home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  BAYTRIL fiale sotto cute. - Discussione n 5568 - PermaLink
   BAYTRIL fiale sotto cute.

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 11 di 24
Grimalkin

Registrato dal: 23-02-2007
| Messaggi : 116
  Post Inserito 08-05-2007 alle ore 10:36   
Per non stare a discutere con il vet.. Qualcuno mi saprebbe indicare il dosaggio di Ronaxan per un gatto di 2,8 kg, a sostituzione degli 0,7ml di Baytril che deve prendere al giorno?


0 
 Profilo
Alexxa

Registrato dal: 08-05-2007
| Messaggi : 113
  Post Inserito 08-05-2007 alle ore 17:04   
leggo solo ora questo post cavoli... circa due mesi fa a birba ho fatto iniezioni diluite con il baytril per una brutta cistite e le è infatti venuta una crostra grande come un euro! Ora non c'è più ma mi vengono i brividi nel leggere quello che avete scritto..... ma io non potevo sapere, e come sempre ci si fida dei medici veterinari... non lo userò mai più. A tal proposito se dovesse ricapitarmi un problema di cistite cosa posso usare in alternativa?


0 
 Profilo
pamiaola

Registrato dal: 23-11-2005
| Messaggi : 11858
  Post Inserito 10-05-2007 alle ore 01:18   
Il baytril in compresse ha uguale efficacia e nn ha le controindicazioni descritte... Quindi usatelo in compresse



0 
 Profilo
shishy

Registrato dal: 09-07-2006
| Messaggi : 7555
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 15:35   
Ultimamente ho interrogato tutti i veterinari che mi son capitati sottomano riguardo al Baytrill iniettabile.

C'è chi mi ha detto che può capitare ma era dubbioso. Bocciato subito!!!

Alla fine (basandomi sui veterinari che mi son sembrati più competenti) sono arrivata a questo: il Baytrill è un antibiotico ad ampio spettro, più buono rispetto ad altri come efficacia.
In compresse non dà problemi.
In iniezioni invece li dati spesso se dato schietto. Mi è stato confermato in clinica che è capitato anni fa di aver avuto problemi dandolo senza diluirlo.
Dopo, invece, data l'efficacia ma anche i rischi del darlo sottocute ma schietto, hanno cominciato a darlo diluito e da quel momento non hanno avuto più nessun problema di necrosi.

E' importante però la diluizione:

se è Baytrill iniettabile al 5% è importante diluirlo almeno col doppio di soluzione fisiologica (es. 0,5 ml di Baytrill e 0,5 di fisiologica)

Se è Baytrill iniettabile al 2,5% si può diluire un pochino meno (tipo 0,5 ml di B. e 0,3 di fioslogica).

Detto questo io farei così
- se potete darlo in compresse è l'antibiotico migliore
- se c'è un antibiotico alternativo ad ampio spettro preferite quest'ultimo.
- se proprio dovete darlo DILUITELOOOOO!!!





0 
 Profilo
shishy

Registrato dal: 09-07-2006
| Messaggi : 7555
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 15:39   
Dipende molto dalle situazioni.

Facciamo il caso del gattile dove sono volontaria: con 150 gatti (più altri 100 nelle colonie ma che cerchiamo di curare ugualemnte) dobbiamo tener conto del fattore economico ed il Baytrill iniettabile è l'antibiotico ad ampio spettro il cui flacone contiene più medicinale a parità di prezzo con altri antibiotici.

Dunque viene dato questo ma da ora ho assolutamente vietato di darlo schietto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! passi che lo diano ma assolutamente diluito!!!

Però se trovate un farmaco alternativo e non avete problemi angoscianti di costo DATENE UN ALTRO!!!


