home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Cane  >>  Infiammazioni meningo encefaliche - Discussione n 2167 - PermaLink
   Infiammazioni meningo encefaliche
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 4 )
Graziano

Registrato dal: 23-05-2005
| Messaggi : 15
  Post Inserito 06-02-2006 alle ore 23:24   
qualcuno mi può spiegare come si può curare una infiammazione meningo encefalica che causa stati epilettici? Allo stato attuale stiamo usando Deltacortene e gardenale... ma esiste qualche cura in alternativa?


0 
 Profilo
AL62
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 06-09-2005
| Messaggi : 2783
  Post Inserito 07-02-2006 alle ore 09:17   
non dai abbastanza dati.
E' necessaria la diagnosi esatta di quello che ha il tuo cane.
te l'abvranno scritta da qualche parte no?

Se non sei più preciso e non racconti completamente la cosa non posso darti un parere.
Non pensare poi che ti si possa dare una cura o una diagnosi attraverso il pc.dovrai sempre far vedere il cane ad un buon vet neurologo...almeno a me piacerebbe che mi facessero vedere personalmente un cane così ( spiego ..io non mi considero un buon vet neurologo...solo un vet neurologo)


0 
 Profilo
AL62
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 06-09-2005
| Messaggi : 2783
  Post Inserito 07-02-2006 alle ore 09:19   
non continuare ad aprire post
continua su questo cliccando su " rispondi" qui in basso


0 
 Profilo
Graziano

Registrato dal: 23-05-2005
| Messaggi : 15
  Post Inserito 07-02-2006 alle ore 13:15   
la diagnosi è stata dopo l'esame del liquor e di una TAC, una affezione da meningoencefalite, magari ti posto l'esatta dicitura della diagnosi, abbiamo quindi iniziato una cura attraverso antibiotici e iniziati gli esami per funghi e batteri, il risultato di queste analisi ha dato esito negativo, oertanto l'infiammazione non è stata data da questi batteri o funghi, quindi escluse ... le forme tumorali, batteri e funghi è rimasta l'infiammazione ai tessuti meningoencefalei che ora stiamo curando con il cortisone...
il quadro a sensazione, anche del neurologo che ci stà seguendo, è che l'infiammazione non stà regredendo, è solo stabilizzata e quindi il cane continua ad avere gli attacchi epilettici che sono la conseguenza dello stato.


0 
 Profilo
AL62
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 06-09-2005
| Messaggi : 2783
  Post Inserito 07-02-2006 alle ore 16:24   
fammi avere la esatta diagnosi possibilmente con termini medici ed eventualmente in privato il nome del vet neurologo.
quanto cortisone state dando e quanto pesa il cane?


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.554 Secondi