home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  L'album dei ricordi  >>  SUL PONTE...CIAO PLUTO... - Discussione n 54981 - PermaLink
   SUL PONTE...CIAO PLUTO...

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 3
Gattamatta

Registrato dal: 31-03-2008
| Messaggi : 2083
  Post Inserito 22-05-2010 alle ore 01:05   
Aggiornamento del 20-05-2010

Sono le 17.15..è già un pò che aspetto.
Immobile sul mio lettino cerco di guardare verso la porta ma non ci riesco, perchè mi hanno messo nel verso opposto e da solo non posso muovermi.
Non ti vedo ma ti sento arrivare!
Sei tornata biondina!
Sei tornata, hai preso il mio buffo testone tra mani e mi hai detto che non mi hai abbandonato!
Mi hai raccontato della pioggia, mi hai raccontato di mirta e dora, mi hai chiesto scusa per il ritardo di oggi, mi hai detto che la colpa era di un autobus che non passava.
Ma non importa, l'importante è che sei arrivata!
Arriva anche il dottore e ti dice che ieri non ho voluto mangiare.
Ti sento dire che sono un finto ridicolo ciccione, che pur di prendersi due coccole finge pure di non avere fame
Ma non ho mangiato perchè mi sentivo triste, perche mi sentivo abbandonato.
Appena il dottore si allontana un pò mi dai due biscotti di nascosto, quelli al sapore frutta che mi piacciono tanto.
Li ingoio senza masticare. Rischio di soffocare e lo faccio per non farci scoprire ma mi dici che sono un cinghiale che divora anche i sassi!
Passano le infermiere e si avvicinano per una coccola, oggi sono tutti ancora più affettuosi con me e so benissimo perchè.
Arriva un altro dottore e lo capisci anche tu.
Si siede e ti dice che non tornerò più a camminare.
Ti vedo spaesata, pensierosa, incredula, confusa.
Lo so che non credi nei miracoli ma so anche che non ci credi che resterò così.
Non vuoi crederci per non ridurre a zero le speranze di regalarmi una vita.
Ma forse è così..perchè non sento più le zampe e non sono più capace di fare pipì da solo.
Quando anche questo dottore si allontana mi dici che mi farai costruire un carrellino, un fuoristrada di serie e che ti viene da ridere solo a pensarci perchè sarò ancora più ridicolo!
Mi dai una bella grattata dietro le orecchie e penso che mi sai leggere nel pensiero! E' tutta la mattina che avevo un prurito proprio li ma senza zampe dietro non so posso più grattarmi.
Mi gratti ancora, mi abbandono alle tue carezze e mi addormento.
A domani biondina


Pluto

Pluto ha ancora bisogno di noi...


0 
 Profilo
Parsec

Registrato dal: 29-08-2008
| Messaggi : 8973
  Post Inserito 22-05-2010 alle ore 03:22   
..povero Pluto.. spero migliori


0 
 Profilo
Gattamatta

Registrato dal: 31-03-2008
| Messaggi : 2083
  Post Inserito 22-05-2010 alle ore 19:34   
Leggo da Nina che c'è tempo solo fino a metà della prossima settimana per trovare almeno uno stallo per Pluto, nelle sue condizioni in canile non può tornare, naturalmente so anche quanto sia difficile trovare uno stallo, soprattutto per un animale che ha problemi perché le volontarie hanno costantemente casa piena e il tempo da dedicargli non è mai abbastanza perciò prego chiunque possa trovare anche solo un piccolo compromesso, è sempre tutto tanto difficile...


0 
 Profilo
giusy59

Registrato dal: 17-03-2009
| Messaggi : 4241
  Post Inserito 22-05-2010 alle ore 21:38   
se vogliamo prendere in considerazione una pensione dove potrebbe sicuramente stare meglio che in un canile, ci sto a contribuire finchè non troviamo per lui una famiglia degna del suo affetto.


0 
 Profilo
Gattamatta

Registrato dal: 31-03-2008
| Messaggi : 2083
  Post Inserito 23-05-2010 alle ore 12:23   
Nina ha dovuto fare una scelta terrificante, dolorosissima ma piena di razionelità che non ha ancora il coraggio di comunicare al veterinario...Pluto presto si addormenterà per sempre perché non potrà più camminare ne stare sul carrellino per più di due ore per via del suo peso e per evitare le piaghe e il problema alla vescica purtroppo è neurologico...perciò non mi resta che ringraziarti con tutto il cuore per la tua offerta Giusy, se vorrai potrai partecipare a saldare il conto della clinica per questo tentativo che era comunque doveroso e che è altissimo, circa 3500 euro, le offerte già arrivate non bastano a coprirne neanche la metà.

Grazie a tutti, a questo punto aspetto solo di sentirmi dire ufficialmente quello che non avrei mai voluto sentire...


0 
 Profilo
Raffy74

Registrato dal: 17-10-2005
| Messaggi : 1831
  Post Inserito 23-05-2010 alle ore 12:39   



0 
 Profilo
Lunajason

Registrato dal: 22-01-2010
| Messaggi : 2479
  Post Inserito 23-05-2010 alle ore 14:45   
io stanotte ho sognato che pluto veniva adottato..