0 
 Profilo
Uffina

Registrato dal: 24-08-2006
| Messaggi : 2096
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 15:52   
[QUOTE]
20-02-2007 alle ore 16:32, AL62 wrote:
ALTTTT
Prima che tutti si capisca male urge metere puntini sulle i.
1) NON CONSIGLIO NESSUN FARMACO!!!!ci sono tantissimi farmaci e tutti molto buoni, ottimi,ogniuno per quello a cui è destinato...
NON ESISTONO FARMACI BUONI O CATTIVI ESISTONO FRMACI CHE SI DEVONO DARE IN CERTE MALATTIE ED ALTRI CHE DEVONO ESSERE DATI IN ALTRE.
STA AL MEDICO PRESCRIVERE UN FARMACO RISPETTO AD UN ALTRO.
2)IL BAYTRIL INIETTABILE NON è VERO CHE è IL DEMONIO MA BISOGNA SAPERE CHE RISPETTO AD ALTRI è PIù LESIVO CIOE' CAUSA PIù PROBLEMI DI ALTRI ED è PER QUELLO CHE DEVO DIRE CHE CON IL DISCORSO DEL SARCOMA NON SONO D'ACCORDO.
SONO D'ACCORDO SUL DISCORSO DEL SARCOMA INIEZIONE INDOTTO MA DEVO ANCHE DIRE CHE SE FACCIO 1000 INIEZIONI "BEN FATTE" SOTTOCUTE DI SOLUZIONE FISIOLOGICA E 1000 SOTTOCUTE DI BAYTRILL L'INCIDENZA DI PROBLEMI CUTANEI NEL GATTO ( E CANE) è MAGGIORE CON BAYTRILL. QUESTO NON VUOL DIRE CHE "E' PERICOLOSO CHE A TUTTI VIENE UN PROBLEMA" DICO CHE è SOLO PIù FREQUENTE.
3) SE POSSIBILE PER MALATTIE "DI BASE" PREFERIRE FARMACI MENO AGGRESSIVI ANCHE COME MOLECOLA..L'ENROFLOXACINA è UN BUON FARMACO MA SI DOVREBBE USARE QUANDO ALTRI ANTIBIOTICI DI BASE HANNO FALLITO E NON SUBITO COME FARMACO DI PRIMA SCELTA.
4)BAYTRILL ALLA DOSE DI 4 MG KG NON è PROBLEMATICA MA A DOSI MAGGIORI NEL GATTO è PERICOLOSO PER IL NERVO OTTICO.
[/QUOTE]



0 
 Profilo
Grimalkin

Registrato dal: 23-02-2007
| Messaggi : 116
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 16:02   
Ma se come nel mio caso, la micia mangia poco, e in quel poco ci devo già mettere il Synulox triturato, io come faccio a darle anche il Baytril in compresse? Se glieli posso somministrare insieme no problem, ma se non posso?
"Dalle il Synulox gocce, e sciogli il Baytril nella pappa", mi direte.. no, non ci riesco, per bocca non prende niente di niente. Tra l'altro è così spaventata e stressata che ormai ha paura di me perfino se mi avvicino a farle una carezza. O iniezioni, o dentro la pappa.. quando mangia. Come faccio a curarla così? Che alternativa c'è?


0 
 Profilo
shishy

Registrato dal: 09-07-2006
| Messaggi : 7555
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 16:18   
Al come al solito l'aveva spiegato meglio
Mi sembra in definitiva che queste parole che avevo letto tempo fa confermino quanto han detto a me: per certi sintomi è meglio però è più rischioso. L'unico modo per diminuire il rischio è diluirlo parecchio.
L'ideale, se è il farmaco giusto da dare in quel caso (spesso molti vet. lo danno un pò a caso perché è il più conosciuto), sarebbe dare questo ma in compresse.

@ grimalkin: se danno 2 antibiotici nel tuo caso suppongo serva una copertura antibiotica molto alta (stai dando qualche integratore per sostenere un pò il micio?) ma io per quanto ne so devi darli a distanza di 12 ore non insieme...


0 
 Profilo
Uffina

Registrato dal: 24-08-2006
| Messaggi : 2096
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 16:37   
[QUOTE]
21-05-2007 alle ore 16:02, Grimalkin wrote:
Ma se come nel mio caso, la micia mangia poco, e in quel poco ci devo già mettere il Synulox triturato, io come faccio a darle anche il Baytril in compresse? Se glieli posso somministrare insieme no problem, ma se non posso?
"Dalle il Synulox gocce, e sciogli il Baytril nella pappa", mi direte.. no, non ci riesco, per bocca non prende niente di niente. Tra l'altro è così spaventata e stressata che ormai ha paura di me perfino se mi avvicino a farle una carezza. O iniezioni, o dentro la pappa.. quando mangia. Come faccio a curarla così? Che alternativa c'è?
[/QUOTE]
Scusa se te lo chiedo ma come mai sbricioli la pastiglia di synulox?
Se non ho capito male il sapore non è un granchè (anche se le chiamano appetibili) io lo davo a Micia camuffandolo in un bocconcino di qualcosa che lei adorava...e così lo mangiava tutto in una volta...hai provato a fare così o con l'easy pill?



0 
 Profilo
Grimalkin

Registrato dal: 23-02-2007
| Messaggi : 116
  Post Inserito 21-05-2007 alle ore 19:25   
Ho provato di tutto. Il problema è che la micia ha pochissimo appetito, qualsiasi cosa io possa darle, se non le va, non le va. Devo essere fortunata abbastanza da "imbroccare" il momento in cui le va di piluccare qualcosa e cercare di fare tutto insieme. Oltre a questi antibiotici, prende anche il cortisone. Ha un fibroma intestinale ed ha da poco terminato un ciclo di chemio che gliel'ha ridotto di parecchio, ma ora è subentrata la febbre perchè, come se non bastasse, Chichi è anche fiv+.. Io le do da mangiare l'a/d, ma nessuno mi ha consigliato integratori. Me ne potreste dire qualcuno voi? Forse ne ha davvero tanto, tanto bisogno!





0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.089 Secondi