home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Varie  >>  Come un gatto può addestrare un umano!! - Discussione n 2487 - PermaLink
   Come un gatto può addestrare un umano!!

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 12 )
Roby

Registrato dal: 26-09-2005
| Messaggi : 1422
  Post Inserito 14-03-2006 alle ore 13:49   
Tratto dal libro di Celia Haddon
"Cento Modi per il Gatto di Addestrare il Proprio Umano"
ed. TEA Pratica 2005


I cani possono avere un padrone. Noi gatti abbiamo dei consulenti.
Questo è il presupposto essenziale per una buona relazione tra noi e gli umani.


Per quanto gli umani non siano in grado di parlare la nostra lingua, vocalizzano ripetutamente.
La maggior parte di queste vocalizzazioni è priva di senso e può essere tranquillamente ignorata.


Potrebbe anche capitarvi di avvertire suoni queruli come "Tommy", "Sissy", "Fufi".
Tale vocalizzazione non è altro che un rozzo tentativo da parte degli umani di farvi accorrere.
I cani, quando li chiamano, rispondono.
Noi ascoltiamo il messaggio e richiamiamo più tardi...forse.


Un elemento essenziale nell'addestramento all'obbedienza del vostro umano consiste
nel ricompensarlo quando si comporta bene e punirlo quando sbaglia...


Abbiate sotto controllo il vostro umano e non lasciate mai che sia lui a prendere l'iniziativa.
Se cerca di accarezzarvi, voltategli le spalle. Le sessioni di giochi e coccole devono seguire la vostra tabella di marcia, non la sua.


Siate imprevedibili. Un giorno ricopritelo di attenzioni e quello dopo ignoratelo.
Come viene postulato nella teoria dell'apprendimento, un programma di ricompense intermittenti è più efficace di una serie continua di gratificazioni.


Fermatevi di fronte al televisore e, tenendo la coda bella alta, fatela ondeggiare dolcemente oppure date dei colpetti sullo schermo con le zampe anteriori. Se ciò non bastasse, sedetevi sopra il televisore e fate ciondolare la coda dall'alto.


Arrampicatevi su un albero o sul tetto e mettetevi a miagolare.
Quando il vostro umano accorrerà per salvarvi, arrampicatevi ancora più in alto.
Alla fine compariranno una grossa autopompa rossa e un sacco di omaccioni in divisa.
Aspettate che comincino ad arrampicarsi lungo la scala e poi saltate giù con assoluta nonchalanche.


Esercitatevi nel vomitare a spruzzo sul tappeto migliore o, meglio ancora, sul letto.
E' una simpatica trovata per svegliare il vostro umano nel cuore della notte.


Tutte le cose soffici - il bucato, stole di visone, biancheria intima, abiti da sera - sono perfette per dormirci sopra. Tutte tranne la cesta imbottita che hanno appena comprato apposta per voi.


Dormite molto durante il giorno così da potervi svagare con il vostro umano nelle primissime ore del mattino.




0 
 Profilo
dany69

Registrato dal: 19-09-2005
| Messaggi : 16135
  Post Inserito 14-03-2006 alle ore 15:36   



0 
 Profilo
angi82

Registrato dal: 11-08-2005
| Messaggi : 3214
  Post Inserito 14-03-2006 alle ore 16:07   
ahahaha...carinissime!!!Mi sa che anche qualche cane del forum ha letto questo libro...


0 
 Profilo
Cristina70

Registrato dal: 14-08-2005
| Messaggi : 5215
  Post Inserito 14-03-2006 alle ore 18:49   
ahahahahahahha
Dev'essere un bellissimo libro...


0 
 Profilo
Jack

Registrato dal: 20-09-2005
| Messaggi : 14491
  Post Inserito 15-03-2006 alle ore 08:09   
Carine!


0 
 Profilo
parsifal

Registrato dal: 20-12-2003
| Messaggi : 3122
  Post Inserito 16-03-2006 alle ore 16:19   
Io invece ho letto la versione: Come un cane può addestrare l'umano!!!!
E' veramente carino e spassoso, tra le pagine ho incontrato diversi furbacchiotti di questo forum: Lucky jr., Morbillo, Luna..... e tanti tanti altri!
Domani cercherò di copiare qualche pagina!


