home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Varie  >>  I gatti nella poesia - Discussione n 40617 - PermaLink
   I gatti nella poesia

( 1 | 2 | 3 | 4 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 3 di 4
Cecilio

Registrato dal: 19-06-2007
| Messaggi : 20429
  Post Inserito 07-06-2009 alle ore 11:19   
Le petit chat

E' un gattino nero, sfrontato, oltre ogni dire,
Lo lascio spesso giocare sul mio tavolo.
A volte vi si siede senza far rumore,
Quasi un vivente fermacarte.

Gli occhi gialli e blu sono due agate.
A volte li socchiude, tirando su col naso,
Si rovescia, si prende il muso tra le zampe,
pare una tigre distesa su di un fianco.

Ma eccolo ora - smessa l'indolenza -
Inarcarsi - somiglia proprio ad un manicotto;
E allora, per incuriosirlo, gli faccio oscillare davanti,
Appeso ad una cordicella, un mio turacciolo.

Fugge al galoppo, tutto spaventato,
Poi ritorna, fissa il turacciolo, tiene un po'
Sospesa in aria - ripiegata - la zampetta,
poi abbatte il turacciolo, l'afferra; lo morde.

Allora, senza ch'egli la veda, tiro la cordicella,
ed il turacciolo si allontana, e il gatto lo segue,
descrivendo dei cerchi con la zampa,
poi salta di lato, ritorna, fugge di nuovo.

Ma appena gli dico "Devo lavorare,
vieni, siediti qua, da bravo!" si siede..
E mentre scribacchio sento
che si lecca col suo lieve struscio molle.

Edmond Rostand



Descritto in modo delizioso il giocare del gatto...






Femme et chatte


Elle jouait avec sa chatte,
Et c'était merveille de voir
La main blanche et la blanche patte
S'ébattre dans l'ombre du soir.

Elle cachait - la scélérate ! -
Sous ces mitaines de fil noir
Ses meurtriers ongles d'agate,
Coupants et clairs comme un rasoir.

L'autre aussi faisait la sucrée
Et rentrait sa griffe acérée,
Mais le diable n'y perdait rien...

Et dans le boudoir où, sonore,
Tintait son rire aérien,
Brillaient quatre points de phosphore

Paul Verlaine





Donne e gatti

Lei giocava con la sua gatta
E che meraviglia era vedere
La bianca mano e la bianca zampa
Trastullarsi nell'ombra della sera!

Lei nascondeva - la scellerata -
Sotto i guanti di filo nero
Le micidiali unghie d'agata
Taglienti e chiare come un rasoio.

Anche l'altra faceva la smorfiosa
E ritraeva i suoi artigli d'acciaio,
Ma il diavolo non ci perdeva nulla

E nel boudoir, in cui tintinnava, aereo,
Il suo riso, scintillavano quattro punti fosforescenti.

Paul Verlaine



Altra comparazione del gatto con le donne... La donna di Verlaine è perfida e colpevole di causare mali. Le sue unghie diventano unghie assassine...



0 
 Profilo
cemma

Registrato dal: 14-04-2007
| Messaggi : 3086
  Post Inserito 07-06-2009 alle ore 13:30   
A le gatte de lo spedale di S. Anna



Come ne l'ocean, s'oscura e 'nfesta

procella il rende torbido e sonante,

a le stelle onde il polo è fiammeggiante

stanco nocchier di notte alza la testa,



così io mi volgo, o bella gatta, in questa

fortuna avversa a le tue luci sante,

e mi sembra due stelle aver davante

che tramontana sian ne la tempesta.



Veggio un'altra gattina, e veder parmi

l'Orsa maggior con la minore: o gatte,

lucerne del mio studio, o gatte amate,



Se Dio vi guadi da le bastonate,

se 'l ciel voi pasca di carne e di latte,

fatemi luce a scriver questi carmi.

