home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Varie  >>  A proposito di olimpiadi - Discussione n 2221 - PermaLink
   A proposito di olimpiadi

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 11 )
Anonimo





Utente non pi� presente nel nostro database!

Registrato dal: 01-01-1970
| Messaggi : 
  Post Inserito 12-02-2006 alle ore 15:18   
Ho tanti motivi per essere contro le olimpiadi (ma non posso parlarne in questo forum)
Uno dei motivi:


"Torino, 8 febbraio 2006

Cari amici degli animali,
sono una delle volontarie che si occupano dei gatti dello Stadio Comunale di
Torino, lo stadio dove si svolgeranno le Olimpiadi del 2006.

Mi rivolgo a tutti Voi perche' siamo in difficolta' e ci servirebbe un aiuto
economico per i nostri 50 micioni ....
avete la possibilita' di mandarci scatolette o croccantini ?

Noi siamo disponibili a venirle a prendere ma potete venire anche di persona
a portarcele per darci accasione di conoscerVi e ringraziarVi di persona.

Per chi volesse portarci delle pappe, prego contattare :
Eraldo Bellini 347-7312634 oppure 340-7946192
Elisabetta 348-2902045
Violetta 347-2484322

Lasciamo inoltre a Vostra disposizione il nostro conto corrente
per chi volesse fornire un contributo economico :
Banca Unicredit corso Agnelli 118 Torino
Abi 2008
Cab :01116
Nro conto : 20019479
Intestato a : Bellini Eraldo
Causale : gatti delle olimpiadi

Ringrazio a nome dei nostri cari pelosi chi potra' aiutarci.

Saluti
Violetta"













da mailin list LAV Torino


"Storia di un Gatto qualunque nella Torino Olimpica


Viveva in Via Zini, nella cuccia blu, la quarta a partire da sinistra.
Aveva un solo occhio, perchè l'altro l'aveva perso a causa delle botte di un delinquente. Ma questo non lo fermava.
Con il suo solo occhio era attento a tutto ciò che lo circondava, estasiato dalla bellezza della sua città.
Viveva alla giornata, non poteva fare altro, ma almeno la sua vita era dignitosa, accudito e nutrito da bravi umani che avevano a cuore la sua sorte, che gli hanno dato una cuccia calda per le notti d'inverno, che ogni giorno si presentano con roba buona e nutriente da mangiare.

"Quando inizieranno le Olimpiadi Invernali ci sarà molta gente a Torino" disse un giorno alla sua bella vicina di cuccia, "tanti stranieri, tante persone importati".
"Già, viviamo in una città fantastica" gli rispose la giovane gattina "e tra poco sarà ancora più bella, e saranno due settimante favolose".
Le sue giornate sarebbero state più interessanti e la sua voglia di novità sarebbe stata soddisfatta.
Magari i bambini gli avrebbero fatto le coccole, magari avrebbe potuto sbirciare gli avvenimenti importanti che accadevano nei dintorni, magari qualcuno lo avrebbe notato e gli avrebbe dato una casa calda, un comodo cuscino e pappa a volontà.

E invece per lui le Olimpiadi Invernali da sogno si sono trasformate in sventura, in tragedia.
La sua cuccia nella colonia è stata distrutta dalla mano umana, la sua ciotola è scomparsa, le brave persone che si occupavano di lui sono ostacolate, le vie di accesso e uscita della colonia felina bloccate...
La sua notte sarà gelida, la sua giornata sarà scandita dai morsi della fame, il suo cuore sarà rattristato dall'ipocrisia e dalla crudeltà umana.

Questa è la storia di un gatto qualunque, che vive in una colonia felina nella Torino Olimpica.
La sua città si vergogna di lui, lo considera antiestetico, lo considera vergognoso.
Ma lui non si vergogna della sua città. Anzi la ama, perchè ci resterà fino alla morte. Morte che probabilmente si sta avvicinando più in fretta del dovuto.
In realtà è la città che dovrebbe vergognarsi di se stessa. Nascondere una così tanto bella creazione della natura, e per cosa poi?
Per ingannare tutti quelli che verranno a visitarla per questa grande occasione, per far credere loro che la città è ciò che non è.
Per mentire.

Tutti voi che seguirete le Olimpiadi Invernali di Torino, che magari verrete a visitarla, sforzatevi di non notarne solo gli aspetti positivi.
Torino per queste Olimpiadi non ha solo messo in piedi bei monumenti, grandi alloggi per gli atleti, orde di addetti ai lavori e efficienti impianti sportivi.
Ha anche distrutto delle vite, piccole forse, ma pur sempre vite. E lo ha fatto perchè era "male" far vedere ai propri ospiti i lati "negativi".
Tutti noi non vediamo nulla di negativo nelle colonie feline. Sono controllate, sono curate.
Anzi, in quelle cucce, in quelle ciotole e in quelle coperte che i volontari si impegnano a mantenere, per dare a quei gatti una vita dignitosa, noi vediamo solo l'amore.
Amore che i cittadini di Torino sanno donare.
E nonostante ora abbiano subito il tradimento dalla città che dovrebbe tutelarli, nonostante ora patiscano il freddo e la fame, in quegli occhi tristi non riusciamo a vedere odio.
Vediamo l'amore.
Quello incondizionato, quello sincero, quello grato. E la tristezza di chi sa la verità ma non può far altro che rassegnarsi ad essa perchè non ha voce in capitolo e non ha i mezzi per difendersi.

Chiediamo a tutti quelli in grado di farlo di aiutarci a salvare i gatti della colonia di Via Zini, che stanno pagando a causa di un'organizzazione che nasconde la testa sotto la sabbia.

