home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  setticemia? - Discussione n 36817 - PermaLink
   setticemia?

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 12
kikkolina2008

Registrato dal: 23-03-2008
| Messaggi : 947
  Post Inserito 13-02-2009 alle ore 23:28   
come sta il miciotto?


0 
 Profilo
liabel

Registrato dal: 25-02-2008
| Messaggi : 343
  Post Inserito 17-02-2009 alle ore 12:16   
Miei cari amici,
sono stati giorni veramente difficili per Fiocco.
Finalmente sta iniziando a rispondere alla terapia. Avevo gi pronto un altro nominativo di veterinario a cui portarlo..... nuova sedazione, nuova visita, nuove spese e nuove medicine!
allucinante!!!!!!!!
Finalmente la febbre sembra stia lentamente diminuendo.
Stamattina ha 38.6.
La cosa che mi lascia perplessa non poco il suo rimanere sempre steso sul fianco, si alza una o due volte per andare in sabbietta ma nemmeno sgranchirsi le zampette, nulla
Avr forse dolore? probabilmente qualche altra frattura da qualche altra parte!
Ma perch la veterinaria si rifiutata di fare una radiografia generale e si limitata solo alla zampetta!!!!!!!!! ora mi rimasto il dubbio che abbia chiss quale altra cosa.
Dopo i 3 veterinari a cui l' ho portato e che non avevano assolutamente risolto nulla ma avevano gi gettato la spugna, finalmente un bravo e coscenzioso veterinario ortopedico di Brindisi che mi stato segnalato da un' amica di l, mi ha detto come fare la terapia e finalmente mi ha suggerito l' antipiretico che, secondo la mia veterinaria invece, non esisteva! sarei stata disposta a portargli il micio fin l!
E' bastato darglielo una sola volta e la temperatura da allora si mantenuta su livelli accettabili.


[ Questo Messaggio stato Modificato da: liabel il 17-02-2009 12:17 ]


0 
 Profilo
titi

Registrato dal: 26-02-2007
| Messaggi : 4045
  Post Inserito 17-02-2009 alle ore 12:30   
non avevo pi letto nulla, credevo fosse finita male, ma continuiamo a incrociare tutto. anche a me verrebbe da pensare che ci sia anche un'altra frattura, cmq mi dicono che un ortopedico affermato spesso prescrive soltanto riposo. ed un buonissimo segno che la temperatura sia scesa. lui mangia?


0 
 Profilo
liabel

Registrato dal: 25-02-2008
| Messaggi : 343
  Post Inserito 17-02-2009 alle ore 12:44   
si! mangia con voracit sin dal primo momento!
ma come si pu dirmi:< signora, non ce l' abbiamo fatta!
L' infezione deve essere arrivata nel sangue e non c' pi nulla da fare! > ed io :< ma nel 2009 si pu ancora morire di setticemia? possibile non si possa tentare con qualche altro antibiotico pi potente dell' amoxicillina? e magari un antipiretico!
lei:< a parte che antipiretici non ce ne sono....se non risponde all' antibiotico cos potente a cosa vuole che serva un antipiretico!>
Un gatto che comunque mangiava ed ha cercato in tutti i modi di aggrapparsi alla vita ed a me!


0 
 Profilo
calzinimaya
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 16-07-2008
| Messaggi : 19885
  Post Inserito 17-02-2009 alle ore 12:45   
liabel non so da che zona della puglia scrivi e non so quanto sia lontana brindisi da te....ma ora che questo micio abbia una diagnosi seria...che dici di un viaggetto?
e brava che non molli...povera bestiolina...


0 
 Profilo
liabel

Registrato dal: 25-02-2008
| Messaggi : 343
  Post Inserito 17-02-2009 alle ore 12:57   
Avevo gi preso appuntamento per ieri pomeriggio presso un altro veterinario. Io sono della provincia di Bari.
Qui ieri nevicava e muoversi per cos lontano a Brindisi non era molto prudente,
ma la cosa che mi ha fatta desistere la risposta del micio alla terapia.
A causa di incompetenti che lo hanno visitato fin' ora ha dovuto prendere farmaci su farmaci, povero piccolino!
La radiografia che ha evidenziato la frattura al piedino stata fatta.... il cortisone, dal primo veterinario, pensando fosse distorsione in una frattura bene non ha fatto come hai detto, ma quando gli venuta la febbre ed un altro veterinario mi prescrive Engystol ed Arnica!!! e non gli fa nemmeno una benedetta radiografia!!!
L' altro veterinario ancora si limita alla zampetta...... lo porto da un altro nelle condizioni in cui perch!?
Brindisi parecchio lontana, solo di quel veterinario mi fido ormai e comunque lo aggiorno costantemente sulle condizioni di Fiocco.
gli sto facendo io le iniezioni per non farlo toccare e traumatizzare pi da nessuno!


0 
 Profilo
Lovelyflo

Registrato dal: 31-01-2007
| Messaggi : 2997
  Post Inserito 17-02-2009 alle ore 13:56   
Quindi ora prende rocefin e antipiretico?Guarda se vuoi aiutarlo l'arnica continua a dagliela pure,io l'ho usata in tanti post operatori sia miei che dei miei mici per alleviare il dolore .Certo che per tutto il resto serve una terapia aggressiva,cmq un bene che mangi, cmq un segno che il dolore sopportabile e l'infezione non arrivata ad una fase terminale come aveva detto l'altra vet.


0 
 Profilo
titi

Registrato dal: 26-02-2007
| Messaggi : 4045
  Post Inserito 17-02-2009 alle ore 14:09   
l'arnica va bene anche per le fratture... anche se il vet che ti aveva prescritto soltanto arnica e engystol non certo una mente...
non vorrei/dovrei(?) dirlo (io faccio spesso ricorso anche a omeopatia, omotossicologia, fitoterapia), ma qualche volta ho l'impressione che l'omeopatia stia diventando una moda fin troppo comoda...



0 
 Profilo
Lovelyflo

Registrato dal: 31-01-2007
| Messaggi : 2997
  Post Inserito 17-02-2009 alle ore 14:14   
Diciamo che non va data senza una diagnosi precisa,senza radiografie ed esami del caso.Poi forse la cosa migliore sta nel mezzo,ora il micio ha bisogno dell'antibiotico forte pi di ogni altra cosa,se per il dolore non sta prendendo nulla l'arnica pu aiutarlo senza sovraccaricarlo con antidolorifici spesso con effetti collaterali devastanti in una situazione gi delicata come questa.Considerando poi che mangia vuol dire che lo sta cmq sopportando


0 
 Profilo
liabel

Registrato dal: 25-02-2008
| Messaggi : 343
  Post Inserito 17-02-2009 alle ore 14:23   
Senza nulla togliere agli effetti benefici della medicina omeopatica, ma in un situazione di febbre e zoppia limitarsi a prescrivere farmaci i cui effetti si vedono dopo un mese di somministrazione la dice lunga sul fatto che l' emergenza del caso, invece, stata sottovalutata e la perdita del tempo prezioso per intervenire immediatamente a bloccare la crescente infezione ha portato in micio a rischiare la vita!
Questo vergognoso!


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.081 Secondi