home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del gatto  >>  Quando un gatto entra in casa - Discussione n 1911 - PermaLink
   Quando un gatto entra in casa

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 3
dany69

Registrato dal: 19-09-2005
| Messaggi : 16135
  Post Inserito 10-01-2006 alle ore 13:56   
E allora porta due bei miciotti a casa senza chiedere niente a nessuno... ci pensano i gatti a far cambiare idea alla tua famiglia, credimi! Esperienza!
Un abbraccio.
E quoto quello che ti ha detto Cri: NON PUOI VIVERE SENZA UN GATTO!!!!


0 
 Profilo
Anonimo





Utente non pi� presente nel nostro database!

Registrato dal: 01-01-1970
| Messaggi : 
  Post Inserito 10-01-2006 alle ore 14:08   
Credo che in questo caso mi ritroverei fuori al freddo con i due gatti e siccome non sono più tanto giovane nessuno mi raccoglierebbe.


0 
dany69

Registrato dal: 19-09-2005
| Messaggi : 16135
  Post Inserito 10-01-2006 alle ore 15:21   
Dai, non scherzare! Non so se hai letto, tempo fa, il mio topic su Chicca, la gatta dei miei suoceri, che aveva una sospetto blocco intestinale (risolto, fortunatamente). Ti ripeto velocemente quello che ho raccontato a proposito della sua storia, di come è entrata nella casa dove vive.
I miei suoceri avevano un'altra micia, Wendy. A dieci anni è morta per un tumore. Non sto a dirti del dolore e della sofferenza di tutti, me compresa, perché li conosci benissimo, purtroppo.
Mio cognato venne a sapere di un allevamento in cui regalavano una micia persiana che per un problemino a un'occhietto e qualche altra imprefezione non andava troppo bene per la riproduzione, le mostre, 'ste cose qua...
A pochi mesi dalla morte di Wendy, Chicca è entrata nella sua nuova casa. Mia suocera era fermamente intenzionata a non amarla più di tanto. Mi hai ricordato lei, nel tuo discorso dell'altro giorno, sai? Diceva che le avrebbe dato da mangiare e da bere, avrebbe pulito la sua lettiera, l'avrebbe curata, e stop.
Beh... dopo qualche giorno la considerava già come una figlia!!!!! E io mi ritrovo con una gatta per cognata (sta nella galleria fotografica: la Chiccona). Non per questo il ricordo dell'altra si offusca. Questo non accade mai, ed è bene che non accada.
Zioluop... E' naturale, è ovvio, non si scappa dall'amore degli animali, dei gatti, non si scappa!!!!
Dai, provaci!!!! DAIIIIII!!!!!


0 
 Profilo
Anonimo





Utente non pi� presente nel nostro database!

Registrato dal: 01-01-1970
| Messaggi : 
  Post Inserito 10-01-2006 alle ore 16:28   
Hai ragione,ma devo fare in modo che siano loro a volerlo ,perchè fra un po andrò via di casa ,e non so ancora dove ,perciò non posso dire che ci penserò sempre io al gatto,sai ho appena avuto una discussione perchè ho proposto di prendere un gatto malato,mi hanno detto che ci sono tanti uomini malati,...insomma il solito discorso.Loro vanno spesso verso Monfalcone con il camper dove c'è il villaggio dei gatti,chissà che a forza di vederli non cambino idea


0 
dany69

Registrato dal: 19-09-2005
| Messaggi : 16135
  Post Inserito 10-01-2006 alle ore 17:49   
Senti... ogni tanto mi vengono in mente strane idee. Perché non ti stampi questi discorsetti che ci facciamo qui nel forum e glieli fai leggere? Chissà che effetto gli faranno?! Provaci, no?


0 
 Profilo
Anonimo





Utente non pi� presente nel nostro database!

Registrato dal: 01-01-1970
| Messaggi : 
  Post Inserito 10-01-2006 alle ore 18:10   


Gli ho già parlato di questo forum e del consiglio di prendere un altro gatto,dicono che siamo esagerati!!!!!Comunque accetto altri consigli per fargli tornare la voglia di gatto.Ciao e grazie


0 
Mulan

Registrato dal: 02-02-2006
| Messaggi : 28
  Post Inserito 02-02-2006 alle ore 13:47   
Io ho appena inserito, 2 sere fa, un micetto piccolo piccolo, di circa 3 (o al max 4 mesi) in una casa dove le mie 2 miciazze la fanno da padrone da oltre 3 anni...

