home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del gatto  >>  IL PRIMO GATTO IN CASA. - Discussione n 15549 - PermaLink
   IL PRIMO GATTO IN CASA.
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 1 )
omero

Registrato dal: 19-01-2007
| Messaggi : 6576
  Post Inserito 22-11-2007 alle ore 18:26   
IL PRIMO GATTO IN CASA:

Portare a casa un gattino è un evento eccitante: è una nuova presenza che entra a far parte della famiglia.

Potete aiutare il gattino ad ambientarsi facendo in modo che al suo arrivo trovi del cibo ed un posto caldo e comodo in cui dormire, nei negozi specializzati avrete l'imbarazzo della scelta.
Procuratevi una gabbietta per il trasporto, sarà utile anche in seguito per gli spostamenti dal veterinario. Al suo interno posizionate una coperta o un maglione, per dargli una morbida sensazione di tepore.
Ricordate, inoltre, che all'inizio un ambiente tranquillo e silenzioso è fondamentale perché si senta a proprio agio.

Per prima cosa, mettetelo in una stanza, per farlo abituare pian piano al nuovo ambiente. nella stanza posizionerete le ciotole e la cassetta per i bisogni. Sarà temporaneo, il tempo di far ambientare il gatto nell nuova casa.

Non dimenticate di dargli un giocattolo: una pallina di gomma o un topolino finto lo faranno divertire e lo aiuteranno ad esercitarsi: attenzione, però, a non lasciarlo giocare con la lana o con delle corde, perché se inghiottite possono arrotolarsi nel suo intestino. La voglia di giocare e di divertirsi di un gattino sono inesauribili ed indispensabili per il suo sviluppo: ecco perché una dieta altamente energetica diviene essenziale.

Spazzolare e pulire con regolarità il pelo sono operazioni importanti per creare un legame solido tra di voi e contribuiscono a tenere il suo mantello sano e pulito.

I gatti, per ora, non sono stati selezionati dall'uomo con la stessa intensità di molte razze canine e quindi la loro anatomia è più vicina alle primitive sembianze. Grazie a questo, i gatti hanno pochi problemi fisici ereditari.
Una prima visita veterinaria è comunque indispensabile per un controllo sanitario e per le vaccinazioni.
Le vaccinazioni, i richiami, le visite e le eventuali operazioni verranno annotate sul libretto sanitario.

{liberamente tratto da internet}



0 
 Profilo
chicco1

Registrato dal: 04-10-2011
| Messaggi : 1
  Post Inserito 04-10-2011 alle ore 23:14   
Ciaooooooo Omero.... anche io ho un micio solo da quai 3 anni e è un micio bilancia è nato il 10 ottobre 2008 si chiama chicco.. quando arrivò quiin casa perme e mi mare fu una GIOIA IMMENSA ...lui è grigio con gli occhietti verdi non capisco se siaun crtosino con incrocio di europeo ma ha il pelo semilungo ed è bonooooooo ..vorrei amici come il mio gatto che mi capisseronull


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.301 Secondi