0 
 Profilo
Gattamatta

Registrato dal: 31-03-2008
| Messaggi : 2083
  Post Inserito 23-05-2010 alle ore 15:55   
Era un sogno bellissimo...


0 
 Profilo
serafina

Registrato dal: 20-12-2009
| Messaggi : 5158
  Post Inserito 23-05-2010 alle ore 18:21   
amore.......sono così triste per te Pluto....per la tua biondina.... dài coraggio...dobbiamo farcela......


0 
 Profilo
Gattamatta

Registrato dal: 31-03-2008
| Messaggi : 2083
  Post Inserito 27-05-2010 alle ore 19:20   
Il respiro mi manca per un attimo che sembra infinito.

Il tuo respiro che invece si fa sempre più lieve fino a sparire.

Ci salutiamo così, Pluto.

La tua zampa nella mia mano, gli occhi negli occhi.

I tuoi che si chiudono sotto il peso di un sonno improvviso e profondo, i miei che non smettono di sudare.

Ti avevo promesso di non piangere ma la promessa non l’ho mantenuta.

Al dolore non ci si prepara mai abbastanza.

E mai avrei pensato di poter stare così male per te Pluto.

Ho passato 5 anni ad insultarti, ridicolizzarti, sgridarti.

E poi sono bastati 15 giorni per farmi ricredere, per farmi amare quel tuo appiccicume, quei tuoi lamenti, quel tuo faccione

15 giorni in una clinica dove non eri un numero tu, ma semplicemente Pluto.

Ti hanno adorato tutti anche li, nella stessa misura in cui ti prendevano in giro però

Perché anche da malato eri buffo.

Perché ti dicevano che eri da buttare e poi smaltire nel contenitore dei cani brutti!

Perché eri l’unico paziente ad avere appetito sempre e comunque

Perché chiamavi chiunque ti passasse vicino allungando le tue zampone davanti, le uniche che ancora sentivi.



E ora cosa resta Pluto?

Resta una gabbia vuota in canile

Resta quella buca che avevi scavato per giorni e dove ti appisolavi dopo pranzo

Resta Mirta, inconsolabile compagna di vita

Resta una cartella clinica che leggo e rileggo cercando di convincermi che la scelta è stata proprio quella giusta

Non ce l’avresti fatta Pluto, non avresti più potuto camminare, giocare, fare la pipì, grattarti le orecchie.

Ho voluto risparmiarti occhi che guardavano impotenti, ho voluto risparmiarti una vita non vita

E ci siamo capiti vero Pluto?

Quella sera che sono venuta in clinica avevo già deciso il giorno.

Ricordo i tuoi occhi fissi su di me, le tue zampe che mi cercavano insistentemente.

Ricordo di averti visto invecchiato di 10 anni a distanza di un giorno

Ho capito Pluto e l’hai capito anche tu

Non mi hai lasciato sola nella scelta, al contrario di tante persone da cui invece non ho ricevuto appoggio

Ma non ho permesso e non permetterò a nessuno di giudicare.

Perché nessun altro sa, nessun altro può capire

Siamo stati io e te, uniti da un legame tardivo ma così forte da farmi stare ora così male.



Oggi pomeriggio in macchina sembravi così sereno, con il naso all’insù ad annusare gli ultimi istanti di vita e con le orecchie al vento.

Ho stampato nella testa questa immagine per riuscire a sopportare il dolore che prepotentemente riaffiorerà.

Ci siamo salutati poche ore fa e chissà se sei già arrivato sulla luna.

Perché tu non volerai su nessun ponte Pluto..tu il ponte lo supererai per raggiungere la luna perché è li che vi ritrovate tutti voi di Montelibretti

Se fossi ancora in vita ti direi che ti aspetta l’inferno, ti direi che dovresti scontare le tue pene nel girone dei golosi..ma non ci sei più Pluto e la luna sarà il tuo paradiso di formaggio.

Saluta tutti gli altri che ci sono arrivati prima di te e, a quelli che non ti conoscono, urla forte nelle orecchie che ti chiami Pluto e non Poldo!

Fai un po’ di dieta Plutolo, perché ora sei l’ottavo dei miei nani e per il tuo culone sennò non c’è posto.

Bevi tanta acqua Plutacchio, sennò i reni si ammalano di nuovo

Non ti lamentare troppo Plutone che hai rotto un bel po’ già sulla terra

Ama Plutino, come hai saputo fare con me, incondizionatamente

Ridi Pluto e fai ridere gli altri con quelle tue mille espressioni su cui però adesso lascia che la tua biondina pianga ancora un po’


Nina




Qualcuno vuole accompagnare Pluto nell'album dei ricordi per piacere? Sto tanto male da non essere riuscita nemmeno a leggere tutta la lettera che vi ho riportato sopra...ciao tesoro...


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.186 Secondi