Innanzitutto le piccole rispondono molto alla descrizione fatta da Cristina, sono sorelline ma hanno caratteri (e fisico) estremamente diversi, una è tutta nera e selvatichina (in casa, mentre come la porti in vacanza diventa tutta casa e casa e cuccia), l'altra pur essendo la sorellina, è un incrocio con un siamese, quasi tutta bianca con le tipiche colorazioni (ma asimmetriche) del siamese, gli stessi occhi azzurri...

Avevano 50 giorni quando sono arrivate a casa mia, piene di lendini (xkè x le pulcette il trattamento era stato fatto nel pomeriggio), con i vermi, denutrite in maniera impressionante tanto che il veterinario non ha avuto cuore di vaccinarle al momento di darmele, prima dovevano essere "messe all'ingrasso), e totalmente gelate...

Appena a casa, da brava ignorante, le ho forzate ad uscire dal trasportino, così sono scappate chi in una direzione chi nell'altra... ed hanno iniziato a miagolare come pazze, chiamandosi l'un l'altra... quindi ne ho acchiappata una e l'ho messa vicino all'altra, ed entrambe si sono andate ad incastrare, INSIEME, nel tubo che congiunge il calorifero al muro... sono rimaste così tutta la sera... poi pappa e a nanna insieme nel trasportino (con una coperta dentro e vicino al calorifero) tutte raggomitolate, che al mattino dopo, talmente stremate dovevano essere, le ho ritrovate nella stessa posizione in cui le ho lasciate la sera prima...

Invece 2 sere fa ho portato a casa Morgan, maschietto... volevo un gatto vecchio e nero e miagoloso che avevo visto 10 gg fa nella gabbia del veterinario, avrà avuto 6 o 7 anni, ma io 3 sere prima avevo sognato tanti gatti, ed ero convinta che lui fosse quello che avevo coccolato in sogno...

Non sò perchè, e si accettano teorie in merito! , sto continuando a chiedermelo il perchè, il veterinario quasi pareva non volesse che prendessi il gattone, ed anche un altro gatto rosso che gli è arrivato mentre ci accordavamo per prendere il nero, anche questo vecchio di 4 o 5 anni ("vecchio"! che esagerazione!!!), mi ha tirato fuori che aveva la polmonite, era sordo, arteriosclerotico... Per farla breve mi ha messo in mano il cucciolo...

ora io dico: TUTTI (o quasi) VOGLIONO I CUCCIOLI QUANDO DECIDONO DI ADOTTARE UN ANIMALE, pochissimi sono quelli disposti ad accettare un animale adulto... specie se a casa se ne han già 2...

PERCHE' PERCHE' PERCHE' non mi ha dato il vecchio ruffiano di cui mi ero innamorata???

prescindendo dal fatto che sono felicissima di avere un cucciolo, magari si intergrerà con più facilità con le altre 2... e le mie bimbe sono felicissime, il veterinario quando avevo avanzato l'idea di prendere un altro gatto (pensando al nero), aveva subito proposto loro un gatto di un anno, tutto rosso... poi è arrivato il secondo gatto rosso anche lui, ma più vecchio... e loro sono state tenerissime quando mi hanno detto "mamma, non importa che sia l'uno o l'altro, prendi quello che ha più bisogno, quello che ha bisogno di più coccole"...

Scusate se ho scritto così tanto... in realtà volevo dire che mio marito, che aveva accettato l'idea del "gatto bisognoso", quando ha visto il cucciolo me lo voleva far portare indietro, è ancora arrabbiatello ma ieri sera l'ho beccato mentre lo spupazzava semi-dolcemente dicendo che se fà guai glielo fà passare lui un guaio!
Mia mamma, che mi ha dato della pazza, "lo sfizio del gatto te lo sei già tolto! ne hai già BEN DUE!", come gliel'ho messo in braccio era tutta coccole e tenerezze anche se faceva la sostenuta..

e poi volevo dire che le mie non hanno mai fatto un guaio, mai rovinato nulla, i primi giorni ho spruzzato lo spray alla menta sulle tende e sul piumone, hanno imparato subito a non farsi le unghie, anzi, oggi, per farmelo capire, se le fanno sul tappeto della cucina o del bagno o sul mio asse da stiro, io capisco e gliele taglio, senza problemi per nessuno (a parte che 2 o 3 volte l'anno faccio loro pure la doccia, saranno gatte anomale!)

