home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  I METODI NELL'EDUCAZIONE DEL CANE - Discussione n 15774 - PermaLink
   I METODI NELL'EDUCAZIONE DEL CANE

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 4 di 6
Strike

Registrato dal: 16-11-2007
| Messaggi : 4096
  Post Inserito 28-11-2007 alle ore 12:00   
@Dory
Si ha cercato di intimidirmi ma è buffo perchè lo fa solo con lo snack per i denti,cioè se gli do il biscotto o la pappa glieli posso anche levare dalla bocca che non fa un fiato ma lo snack no.
in pratica ora fa una sorta di: gli do lo snack e me lo rida anche senza che glielo chiedo,glielo rido e me lo rida finchè non gli dico che puo mangiarlo a quel punto guai se oso levarglielo perchè ringhia e mostra i denti,ma ho constatato che anche quando fa cosi se gli metto le mani in bocca dopo un pò molla.
Ora se gli dico che puo mangiarlo lo lascio stare,ma volevo insegnargli a non fare più lo"stronzetto" perchè ho paura che con i bimbi che prendono tutto lui faccia il cattivo.Fin'ora(io non ho un figlio)con i bimbi è bravo,se le fa fare tutte,ma non ho mai provato con il cibo.


0 
 Profilo
Dory

Registrato dal: 08-06-2007
| Messaggi : 369
  Post Inserito 28-11-2007 alle ore 12:16   
beh ha ringhiato magari perchè ormai pensava che fosse tutto suo!! con i bimbi..beh innanzitutto sono loro che non dovrebbero togliere del cibo dalla bocca del cane sia perchè è pericoloso sia perchè non è molto igienico (visto che per loro lavarsi le mani non è proprio il primo pensiero..).


0 
 Profilo
Strike

Registrato dal: 16-11-2007
| Messaggi : 4096
  Post Inserito 28-11-2007 alle ore 12:21   
Beh è ovvio che insegnerei ai bimbi a non toccare il cane quando mangia ne a togliergli il cibo dalla bocca.Ma si sa i bimbi soprattutto se piccoli non capiscono subito e non vorrei che strike si rigirasse,anche se penso che non lo farà ma mai dire mai.


0 
 Profilo
sofiaeginny

Registrato dal: 18-06-2007
| Messaggi : 21194
  Post Inserito 28-11-2007 alle ore 12:25   
Di solito dai bambini sopportano di tutto, non ho mai capito come fanno, vedo le mie che non sono abituate ai bimbi perchè noi non ne abbiamo, ma quando vengono le nipoti del mio compagno o mia nipote (di due anni), povere bestie vengono letteralmente massacrate e loro due, sia la stronzetta di Sofia che è un segugio che Ginevra, sopportano senza fiatare, anzi Sofia partecipa felice alla distruzione della casa insieme alle bambine


0 
 Profilo
sissi78

Registrato dal: 02-12-2007
| Messaggi : 4535
  Post Inserito 04-12-2007 alle ore 15:27   
[QUOTE]
27-11-2007 alle ore 17:52, sprinky wrote:
Quando andavamo a passeggio per i campi con King, io e mio marito a volte, quando lui era voltato, ci infilavamo in un campo di mais (fitto fitto e con le piante alte quasi tre metri). Poi spiavavmo il povero King che si voltava e poi rizzava le orecchie e si guardava intorno allarmato...poi piazzava il naso a terra e veniva dritto dritto dentro il mais...quando ci trovava era al settimo cielo.
[/QUOTE]

questa, però, mi sembra una cattiveria gratuita...povero king, le mie cugine fanno di questi scherzi ai loro cani.
Io li ho sempre trovati poco divertenti


0 
 Profilo
sprinky

Registrato dal: 13-09-2005
| Messaggi : 1286
  Post Inserito 04-12-2007 alle ore 15:38   
Perchè dici cattiveria?
Anche io da piccola giocavo a nascondino con 13 cani che mi venivano a cercare e sapevano che dovevano aspettare che io e mia sorella ci nascondavamo per poi venirci a cercare in branco.