Torquato Tasso


0 
 Profilo
cemma

Registrato dal: 14-04-2007
| Messaggi : 3086
  Post Inserito 07-06-2009 alle ore 13:40   
DEL TUO TIMIDO GATTO


Del tuo timido gatto
Che scendeva la scala
Dell'orto la mattina
Con la sua ombra fina
Lungo le terrecotte
Che cosa è rimasto? Nulla
fuor che l'impronta impressa
Dalle sue zampe nella
Gettata di cemento
Dove annusava incerto
Fra le tue grida : "Via,
Via di lì, stupidino!"
Era luglio, era aperto
Il cielo. Pensai: "Certo
Rimarrà sempre un segno."
Ora il cemento è pietra
alle piogge d'ottobre.
Ostinate lo coprono
Le foglie senza forma.
Toglile e potrai leggere
L'orma di quegli unghioli.

Franco Fortini

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: cemma il 07-06-2009 13:41 ]


0 
 Profilo
cemma

Registrato dal: 14-04-2007
| Messaggi : 3086
  Post Inserito 07-06-2009 alle ore 13:46   
Superbo amico

Nobile, benevolo, superbo amico,
Degnati di sedere qui accanto a me
E di volgere occhi gloriosi
Che sorridono ed ardono,
Occhi d'oro, lucente premio d'amore,
Sulla pagina d'oro che io leggo.

Algernon Charles Swinburne




0 
 Profilo
misssmith
| CV STAFF

Registrato dal: 16-05-2008
| Messaggi : 22544
  Post Inserito 07-06-2009 alle ore 21:23   
Il gatto

Il gatto è un animale che ha due zampe davanti,
due zampe dietro,
due zampe sul lato sinistro e
due zampe sul lato destro.
Le zampe davanti gli servono per correre
le zampe dietro gli servono per frenare.
Il gatto ha una coda che segue il corpo. Essa finisce
improvvisamente.
Egli ha dei peli sotto il naso,
rigidi come fili di ferro. E’ per questo che egli è
dell’ordine dei “Filini”.
Ogni tanto il gatto desidera avere dei piccoli.
Allora li fa: è in quel momento che diventa una gatta.

Scritta da un bambino di 9 anni, pubblicata da "Le Figaro" il 6 maggio 1952, da "Amica" e dalla guida “Cani e gatti de Il secolo XIX",




0 
 Profilo
Cecilio

Registrato dal: 19-06-2007
| Messaggi : 20429
  Post Inserito 07-06-2009 alle ore 23:42   
Quote:

07-06-2009 alle ore 21:23, misssmith wrote:
Il gatto

Il gatto è un animale che ha due zampe davanti,
due zampe dietro,
due zampe sul lato sinistro e
due zampe sul lato destro.
Le zampe davanti gli servono per correre
le zampe dietro gli servono per frenare.
Il gatto ha una coda che segue il corpo. Essa finisce
improvvisamente.
Egli ha dei peli sotto il naso,
rigidi come fili di ferro. E’ per questo che egli è
dell’ordine dei “Filini”.
Ogni tanto il gatto desidera avere dei piccoli.
Allora li fa: è in quel momento che diventa una gatta.

Scritta da un bambino di 9 anni, pubblicata da "Le Figaro" il 6 maggio 1952, da "Amica" e dalla guida “Cani e gatti de Il secolo XIX",






fantastica.... i filini

Grazie anche a te Cemma, non le conoscevo! Bellissime!


0 
 Profilo
Cecilio

Registrato dal: 19-06-2007
| Messaggi : 20429
  Post Inserito 07-07-2009 alle ore 16:29   
Una piccola perla...

Le chat et le soleil

(Maurice Carême)


Le chat ouvrit les yeux
Le soleil y entra.
Le chat ferma les yeux
Le soleil y resta.
Voilà pourquoi le soir,
Quand le chat se réveille,
J'aperçois dans le noir
Deux morceaux de soleil.





Il gatto e il sole


Il gatto aprì gli occhi
Il sole vi entrò.
Il gatto chiuse gli occhi
Il sole vi restò.
Ecco perché la sera,
Quando il gatto si sveglia,
Scorgo nelle sue pupille
Due pezzetti di sole.