L'unico danno l'han fatto quando han fatto cadere una bottiglia di olio da un ripiano sul pavimento, erano così contrite che non ho avuto cuore di sgridarle... sò chi delle due è stata dallo sguardo di "soddisfazione" dell'altra, e dalla coda in mezzo alle gambe di quella che ha fatto la marachella...

Scusate scusate scusate tutta questa prolissità!

Ciao a tutti

Maria




0 
 Profilo
Cristina70

Registrato dal: 14-08-2005
| Messaggi : 5215
  Post Inserito 02-02-2006 alle ore 17:45   
Santo cielo Maria, il tuo post è una immagine in movimento, mi sembrava di esserci dentro...bellissimo.
Sei una persona deliziosa, i gatti sono giustamente innamorati di te e sei anche una gattara nata, di quelle vere, di quelle che cercano di aiutare chi ha più bisogno.
Chissà, forse il gattone nero non ti è stato consigliato dal tuo veterinario (che mi è già molto simpatico perchè si preoccupa di sistemare un sacco di gatti!) forse perchè positivo a qualche malattia infettiva e si poteva correre il rischio che infettasse le tue due gattine.Troverà una famiglia che lo amerà, sicuramente.
Comunque c'è un nuovo emozionante arrivo, già decisamente capace di catturare le simpatie di tutti...ma chi poteva dubitarlo?
Mi immagino tutto, il protagonista entra in scena e il pubblico adorante rimane col fiato sospeso a seguire i primi equilibrismi e le prime esplorazioni del primo attore, che bello!
Lo ripeto spesso, ma è perchè lo sento profondamente:
I gatti sono una magia!
Benvenuta sul forum Maria e con te i tuoi 3 piccoli adorabili mici.
E scrivi scrivi scrivi, quanto vuoi, questa è una grande famiglia.
Ciao!


0 
 Profilo
angi82

Registrato dal: 11-08-2005
| Messaggi : 3214
  Post Inserito 02-02-2006 alle ore 19:26   
[QUOTE]
02-02-2006 alle ore 13:47, Mulan wrote:

... poi è arrivato il secondo gatto rosso anche lui, ma più vecchio... e loro sono state tenerissime quando mi hanno detto "mamma, non importa che sia l'uno o l'altro, prendi quello che ha più bisogno, quello che ha bisogno di più coccole"...
[/QUOTE]

Ma che dolci!!!!Devi essere stata proprio brava brava brava!!!!

[QUOTE]
02-02-2006 alle ore 13:47, Mulan wrote:

L'unico danno l'han fatto quando han fatto cadere una bottiglia di olio da un ripiano sul pavimento, erano così contrite che non ho avuto cuore di sgridarle... sò chi delle due è stata dallo sguardo di "soddisfazione" dell'altra, e dalla coda in mezzo alle gambe di quella che ha fatto la marachella...

[/QUOTE]
mi sono immaginata la scena...presente i due siamesi di "Lilli e il vagabondo"???


0 
 Profilo
Mulan

Registrato dal: 02-02-2006
| Messaggi : 28
  Post Inserito 03-02-2006 alle ore 13:25   
Ahi ahi Cristina!!!

Non dirmi "scrivi quanto vuoi" xkè sono capace di comporre romanzi... e poi... se l'argomento è "storie di gatti"... potrei cimentarmi nel "vi racconto una storia", però me ne lasciate scrivere 2 , sia quella di Franci e Josie che quella di Morgan-Tigrillo!

cmq ieri mi è successa una cosa STUPENDA, anzi, CI è SUCCESSA UNA COSA STUPENDA!!!

Poichè ieri mattina mi sono accorta che Morgan aveva i vermi, l'ho portato nel pomeriggio dal veterinario x farlo sverminare... Sulla porta ci incrociamo io e una ragazza che stava parlando al cellulare, Fabio (il veterinario) ci apre, lei mi lascia strada guardando il trasportino e poi attacca il telefono... Anche Fabio era al telefono, mi dice "Sai chi è lei? adesso te lo dice!"...

