home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Altri animali  >>  Spettacolo equestre - Discussione n 16199 - PermaLink
   Spettacolo equestre

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 3
revolution_luna

Registrato dal: 04-07-2007
| Messaggi : 14838
  Post Inserito 07-12-2007 alle ore 15:10   



0 
 Profilo
bonnie

Registrato dal: 23-11-2006
| Messaggi : 2545
  Post Inserito 07-12-2007 alle ore 15:25   
Ma già perchè sono animali con sentimenti, si affezionano a noi, ci danno tanto anche se dici che io non posso capire perchè non possiedo un cavallo, ma lo rispetto nella sua natura come essere vivente. A me non piaciono gli spettacoli con gli animali non mi divertono assolutamente anzi li trovo tristi per loro non dignitosi ,solamente a pensare cosa hanno subito per arrivare a quei risultati.Ma perchè non ci passi te tra il fuoco o ti metti a fare capriole su una gamba, prova quanto è divertente.
Remi l'agility dog è la stessa cosa se la fai a scopo educativo e puro divertimento va bene, ma quando passi all'agonismo è terrificante ,io mi sono rifiutata , chi lo prende a calci o lo strapazza se viene eliminato, chi prima la gara lo tiene due giorni senza mangiare e mangia a fine gara, vedi cani di 5 anni che ne dimostrano 10 hanno tutte le articolazioni doloranti dagli allenamenti ,te ne potrei raccontare tante, però tutti amano il proprio cane, strano modo di volergli bene.


0 
 Profilo
Schula

Registrato dal: 11-01-2006
| Messaggi : 6836
  Post Inserito 07-12-2007 alle ore 17:37   
Bonnie ma perchè sei così arrabbiata? Non mi sembra che si sia di fronte ad animali maltrattati no?


0 
 Profilo
revolution_luna

Registrato dal: 04-07-2007
| Messaggi : 14838
  Post Inserito 07-12-2007 alle ore 17:51   
Mi piacerebbe sapere qual'è il tuo problema esattamente.. Scrivi cos'hanno dovuto passare per arrivare a quel punto, quando ho già scritto per ben due volte descrivendo un rapporto idilliaco di fiducia estrema, che non si ottiene certo maltrattando l'animale devo scriverlo di nuovo? Ma tu, che come hai detto in un post precedente di cavalli non sai niente, come puoi fare queste affermazioni (tra l'altro sempre accusatorie )? Non hai la minima idea di cosa voglia dire mettersi contro un cavallo, guarda che non è mica il cane che si sottomette, parliamo di 500/600 chili sai.. Ho anche scritto sopra che si riesca la vita.. (hai letto?? )
Io credo che il problema sia tuo, ma unicamente tuo. Parli dell'agility come se tutti quelli che fanno agility maltrattano il cane, parliamoci chiaro! Dipende da dove vai e che metodo scegli, dove vado io non si usa nemmeno lo strozzo.. Poi non ho capito di che guinzaglio parli visto che nell'agility non si usa nemmeno..
Se poi pensi che sei la sola ad amare gli animali e che noi tutti li maltrattiamo allora non c'è uno scambio di opinioni ma un accusa come stai facendo..



0 
 Profilo
Quarab_passion

Registrato dal: 14-11-2007
| Messaggi : 20
  Post Inserito 07-12-2007 alle ore 19:09   
Partendo dal presupposto che nessun animale nasce "da compagnia", ma lo è diventato attraverso miglialia d'anni e di selezioni (gli esempi più classici sono i cani), il cavallo, la cui vita ideale sarebbe pascolare placidamente in compagnia dei suoi amichetti tutto il santo giorno, è un animale sociale che ha bisogno di essere parte di un branco, è curioso anche se timoroso, ha bisogno di sentirsi protetto e deve fare cose per non annoiarsi.
A meno che non si parli di Mustang selvatici, quando si ha un cavallo il peggior trattamento che si può riservagli è quello di ignorarlo. E non si può neanche trattarlo come un "pet" da salotto.
Alla base del rapporto ci deve essere il rispetto reciproco, e per ottenerlo dobbiamo essere noi a capire il loro linguaggio e rispettare la loro natura.
Non so con altri animali, ma un cavallo addestrato attraverso i maltrattamenti è un cavallo pericoloso per sé e per gli altri, spesso totalmente ingestibile.
Un buon addestramento richiede pazienza, e poi... pazienza, e poi... ancora pazienza. Ci sono dei tempi da rispettare, sia fisici che mentali.
Un cavallo ben addestrato non si può dire che "ami" il lavoro, ma sicuramente ama il rapporto con il suo amico umano, e ama fare cose insieme a lui (se non gli si chiedono cose assurde).

Probabilmente Bonnie sei così amareggiata perché hai visto tanti animali maltrattati, e questo ti ferisce.
Allora ben vengano forum come questo dove si può dare una voce ai nostri amici, e farli conoscere nelle loro caratteristiche e nei loro bisogni, ben vengano voci come la tua, che servono a ricordarci sempre che esiste un confine che non deve essere mai superato, e ben vengano anche le persone che con i cavalli ci vivono ma li amano e li rispettano: devono servire da esempio perché vuole dire che loro la voce dei loro compagni hanno saputo ascoltarla.



