home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  gatto con cristalli nelle urine - Discussione n 52597 - PermaLink
   gatto con cristalli nelle urine
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 7 )
kristy

Registrato dal: 17-03-2010
| Messaggi : 4
  Post Inserito 17-03-2010 alle ore 23:21   
ciao, c'čun vet che mi puō aiutare? il mio gatto č stato cateterizzato per tre giorni perchč non riusciva ad urinare, il vet mi ha detto che dall'esame delle urine č pieno di cristalli..........ora l'ho riportato a casa e come terapia ha 20 gocce di synulox mattina e sera, mezza compressa di stien mattina e sera e poi mi ha detto di prende gli alimenti adatti, io gli sto dando quindi oltre alle medicine i croccantini e i bocconcini della Hill's s/d faccio bene? oppure non va bene? quali alimeti potrei darggli anche quelli normali? ma la cosa che hač grave? io non ci sto capendo nulla e neppure so bene cosa fare!! aiutatemi.......


0 
 Profilo
alyy
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 24-12-2007
| Messaggi : 4581
  Post Inserito 17-03-2010 alle ore 23:38   
ciao!
perchč pensi che la terapia che ti č stata prescritta non sia adatta?
Il tuo micio ha avuto seri problemi causati dalla presenza di questi cristalli (e calcoli deduco anche se non ne hai parlato, siccome si era ostruito) che penso fossero di struvite (basandomi su quello che tu mi hai detto).
Pertanto č fondamentale che la dieta sia quella che ti hanno prescritto e che permette di sciogliere calcoli e cristalli!!
Per cosa dargli da mangiare una volta passato questo periodo critico ne parlerete, ma se questa č la situazione non č consigliabile tornare all'alimentazione solita neanche quando l'esame delle urine vi dirā che non sono pių presenti cristalli perchč potrebbe di nuovo crearsi lo stesso problema.
Tieni conto che non potendo urinare il micio rischia la vita, per cui quello che ha passato nei giorni scorsi č assolutamente importante che non ricapiti!!!!




0 
 Profilo
kristy

Registrato dal: 17-03-2010
| Messaggi : 4
  Post Inserito 18-03-2010 alle ore 09:40   
ho dubitato della terapia perchč leggendo pių forum mi so venuti dei dubbi! visto che č senza catetere č da stamattina che cerco di segiurlo per vedere se fa la pipė ma niente, va in tanti posti ma poi non esce neanch una goccia! il gatto poi si lamenta! che faccio lo riporta dal vet? si č ostruito di nuovo?????


0 
 Profilo
bracchetto
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 04-07-2007
| Messaggi : 17962
  Post Inserito 18-03-2010 alle ore 10:05   
chiama il vet e diglielo. mi pare che la terapia non comprenda alcun analgesico o miorilassante, potrebbe essere il caso di aggiungerne per evitare che il dolore nel fare la pipė peggiori la situazione.


0 
 Profilo
kristy

Registrato dal: 17-03-2010
| Messaggi : 4
  Post Inserito 18-03-2010 alle ore 10:15   
diciamo che adesso sta su una sedia, č tranquillo anzi vuole le coccole e gioca anche unpo con me! lo sento che si lamenta quando prova a fa la pipė ma non la fa! di solito il gatto quanta pipė fa al girono; quante volte pressappoco? e poi comeme ne accorgo che ha la vescica piena?lo vedo gonfio, alla palpapzione dovrei sentire qualcosa? ma devo fargli bere tanta acqua? inoltre insieme allo stien posso dargli cibi normali di marca? perch' molti dicono che se so insieme l's/d ilph dell'urina si abbassa troppo! che faccio?


0 
 Profilo
calzinimaya
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 16-07-2008
| Messaggi : 19885
  Post Inserito 18-03-2010 alle ore 11:19   
no, solo s/d in questa fase, chi ti consiglia il contrario non sa quello che dice..
č una fase critica, da quanto tempo non vedi pipė?
piuttosto che rischiare che si ostruisca di nuovo riportalo dal vet per una palpazione.
se riesci a farlo bere di pių in questi giorni č meglio, perchč diluendo le urine anche la concentrazione dei cristalli si abbassa.quindi tra secco e umido preferisci l'umido e se riesci spruzzagli delle siringhe di acqua in bocca

[ Questo Messaggio č stato Modificato da: calzinimaya il 18-03-2010 11:20 ]


0 
 Profilo
yle

Registrato dal: 09-05-2008
| Messaggi : 1600
  Post Inserito 18-03-2010 alle ore 11:33   
Kristy io ho due gatti,. un maschio e una femmina, con problemi di struvite come il tuo ma non siamo mai arrivati alla gravitā del tuo caso perchč i miei gatti vivono in casa e appena ho visto che facevano la pipė (appena un goccio) moltissime volte al giorno li ho portati dal vet.
Segui strettissimamente la dieta che ti ha prescritto il vet con S/D della Hill's e preferisci l'umido alle crocche, inoltre allunga se puoi la pappa con un pō d'acqua (č pių semplice che spruzzargli siringhe di acqua in bocca) meglio se quella minerale in bottiglia (s.anna o altre a basso residuo fisso), cosė l'acqua si insaporisce di pappa e il gatto se la beve tutta
Tieni presente che passato questo momento critico dovrai sempre tenere il gatto sotto controllo con esami delle urine periodici (io li faccio ogni 2-3 mesi) che aiuteranno il tuo vet a stabilire una dieta adeguata e a prevenire eventuali nuove ostruzioni
Un bacio al micio


0 
 Profilo
kristy

Registrato dal: 17-03-2010
| Messaggi : 4
  Post Inserito 18-03-2010 alle ore 13:30   
grazie mille a tutti che mi state rispondendo! almeno cosė so cosa fare! e sto pių tranquilla!!!! comunque il gatto ha iniziato a fare la pipė, dalle 10:00 l'ha fatta giā tre volte quindi il rischio di blocco per ora č passato! per fortuna ha cominciato pure a bere di pių ma devo invogliarlo io sennō non o fa! per ora non ha toccato cibo, stasera gli do i bocconcini della hill's s/d e vediamo se ha fame! purtroppo lui era abituato molto male con il cibo!!!!


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.883 Secondi