Poichè c'è tutta la storia che riguarda il gatto rosso di un anno atteso 10 giorni, io credevo che lei fosse la ragazza che doveva portare il gatto rosso...

Lei invece continua a guardare nel trasportino... fin quando mi dice che è stata lei a portarlo 2 sere prima da Fabio e poichè era preoccupata x lui, è passata per avere sue notizie!

Insomma, x farla breve mi racconta la storia di Morgan (lei lo chiamava Chicco)... se mi date il permesso di scriverla in "Vi racconto una storia" (e mi dite anche come mi dovrei "muovere") facciamo che non ve la racconto qui...

La cosa bellissima è che abbiamo passato un'ora a chiacchierare insieme, lei mi ha mandato un sacco di foto di Morgan che gli aveva fatto col cellulare, ci siamo scambiate i numeri xkè le voglio poi mandare una foto di quando i 3 "besti" si saranno ambientati e tenerla al corrente di come vanno le cose... e poi, e lei ne è stata contenta, non mi spiacerebbe presentarle anche Josie e Franci, lei in casa ha altri 2 gatti ed un cagnone enorme, e Morgan l'ha dovuto portare in adozione xkè sua madre era sull'isterico andante a tenere il terzo gatto..

Com'è piccolo il mondo!


Sai Cri, ieri sera gliel'ho chiesto xkè non mi ha voluto dare i "gatti vecchi"... "ma sai... c'era la possibilità di un cucciolo... i gatti vivono tanto e io con te sto tranquillo x anni ... hai le bimbe... le micie che hai sono già timorose, meglio un cucciolo che un adulto..."

... cmq QUALUNQUE SIA, va bene x me... giovane, vecchio, europeo, di razza (se lo incrocio, una lira non ce la spendo x comprarmi un gatto con tutti quelli che vengono abbandonati!!!)


Angie... davvero, proprio come Lilly e il Vagabondo... tra l'altro, essendo stata Franci (la nera) a fare il guaio, lo sguardo furbetto di Josie (incrocio con un siamese), pareva proprio la stessa scena!!!

Per le mie bambine... la richiesta era stata della piccola, x "Natale"... io che aborrivo l'idea di abbinare "Natale/giocattoli" a "Gatto/Regalo" le ho volute prendere prima... e anche se le spupazzo maniacalmente (sono le bimbe a dirmi "Mamma basta, non vedi che soffre!!!") ho insegnato loro il più assoluto rispetto x gli animali... ricordo che ho detto qualcosa del tipo "Pensate se vi adottasse una famiglia di elefanti, col rischio che come vi toccano vi fanno male... il rapporto fra noi e un gatto è lo stesso, trattatelo docilmente e non costringeteli mai a fare cose che non vogliono, solo così vi cercheranno loro"... e in effetti è così...

Io in effetti gliene faccio di tutti i colori, sono più bimba io che le mie bimbe con i gatti, li "rotolo", li sbaciucchio sulla pancia, gli faccio le pernacchie sotto il collo, li agguanto quando cercano di scappare, gli faccio le poste come fossi un gatto anch'io stile "mi apposto ferma ferma... e poi faccio un balzo x prenderli"... che pazza vero?? però loro "ci stanno", lo sanno che PER DAVVERO non farei mai loro del male... e mi cercano nonostante le soffocanti coccole che riservo loro... ANZI, se non sono io ad agguantarle, puntuali si presentano loro a strusciarsi (una volta Franci si è strappata un baffo dal muso tanto si strusciava forte sul mio braccio, povera stella... )

E credo che Morgan sia uguale... salta su a cercarci... come riceve una coccola, coda in alto e balza via... poi torna... bis... se non riceve la coccola si struscia... fino a che la riceve... e scappa... giovane virgulto... ieri sera gli ho tagliato le unghie... credo fosse la prima volta x lui... cmq era tranquillo... almeno non mi distrugge altri giacconi con la "scusa di giocare"!!!

Kisses & Hugs (Baci e abbracci!)

Maria


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.139 Secondi