0 
 Profilo
bonnie

Registrato dal: 23-11-2006
| Messaggi : 2545
  Post Inserito 08-12-2007 alle ore 15:54   
Poi non ho capito di che guinzaglio parli visto che nell'agility non si usa nemmeno..
Se poi pensi che sei la sola ad amare gli animali e che noi tutti li maltrattiamo allora non c'è uno scambio di opinioni ma un accusa come stai facendo..


Sei talmente prevenuta con chi non la pensa come te che mi attribuisci anche quello che uno non ha detto, ma dove l'hai letto che parlo di guinzaglio nell'agility? Non voglio dire che non ci siano persone che trattano il loro animale con delicatezza e rispetto, ma c'è pur sempre una parte molto più grande di quello che non credi che va in escadenscenza e diventa crudele se l'animale non si mostra all'altezza delle aspettative, partecipano per motivazioni egoistiche piuttosto che per il loro bene. Dobbiamo apprezzare i nostri animali per quello che sono e non per quello che significano in termini di prestigio e succcesso.
NON MI PIACCIANO gli spettacoli con gli animali perchè secondo me per arrivare a tali risultati comprendono SEMPRE un certo grado di pressione psicologica, un impegno maggiormente superiore alle loro reali capacità.


0 
 Profilo
Quarab_passion

Registrato dal: 14-11-2007
| Messaggi : 20
  Post Inserito 08-12-2007 alle ore 16:48   
[QUOTE]
08-12-2007 alle ore 15:54, bonnie wrote:
c'è pur sempre una parte molto più grande di quello che non credi che va in escadenscenza e diventa crudele se l'animale non si mostra all'altezza delle aspettative... tali risultati comprendono SEMPRE un certo grado di pressione psicologica, un impegno maggiormente superiore alle loro reali capacità.

Se è per questo, purtroppo, anche molti genitori si comportano allo stesso modo con i propri figli... e dicono di farlo per il loro bene! Il bene e il male risiedono spesso più nelle nostre motivazioni che non in quello che facciamo.


0 
 Profilo
revolution_luna

Registrato dal: 04-07-2007
| Messaggi : 14838
  Post Inserito 08-12-2007 alle ore 19:45   
[QUOTE]
08-12-2007 alle ore 15:54, bonnie wrote:
Sei talmente prevenuta con chi non la pensa come te che mi attribuisci anche quello che uno non ha detto, ma dove l'hai letto che parlo di guinzaglio nell'agility? Non voglio dire che non ci siano persone che trattano il loro animale con delicatezza e rispetto, ma c'è pur sempre una parte molto più grande di quello che non credi che va in escadenscenza e diventa crudele se l'animale non si mostra all'altezza delle aspettative, partecipano per motivazioni egoistiche piuttosto che per il loro bene. Dobbiamo apprezzare i nostri animali per quello che sono e non per quello che significano in termini di prestigio e succcesso.
NON MI PIACCIANO gli spettacoli con gli animali perchè secondo me per arrivare a tali risultati comprendono SEMPRE un certo grado di pressione psicologica, un impegno maggiormente superiore alle loro reali capacità.
[/QUOTE]

Hai ragione scusa hai scritto strapazza e io ho letto strattona, scusami ma ero un pò presa ieri e rispondevo tra una cosa e l'altra.
Che non ti piacciono gli spettacoli l'abbiamo capito, ma non venire a dare della prevenuta a me. Qui sopra hai scritto:

Ma perchè non ci passi te tra il fuoco o ti metti a fare capriole su una gamba, prova quanto è divertente.

Questo è un attacco diretto a me, io e te non abbiamo mai mangiato insieme quindi cortesemente il rispetto prima di tutto.
Questo è un luogo dove c'è un scambio di opinioni, accetto che la tua sia diversa dalla nostra, tu cerca di accettare la nostra senza fare attacchi diretti a persone che non conosci. Grazie


0 
 Profilo
revolution_luna

Registrato dal: 04-07-2007
| Messaggi : 14838
  Post Inserito 09-12-2007 alle ore 12:27   
Questo post ha preso la piega sbagliata, l'ho aperto per far vedere che rapporto meraviglioso si può avere con questi animali da molti sconosciuti.
A volte leggere non ti fa capire i toni e si può fraintere forse. Bonnie la mia non era un offesa, ma sono già 2 volte che scrivi in tono perentorio e un pò ci rimango anche male. Poi ripeto lo scambio di opinioni è bene accetto se si limita a quello. Lasciamo stare ok?


0 
 Profilo
bonnie

Registrato dal: 23-11-2006
| Messaggi : 2545
  Post Inserito 10-12-2007 alle ore 09:08   
A cosa serve un forum per me è uno scambio di opinioni è naturale che ci siano punti di vista diversi , non tutti ragioniamo allo stesso modo, questi malintesi nascono perchè non prendi in considerazione appunto che ci possono essere pareri discordanti in quanto ci sono persone che hanno una sensibilità, visione del mondo, percezione della realtà diversa. Io ho semplicemente espresso una mia opinione sugli spettacoli degli animali se non ti piace leggi e passa oltre, non c'è bisogno di dire che non capisco , non leggo bene, mi attribuisci cose non dette il mio parere serve solo per farti capire che ci posssono anche persone che non amano tali spettacoli. Se poi vogliamo dirla tutta non sei molto diplomatica come moderatrice il tuo compito è moderare non alimentare polemiche.


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.097 Secondi