrador e una bassotta ma quella che soffre nello state in uno spazio ridotto è la piccola, non la grande
Lupo, condivido ogni tua parola... Io adoro il CLC ma proprio x le sue caratteristiche e per come sono io di carattere so che non è il cane x me

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: FinaLea il 10-09-2010 19:06 ]


0 
 Profilo
argi73

Registrato dal: 14-04-2010
| Messaggi : 270
  Post Inserito 10-09-2010 alle ore 22:25   
Quote:

10-09-2010 alle ore 19:03, FinaLea wrote:
Hugo e x te il bovaro sarebbe piccolo?
La femmina è senza dubbio meglio in quanto sterilizzando uno dei due non ci sarebbe alcun problema. Quando alle dimensioni del cane è tutto da discutere...la mia vicina ha una Labrador e una bassotta ma quella che soffre nello state in uno spazio ridotto è la piccola, non la grande
Lupo, condivido ogni tua parola... Io adoro il CLC ma proprio x le sue caratteristiche e per come sono io di carattere so che non è il cane x me

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: FinaLea il 10-09-2010 19:06 ]



Ahahah è vero Hugo il bovaro bernese non è piccolo ne ho uno che abita qui vicino e solo la testa è grande come me!

GRAZIE LUPO si il CLC non fa davvero per me :)

FINALEA grazie mille per tutto anche per gli mb..ti volevo chiedere ma un PT femmina se viene sterilizzata poi cambia fisicamente? E se la volessi far addestrare se sterilizzata si potrebbe cmq anche per la "difesa" o perderebbe carattere?


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.090 Secondi