Ma una domanda: non è così che fanno l'addestramento ai cani?
A cosa servono sennò quelle stanzette di legno che vedi nei centri addestramento dove i si nascondono le persone che i cani cercano?
Non è così che fanno l'addestramento ai cani da valanga della protezione civile?
Non penso si tratti di cattiveria.............il cane ha l'olfatto che lo guida non va nel panico se sente la pista.....anzi ritengo che i miei cani lo abbiano sempre considerato una forma di gioco stimolante.....mica abbandonavamo King all'autogrill in autostrada e mica ci allontanavamo di km.....anzi erano poche decine di metri e nei dintorni di casa.
Scusa ma mi sento accusata di maltrattamento e non mi sembra di aver mai maltrattato i miei cani.


0 
 Profilo
Dory

Registrato dal: 08-06-2007
| Messaggi : 369
  Post Inserito 04-12-2007 alle ore 17:30   
Infatti quelle stanzette servono proprio per migliorare il richiamo: il cane fa i fatti suoi e non viene, tu ti nascondi, lui si accorge che non ci sei e allora inizia a cercarti. Se il cane ha sofferto un abbandono allora forse è una cattiveria (anche se in questo caso probabilmente ci sono problemi di ansia da separazione),ma altrimenti se viene impostato come un gioco e un esercizio secondo me non lo è.. anzi se rafforza il richiamo è un buon esercizio perchè per il cane il rinforzo in tal caso sei proprio tu (che immagino lo premierai anche quando arriva)!
Forse si ti cerca perchè ha perso il riferimento ma ora definirla una cattiveria mi sembra eccessivo.. poi dipende dai casi secondo me, penso che bisogna vedere se il cane ne soffre..


0 
 Profilo
bonnie

Registrato dal: 23-11-2006
| Messaggi : 2545
  Post Inserito 04-12-2007 alle ore 17:45   
Io gioco sempre a nascondino sia in casa e fuori coi miei cani per loro è puro divertimento altro che cattiveria, anzi bisognerebbe che la gente giocasse molto di più con i loro cani sicuramente avrebbero meno problemi comportamentali. perchè il gioco è palestra di vita, è come un'esercitazione stimolante attraverso la quale apprende e matura nozioni utili riguardante le svariate sfere comportamentali.


0 
 Profilo
sofiaeginny

Registrato dal: 18-06-2007
| Messaggi : 21194
  Post Inserito 04-12-2007 alle ore 18:28   
Ragazze non prendetemi per il c... vi prego ma io con i miei cani gattono per casa, io scappo gattonando ed infilandomi anche sotto il letto, sapeste le risate, perchè Sofia si infila sotto il letto pure lei, mentre Ginny che è grossa e non ci passa abbaia da incazz...
Mi faccio troppo ridere.


0 
 Profilo
DUDU

Registrato dal: 07-05-2007
| Messaggi : 7177
  Post Inserito 05-12-2007 alle ore 00:16   
Non potrei mai prenditi in giro...lo faccio pure io di mettermi a gattoni...e Joy impazzisce...poverino per lui siamo giganti quando siamo in piedi...creo sia per questo che sale sempre sulla spalliera del divano

Marina io fossi in te quando sei fuori e finalmente Sofia torna, quando la vedi avvicinare ripetile "Sofia vieni" e quando è vicina dalle un bocconcino, carezze o quello che è dicendo un bel vieni soddisfatto...
nche se lei non è tornata quando l'hai chiamata dovrebbe così associare al "Vieni" il premio...io con Joy ho fatto così:

Prima volta: crocchetta in mano, gli ho detto vieni mostrandola. Quando è arrivato (subito) gli ho dato la crocchetta dicendo "Vieniiiiiiiiiiiiiiiiii" che mi sembravo scema da sola per il tono ebete.

Seconda volta: stessa scena di prima.

Terza volta in poi: crocchetta nascosta, lo chiamo e lui arriva di corsa, premio e verso ebete.

Ci vorrà tempo perchè è più grande ma vedrai che ce la farai a gestirla per bene!

Personalmente non condivido le "botte"...un cane non deve obbedire per paura...evita certe cose altrimenti le prende ma non ha imparato a comportarsi.

Argento era stato educato così dal vecchio proprietario e adesso che è vecchino solo per mettergli il guinzaglio bisogna stare attenti perchè una mano che si avvicina per lui è da mordere.
Io dopo un sacco di tempo passato a fargli carezze, ad avvicinarmi in modo gentile, sono riuscita ad ottenere pochissimo...e mno male che è un cane "piccolo" e che non si porta spesso in giro con il guinzaglio.


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.073 Secondi