home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Cane  >>  pancreatite gatto anziano - Discussione n 100085 - PermaLink
   pancreatite gatto anziano
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 4 )
Chihiro

Registrato dal: 13-07-2018
| Messaggi : 3
  Post Inserito 13-07-2018 alle ore 12:20   
Ciao a tutti ... sono nuova in questo forum ma vi leggo da sempre. Siete una bellissima comunità ! Sono qui con voi perché ho bisogno di consigli.
Al mio micione Topo (sì si chiama Topo ) 15 anni e mezzo, gatto europeo, 8 kg di coccolosità ... è stata diagnosticata una pancreatica cronica.
In realtà già 2 anni e mezzo fa aveva avuto una pancreatite acuta risolta con antibiotici e dieta assoluta.
Sembrava un brutto ricordo, ma dalla scorsa settimana non sta bene ... ha delle coliti intestinali, alterna feci molli a stipsi, credo senta dolori nell'evacuazione perché si irrita parecchio quando fa la popò, gli è venuta fuori la terza palpebra e sta molto fiacco e affaticato e beve molto più del solito (per fortuna l'appetito è intatto!)
Portato dalla vet, fatti analisi del sangue e eco addome (oggi ritiro anche i risultati delle urine!) è venuta fuori questa pancreatite cronica ... amilasi alle stelle e pancreas infiammato. Il resto sembra essere tutto nella norma.
Da ieri ha cominciato la dieta con crocchette I/d della Hill's ... e con la vet abbiamo deciso di vedere come va!
Oggi ancora le feci non erano regolarissime (e vabbè è appena un giorno che è a dieta) e ancora è fiacco e assetato ... dite che i sintomi regrediranno? posso fare qualcos'altro per farlo stare meglio?
Leggendo qua e là mi sono fatta l'idea che una pancreatite cronica è una cosa piuttosto seria ...ma ha un decorso abbastanza imprevedibile ... può peggiorare come anche il micio può conviverci per anni senza grossi problemi.
Qualcuno ha esperienze in merito?
Vi ringrazio per l'attenzione



0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 14-07-2018 alle ore 20:44   
ti spostiamo in sez GATTO


0 
 Profilo
Chihiro

Registrato dal: 13-07-2018
| Messaggi : 3
  Post Inserito 15-07-2018 alle ore 21:01   
grazie, non mi ero accorta di essere tra i cagnolotti



0 
 Profilo
danimici15

Registrato dal: 10-04-2012
| Messaggi : 1690
  Post Inserito 16-07-2018 alle ore 03:39   
Ciao ! Per adesso non ho avuto esperienze di gatti con pancreatite però leggo su internet che importantissima è la dieta quella che stai facendo a Topo (ho anch'io un micio che si chiama Topo ed il micio non deve mangiare altro che quello. Indicata dieta povera di grassi, ed aggiungo che se il gatto beve troppo potrebbe essere disidratato e che quindi avrebbe bisogno di flebo ma questa cosa sarà il tuo Vet ad indicartela oppure no. Se vuoi fai sapere come sta il tuo micio con questa alimentazione.


0 
 Profilo
Chihiro

Registrato dal: 13-07-2018
| Messaggi : 3
  Post Inserito 16-07-2018 alle ore 12:51   
Grazie mille per le risposte.

Siamo ad appena 5 giorni dall'inizio della dieta ... e in effetti qualche timido miglioramento c'è.
lo vedo meno letargico e apatico ... e le feci stanno diventando più solide (hanno in genere proprio un aspetto migliore!).

Purtroppo, non sempre, ma in alcuni di questi giorni ha continuato ad avere delle colichette ... vi spiego, va nella sua lettiera ad evacuare, lo fa senza sforzo ... e poi ci torna avanti e dietro ... come se volesse fare altro ma non sempre ne viene fuori qualcosa! E' molto infastidito quando succede questo ... poi tutto passa in un quarto d'ora/mezz'ora e torna tranquillo!

La sete continua ... fargli una flebo è un'impresa ... non avete idea di quanto l'abbiamo dovuto sedare per fare le analisi! Cerco di integrare nella dieta un po' di umido (senza far ammollare troppo la popò) e vediamo se si attenua ...

Insomma ... quadro più o meno stazionario, ma non ancora stabilizzato.
Dobbiamo cercare di aggiustare la dieta ...
Attendo vostri consigli
un caro saluto a tutti


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.547 Secondi