0 
 Profilo
Jack

Registrato dal: 20-09-2005
| Messaggi : 14491
  Post Inserito 16-03-2006 alle ore 18:06   
[QUOTE]
16-03-2006 alle ore 16:19, parsifal wrote:
Io invece ho letto la versione: Come un cane può addestrare l'umano!!!!
E' veramente carino e spassoso, tra le pagine ho incontrato diversi furbacchiotti di questo forum: Lucky jr., Morbillo, Luna..... e tanti tanti altri!
Domani cercherò di copiare qualche pagina!
[/QUOTE]
L'ho letto anche io! Ho meglio...l'ha letto tutto il mio Lucky!! Per lui è proprio come una Bibbia...fa tutto quello che c'è scritto!!


0 
 Profilo
parsifal

Registrato dal: 20-12-2003
| Messaggi : 3122
  Post Inserito 17-03-2006 alle ore 16:33   



0 
 Profilo
pamiaola

Registrato dal: 23-11-2005
| Messaggi : 11858
  Post Inserito 21-03-2006 alle ore 19:59   
qualche addestramento gatto umano lo voglio provare anche umano umano.... le coccole intermittenti sono davvero carine per questo esperimento.... Poi vi farò sapere.. PAOLA


0 
 Profilo
maridamb

Registrato dal: 16-03-2009
| Messaggi : 1180
  Post Inserito 02-02-2010 alle ore 19:55   
Quote:

14-03-2006 alle ore 13:49, Roby wrote:
Tratto dal libro di Celia Haddon
"Cento Modi per il Gatto di Addestrare il Proprio Umano"
ed. TEA Pratica 2005


I cani possono avere un padrone. Noi gatti abbiamo dei consulenti.
Questo è il presupposto essenziale per una buona relazione tra noi e gli umani.


Per quanto gli umani non siano in grado di parlare la nostra lingua, vocalizzano ripetutamente.
La maggior parte di queste vocalizzazioni è priva di senso e può essere tranquillamente ignorata.


Potrebbe anche capitarvi di avvertire suoni queruli come "Tommy", "Sissy", "Fufi".
Tale vocalizzazione non è altro che un rozzo tentativo da parte degli umani di farvi accorrere.
I cani, quando li chiamano, rispondono.
Noi ascoltiamo il messaggio e richiamiamo più tardi...forse.


Un elemento essenziale nell'addestramento all'obbedienza del vostro umano consiste
nel ricompensarlo quando si comporta bene e punirlo quando sbaglia...


Abbiate sotto controllo il vostro umano e non lasciate mai che sia lui a prendere l'iniziativa.
Se cerca di accarezzarvi, voltategli le spalle. Le sessioni di giochi e coccole devono seguire la vostra tabella di marcia, non la sua.


Siate imprevedibili. Un giorno ricopritelo di attenzioni e quello dopo ignoratelo.
Come viene postulato nella teoria dell'apprendimento, un programma di ricompense intermittenti è più efficace di una serie continua di gratificazioni.


Fermatevi di fronte al televisore e, tenendo la coda bella alta, fatela ondeggiare dolcemente oppure date dei colpetti sullo schermo con le zampe anteriori. Se ciò non bastasse, sedetevi sopra il televisore e fate ciondolare la coda dall'alto.


Arrampicatevi su un albero o sul tetto e mettetevi a miagolare.
Quando il vostro umano accorrerà per salvarvi, arrampicatevi ancora più in alto.
Alla fine compariranno una grossa autopompa rossa e un sacco di omaccioni in divisa.
Aspettate che comincino ad arrampicarsi lungo la scala e poi saltate giù con assoluta nonchalanche.


Esercitatevi nel vomitare a spruzzo sul tappeto migliore o, meglio ancora, sul letto.
E' una simpatica trovata per svegliare il vostro umano nel cuore della notte.


Tutte le cose soffici - il bucato, stole di visone, biancheria intima, abiti da sera - sono perfette per dormirci sopra. Tutte tranne la cesta imbottita che hanno appena comprato apposta per voi.


Dormite molto durante il giorno così da potervi svagare con il vostro umano nelle primissime ore del mattino.





lo so che è archeologia questa......ma merita

anche perchè ...............è verooooooo!!!


0 
 Profilo
( | 2 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.158 Secondi