0 
 Profilo
ziolupo

Registrato dal: 19-03-2009
| Messaggi : 2670
  Post Inserito 07-07-2009 alle ore 22:20   
Quote:

07-06-2009 alle ore 13:40, cemma wrote:
DEL TUO TIMIDO GATTO


Del tuo timido gatto
Che scendeva la scala
Dell'orto la mattina
Con la sua ombra fina
Lungo le terrecotte
Che cosa è rimasto? Nulla
fuor che l'impronta impressa
Dalle sue zampe nella
Gettata di cemento
Dove annusava incerto
Fra le tue grida : "Via,
Via di lì, stupidino!"
Era luglio, era aperto
Il cielo. Pensai: "Certo
Rimarrà sempre un segno."
Ora il cemento è pietra
alle piogge d'ottobre.
Ostinate lo coprono
Le foglie senza forma.
Toglile e potrai leggere
L'orma di quegli unghioli.

Franco Fortini

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: cemma il 07-06-2009 13:41 ]



il tuo timido gatto


0 
 Profilo
Sorelin

Registrato dal: 30-05-2009
| Messaggi : 418
  Post Inserito 09-07-2009 alle ore 10:35   
Anche il mitico Freddie Mercury era un amante dei gatti, che lo accompagnarono anche nei suoi ultimi giorni di vita..

Freddie li trattava come dei veri esseri umani...E addirittura decise di commissionare a una pittrice (Ann Ortman) i loro ritratti...
La sua preferita era Delilah, alla quale dedicò anche una canzone:

Ecco il testo e la traduzione della canzone Delilah, contenuta nell'album Innuendo:

Delilah, Delilah, oh my, oh my, oh my - you're irresistible
You make me smile when I'm just about to cry
You bring me hope, you make me laugh - you like it
You get away with murder, so innocent
But when you throw a moody you're all claws and you bite
That's alright!
Delilah, Delilah, oh my, oh my, oh my - you're unpredictable
You make me so very happy
When you cuddle up and go to sleep beside me
And then you make me slightly mad
When you pee all over my Chippendale Suite
Delilah, Delilah,
Hey - Hey - Hey,
You take over my house and home
You even try to answer my telephone
Delilah, you're the apple of my eyes
Meeow, Meeow, Meeow,
Delilah - I love you
Oh you make me so very happy - you give me kisses
And I go out of my mind ooh,
Meeow, Meeow, Meeow, Meeow,
You're irresistible - I love you Delilah
Delilah - I love you
Oooh - I love your kisses
Oooh - I love your kisses...

TRADUZIONE
Delilah, Delilah, oh amore mio, oh mio, oh mio, sei irresistibile
Mi fai sorridere quando mi viene da piangere
Mi dai speranza, mi fai ridere, ti piace tanto
La faresti franca anche per un omicidio, così innocente
Ma quando metti il broncio sei tutta artigli e morsi
Va bene!
Delilah, Delilah, oh amore mio, oh mio, oh mio, sei imprevedibile
Mi fai così felice
Quando ti raggomitoli per dormirmi accanto
E poi mi fai ammattire
Quando fai pipì sul mio salotto Chippendale
Delilah, Delilah
Ehi, Ehi,Ehi
Sei tu a commandare in casa e in famiglia
Cerchi persino di rispondere al telefono
Delilah, sei la pupilla dei miei occhi
Miao, miao, miao
Delilah, ti amo
Oh, mi fai felice, mi baci
E io vado furi di testa, ooh
Miao, miao, miao, miao
Sei irresistibile - ti amo Delilah
Delilah - ti amo
Oooh, adoro i tuoi baci
Oooh, adoro i tuoi baci


Inoltre Freddie dedicò ai gatti il suo album da solista "Mr Bad Guy"..


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Sorelin il 09-07-2009 10:36 ]


0 
 Profilo
Cecilio

Registrato dal: 19-06-2007
| Messaggi : 20429
  Post Inserito 12-07-2009 alle ore 18:49   
Grazie Sorelin, non lo sapevo! Carina la canzone!

Ho trovato anche questa foto... che gattoni!



[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Cecilio il 12-07-2009 18:55 ]


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.169 Secondi