Vi porgiamo la nostra zampina in segno di pace e amore, quello che rappresenta la torcia olimpica."


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: angi82 il 12-02-2006 15:37 ]


0 
angi82

Registrato dal: 11-08-2005
| Messaggi : 3214
  Post Inserito 12-02-2006 alle ore 15:39   
Ziolupo scusa ho modificato il messaggio riportando i contenuti per evitare di postare il link di un altro forum!!


0 
 Profilo
angi82

Registrato dal: 11-08-2005
| Messaggi : 3214
  Post Inserito 12-02-2006 alle ore 15:42   
Io penso che non si possa dare la colpa alle olimpiadi...Io da sportiva amo questi eventi...piuttosto darei la colpa a stato, regione, organizzatori ecc...insomma a chi ha la responsabilità di vegliare sulla correttezza della preparazione e dello svolgimento di queste manifestazioni!!! Se organizzate con coscienza queste sono ottime occasioni di aggregazione


0 
 Profilo
Anonimo





Utente non pi� presente nel nostro database!

Registrato dal: 01-01-1970
| Messaggi : 
  Post Inserito 12-02-2006 alle ore 16:00   
IL problema èche vengono organizzate con coscienza capitalista ,con lo sfruttamento degli operai e con un impatto ambientale in ogni caso lesivo,ma mi fermo per non andare fuori tema.....

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ziolupo il 12-02-2006 16:16 ]


0 
angi82

Registrato dal: 11-08-2005
| Messaggi : 3214
  Post Inserito 12-02-2006 alle ore 16:15   
Appunto Ziolupo...dipende da come vengono organizzate...posso essere contraria alla politica che c'è dietro a questi eventi, ma non riesco ad essere contraria alle olimpiadi!! Dobbiamo dare la responsabilità alle persone...non allo sport!!Anche perchè se parliamo di mentalità capitalista, se anche non ci fossero le olimpiadi ci sarebbero 1000 altre occasioni di sfruttare operai e ambiente e di maltrattare gli animali!
Intendiamoci, io la penso come te, solo che amando lo sport mi dispiace venga chiamata in causa una manifestazione così importante e antica quando invece sarebbero da prendere per le orecchie le persone che di questa approfittano!


0 
 Profilo
Anonimo





Utente non pi� presente nel nostro database!

Registrato dal: 01-01-1970
| Messaggi : 
  Post Inserito 12-02-2006 alle ore 16:24   
Ultima replica, poi smetto sul serio,Non voglio chiedere a nessuno di essere contrario alle olimpiadi,dicevo solo che io lo sono, per i motivi (solo in parte...) citati

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ziolupo il 12-02-2006 17:10 ]


0 
angi82

Registrato dal: 11-08-2005
| Messaggi : 3214
  Post Inserito 12-02-2006 alle ore 16:37   
Ma certo, ci mancherebbe!!
Possiamo parlare di tutto, l'importante è farlo civilmente (come peraltro stiamo facendo!!!)
Io volevo dire che si può essere contrari all'organizzazione delle olimpiadi senza essere necessariamente contrari alle olimpiadi stesse (nel mio caso è così!!)


0 
 Profilo
Cristina70

Registrato dal: 14-08-2005
| Messaggi : 5215
  Post Inserito 12-02-2006 alle ore 17:03   
Il discorso è complesso e va oltre lo spirito sportivo, se spirito sportivo c'è ancora.
A me non piace il business ad ogni costo, l'immagine ad ogni costo, l'apparenza ad ogni costo e purtroppo anche gli eventi sportivi sono diventati in primo luogo occasioni di puro business, solo dopo si parla degli sport, della fatica degli atleti, dei sacrifici, dei risultati e delle medaglie.
E' sempre più uno sfoggio di effetti speciali, e a me personalmente non piace.
Certe organizzazioni diventano come dei rulli compressoni che schiacciano tutto pur di fare una "bella figura", seppur apparente, di fronte al mondo.
Quando ho visto sfilare la bandiera italiana seguita da tutti gli atleti che indossavano argentate divise, probabilmente made in china (come da denuncia di striscia la notizia), con vistosi colli di pelliccia...ho cambiato canale.
Capisco che lo stile è importante quando si parla di Italia, ma personalmente trovo che lo stile sia anche nella semplicità, nell'esaltazione dei principi, dei valori anche e soprattutto sportivi, nei contenuti e non nell'apparenza.
Non bisogna fare spettacolo ad ogni costo.
Anche perchè lo spettacolo dato è spesso di dubbio gusto.


0 
 Profilo
angi82

Registrato dal: 11-08-2005
| Messaggi : 3214
  Post Inserito 12-02-2006 alle ore 17:11   
Quoto in tutto....io non ho visto neanche una cerimonia...non so neanche come sia stata allestita Torino...però mi piace guardare le gare, le premiazioni, gli atleti che si abbracciano dopo una vittoria, sono tutte emozioni che faccio mie quando guardo lo SPORT...ma solo lo SPORT, quello vero, non parlo dello spettacolo!!!Figurati che mi diverto più a guardare le partite di terza categoria che quelle della serie A per lo stesso motivo...anche a me non piace il businness perchè penso inibisca lo sport!!


0 
 Profilo
Cristina70

Registrato dal: 14-08-2005
| Messaggi : 5215
  Post Inserito 12-02-2006 alle ore 17:21   
Giusto Angi, il business inibisce lo sport, anzi avvelena lo sport.


0 
 Profilo
( | 2 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.120 Secondi